prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

venerdì, 24 novembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Cultura e Spettacoli

L'associazione G713 lancia il "Il ceppo fiorito"

mercoledì, 13 settembre 2017, 16:53

È stata presentata stamani, a Palazzo di Giano, la prima edizione de 'Il Ceppo Fiorito", un'iniziativa proposta da G713 e raccolta dall'amministrazione comunale e dall'associazione vivaisti italiani che, con un intervento a cura di Renato Defant, propone uno spunto di osservazione diverso e replicabile.

"Lo scopo dell'iniziativa - dichiarano da G713 - è quello di avvicinare la cittadinanza ad un comparto economico che potrà svolgere un ruolo di protagonista nel futuro della città". 

Alla presentazione erano presenti il sindaco di Pistoia, Alessandro Tomasi, il presidente dell'associazione vivaisti italiani, Vannino Vannucci, e, in rappresentanza di G713, Andrea Massaini. È stato proprio Massaini a spiegare, nel dettaglio, in cosa consiste questa manifestazione: "si tratta di un evento continuativo che, dal 14 al 30 settembre, avrà luogo presso Piazza Giovanni XIII. Saranno tante le occasioni di incontro e di dialogo e, in quei giorni, verranno anche personalità esterne al comune di pistoia per assistere a ciò che è stato realizzato. Ci preme sottolineare come la nostra intenzione si ma quella di creare qualcosa di gioioso per la città e di proiettata nel futuro".

"Quando mi è stato presentato questo progetto ho subito deciso di aderirvi con convinzione - ha dichiarato il sindaco Tomasi - non solo perché ne ho visto il valore e ne ho capito l'importanza, ma anche perché l'amministratore ha il dovere di interfacciarsi con realtà, imprescindibili per la città, dell'associazionismo, del vivaismo e del commercio".

A Tomasi è stato chiesto se la sua amministrazione vuole candidare Pistoia a città europee del verde. Il sindaco ha risposto: "ci sono infiniti problemi tecnici che,ad oggi, lo impediscono. Su tutti il fatto che tale manifestazione è dedicata alle città che raggiungono i centomila abitanti. Esiste un premio per le città che hanno una popolazione tra le venti e le centomila unità, ma, per presentarci, avremmo dovuto fare tutto a corsa ed 'in itinere'. Meglio fare con calma che fare in fretta e furia per poi esser bocciati. Sicuramente ne potremo riparlare il prossimo anno".

Infine Vannino Vannucci dell'associazione vivaisti italiani ha messo in evidenza che "durante la manifestazione, precisamente in data 22 settembre alle ore 18.00, si terrà la giornata dell'associazione vivaisti italiani. Si tratta di un evento dove, oltre alla presentazione del libro 'Amico albero' a cura di Francesco Ferrini e Alessio Fini, ci sara la possibilità, per il mondo del vivaismo e per la città, di conoscersi ed interfacciarsi". Le parti presenti hanno intrattenuto rapporti amichevoli, evidenziando la necessità di portare avanti una sinergia comune per l'interesse cittadino. 

Lorenzo Vannucci 


Questo articolo è stato letto volte.


esedra


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Cultura e Spettacoli


prenota spazio


giovedì, 23 novembre 2017, 13:17

“Valdrada”, un romanzo collettivo per riflettere sulla propria esistenza

Venerdì 24 novembre, alle 19, al Centro culturale “Il Funaro”, in via del Funaro, 16, andrà in scena la prima presentazione ufficiale del secondo romanzo collettivo degli “Immagici” dal titolo “Valdrada”


giovedì, 23 novembre 2017, 11:12

“Femminicidio 2017: la finta parità genera violenza”: incontro alla biblioteca San Giorgio

Sul tema della violenza di genere la biblioteca San Giorgio si è sempre mostrata molto attiva. In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, sabato 25 novembre alle 9.30 in auditorium Terzani si terrà l’incontro “Femminicidio 2017: la finta parità genera violenza”


prenota spazio


giovedì, 23 novembre 2017, 11:09

Due visite guidate gratuite alla casa-studio del pittore Fernando Melani

Come ogni mese, per tutto il 2017, sabato 25 novembre la casa-studio di Fernando Melani offre al pubblico due visite guidate gratuite con il seguente orario:dalle 10.30 alle 11.15 e dalle 11.30 alle 12.15


giovedì, 23 novembre 2017, 11:06

Concerto del coro femminile etnico Agorà per il 25 novembre allo Spazio Melos

Quest’anno il 25 novembre avrà luogo alle 21 presso lo Spazio Melos (via dei Macelli) il concerto del Coro Etnico Agorà composto da dodici donne che hanno partecipato ad un laboratorio di canto etnico/popolare diretto da Daniela Dolce con l’obiettivo di creare una realtà multiculturale che si integra attraverso la potenza della musica...


prenota spazio


giovedì, 23 novembre 2017, 11:04

Presentazione de “La taverna dell’anatroccolo nero” di Natalia Lenzi alla biblioteca San Giorgio

Sabato 25 novembre alle 17 nella sala Bigongiari della biblioteca San Giorgio sarà presentato il libro "La Tavernadell'anatroccolo nero" di Natalia Lenzi, pubblicato nel 2015 dalla casa editrice Ibiskos


giovedì, 23 novembre 2017, 11:03

Come sviluppare l'indotto turistico culturale del territorio: un convegno al museo Marini

Saranno portati all’attenzione del pubblico i casi emblematici di altre città d’arte e di centri di produzione culturale come villa Olmo a Como, musei Capitolini a Roma, palazzo Strozzi a Firenze e palazzo Blu a Pisa


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2