prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

venerdì, 24 novembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Cultura e Spettacoli

Tumori alla laringe, come si curano

martedì, 14 novembre 2017, 10:28

Dagli interventi con l'utilizzo del laser alla chirurgia ricostruttiva i tumori alla laringe nelle strutture operative di otorino dell'Azienda USL Toscana centro, si curano così. E' emerso nell'ambito dell'importante congresso che si è svolto nello scorso fine settimana a Pistoia, Nursey Campus, organizzato dai primari di Prato, Pistoia, Firenze ed Empoli, rispettivamente dottori Antonio Sarno, Paolo Frosini, Paolo Porzio e Gianluca Leopardi. L'iniziativa era dedicata agli specialisti toscani di otorinolaringoiatria, agli oncologi, ai radioterapisti, ai logopedisti, ai Medici di Medicina Generale e agli infermieri.

Il tumore della laringe interessa mediamente 6 nuovi casi su 100.000 persone all'anno. Nell'Azienda USLTc lo scorso anno sono stati 85 i casi trattati, molti dei quali provenienti anche da fuori regione Toscana.

I maggiori rischi sono legati all'abuso di nicotina e all'alcool. Anche il papilloma virus è responsabile dell'insorgenza di questa importante patologia.

E' fondamentale la diagnosi precoce e l'applicazione delle più aggiornate modalità terapeutiche e riabilitative.

Le tecniche chirurgiche impiegate nella cura di questa patologia nei quattro centri dell'Azienda USL Tc sono all'avanguardia, con la possibilità della chirurgia ricostruttiva, in presenza di tumori particolarmente estesi, alla quale si accompagna il percorso riabilitativo, sia per la fonazione che per la deglutizione, con l'intervento deilogopedisti che applicano le più moderne metodologie.

 


Questo articolo è stato letto volte.


esedra


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Cultura e Spettacoli


prenota spazio


giovedì, 23 novembre 2017, 13:17

“Valdrada”, un romanzo collettivo per riflettere sulla propria esistenza

Venerdì 24 novembre, alle 19, al Centro culturale “Il Funaro”, in via del Funaro, 16, andrà in scena la prima presentazione ufficiale del secondo romanzo collettivo degli “Immagici” dal titolo “Valdrada”


giovedì, 23 novembre 2017, 11:12

“Femminicidio 2017: la finta parità genera violenza”: incontro alla biblioteca San Giorgio

Sul tema della violenza di genere la biblioteca San Giorgio si è sempre mostrata molto attiva. In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, sabato 25 novembre alle 9.30 in auditorium Terzani si terrà l’incontro “Femminicidio 2017: la finta parità genera violenza”


prenota spazio


giovedì, 23 novembre 2017, 11:09

Due visite guidate gratuite alla casa-studio del pittore Fernando Melani

Come ogni mese, per tutto il 2017, sabato 25 novembre la casa-studio di Fernando Melani offre al pubblico due visite guidate gratuite con il seguente orario:dalle 10.30 alle 11.15 e dalle 11.30 alle 12.15


giovedì, 23 novembre 2017, 11:06

Concerto del coro femminile etnico Agorà per il 25 novembre allo Spazio Melos

Quest’anno il 25 novembre avrà luogo alle 21 presso lo Spazio Melos (via dei Macelli) il concerto del Coro Etnico Agorà composto da dodici donne che hanno partecipato ad un laboratorio di canto etnico/popolare diretto da Daniela Dolce con l’obiettivo di creare una realtà multiculturale che si integra attraverso la potenza della musica...


prenota spazio


giovedì, 23 novembre 2017, 11:04

Presentazione de “La taverna dell’anatroccolo nero” di Natalia Lenzi alla biblioteca San Giorgio

Sabato 25 novembre alle 17 nella sala Bigongiari della biblioteca San Giorgio sarà presentato il libro "La Tavernadell'anatroccolo nero" di Natalia Lenzi, pubblicato nel 2015 dalla casa editrice Ibiskos


giovedì, 23 novembre 2017, 11:03

Come sviluppare l'indotto turistico culturale del territorio: un convegno al museo Marini

Saranno portati all’attenzione del pubblico i casi emblematici di altre città d’arte e di centri di produzione culturale come villa Olmo a Como, musei Capitolini a Roma, palazzo Strozzi a Firenze e palazzo Blu a Pisa


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2