prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

venerdì, 24 novembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

L'Evento

"I batteri vivono con noi per darci benessere"

lunedì, 13 novembre 2017, 23:40

Come poter supportare un'innovazione tecnologica senza precedenti nel campo della medicina? Perché è importante prendere seriamente in considerazione l'idea della cura attraverso sostanze minerali? In che modo questi nuovi approcci possono dare benessere al nostro organismo? Come mai si è reso necessario questo cambiamento? Sono queste alcune delle principali domandi a cui ieri pomeriggio, ospiti del dottor Paolo Sanzo presso l'agriturismo Leonardo, a Vinci, hanno cercato di rispondere. 

"Fin dall'antichità l'uomo ha creato uno spazio dove poter proteggersi dagli eventi esterni - ha detto il dottor Maurizio Rovini - mentre oggi vediamo che non c'è attenzione verso ciò che ci circonda. Il problema è che, se manca questa, noi siamo assai più deboli". Come rimedio a questa mancanza viene proposto lo strumento della "Peng Shue", un'attivita che, secondo Rovini, "apre le porte del corpo ad un immediato rinvigorimento dell'animo, fondamentale per un'epoca complessa e delicata come quella in cui, oggi, tutti noi ci ritroviamo a vivere".

La biologa Margherita Pecchi ha invece brevemente elencato quali possono essere, a suo parere, i vantaggi di tali rimedi alternativi. Pecchi ha evidenziato che "la macropatia è una scienza troppo sminuita per l'effettiva importanza che ha. Un grande errore - ha sottolineato la studiosa - è quello di bollare alcune questioni in modo troppo frettoloso senza prestarvi la dovuta attenzione. Se si pensa alla credenza secondo cui il latte faccia male, per esempio, è opportuno comprendere come, soprattutto ai tempi nostri, ciò è possibile per svariate ragioni. Su tutte il fatto che molte mucche mangino prodotti che non sono da mucche. Ovviamente occorre fare distinzioni caso per caso, ma la questione esiste". 

Il dottor Luigi Campanella, invece, ha iniziato la sua orazione dichiarandosi come "un difensore della medicina tradizionale. Per molto tempo - ha proseguito il medico - abbiamo considerato i batteri come piccoli organismi dai quali è opportuno difendersi. In realtà essi convivono con noi per darci benessere. I batteri paradossalmente ci attaccano ma ci proteggono. Occorre quindi che i farmaci da noi assunti non siano troppo invasivi. Per questo credo che nuovi rimedi come Xenia, una sorta di gel da applicare dove si desidera, sia sicuramente più conveniente di altre forme di cure, visto che garantisce il benessere del nostro organismo". 

La mattinata si è conclusa con l'intervento del luminare, rinomato in tutto il mondo, dottor Peter Kontz. Egli dedica la propria attività di ricerca a capire come poter mantenere i terreni fertili e, soprattutto, puri. "Vivo in Germania - ha esordito il dottore - e da molto tempo mi dedico a questi tipi di studi con il tentativo di ricercare, con una forza sempre maggiore, anche metodi curativi basati su sostanze naturali. Il lavoro che faccio io si svolge privilegiando in ogni modo l'aspetto biologico e, soprattutto, sui miei prodotti non si troverà mai qualcosa di nocivo. Dal terreno e dai suoi derivati possono essere creati ottimi medicinali che vanno poi non solo a non aver impatto con l'organismo, ma a migliorarti notevolmente l'esistenza".

Lorenzo Vannucci

 

Foto Antonio Tortorella

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in L'Evento


prenota spazio


venerdì, 24 novembre 2017, 17:07

Al Museo Marini una stagione d'arte e di cultura da "mettere sotto l'albero"

Il Natale di note, passi e opere d'arte della Fondazione Marino Marini. Dal 25 novembre al 28 dicembre un mese di eventi confezionato con le associazioni Artemisia, Il Funaro, Centro Danza Fabula, Tempo Reale che per la prima volta va in scena a Pistoia


giovedì, 23 novembre 2017, 16:18

Alla Fondazione Tronci il benvenuto al country con i "Fifty seven band"

Alla Fondazione Luigi Tronci corso Gramsci 37 Pistoia domenica 26 novembre alle ore 21.30 arriva la country music con i “Fifty Seven Band” capeggiata da Leonardo Vincenzo Controneo. La band monsummanese da diversi anni si impegna nella diffusione e valorizzazione della musica di Nashville


prenota spazio


mercoledì, 22 novembre 2017, 15:55

“La miglior difesa sei tu”, il corso sulle tecniche di autodifesa contro la violenza sulle donne

Per la prima volta a Pistoia sarà possibile per le giovani ragazze dai 16 ai 18 anni conoscere e apprendere le tecniche di autodifesa. “La miglior difesa sei tu” è il nome del corso organizzato dal comune di Pistoia in collaborazione con la polizia di Stato – questura di Pistoia,...


martedì, 21 novembre 2017, 16:11

Santomato Live, il programma della settimana

Parte con l'evento di giovedì 23 la nuova settimana di appuntamenti con la musica dal vivo e buon cibo, al Santomato Live Club, di Pistoia


prenota spazio


martedì, 21 novembre 2017, 15:16

Giornata nazionale degli alberi, piantato un ibrido di platano in piazza del Carmine

In occasione della Giornata nazionale degli alberi, stamani in piazza del Carmine è stato piantato un ibrido di platano dal distretto vivaistico pistoiese. All'iniziativa hanno partecipato il sindaco Alessandro Tomasi e il presidente del distretto vivaistico Francesco Mati


venerdì, 17 novembre 2017, 15:58

Natale a Pistoia, un progetto unitario per illuminare la città

Il sindaco Alessandro Tomasi ha presentato, assieme a tutti i soggetti coinvolti, il progetto”Natale in città”, un insieme di iniziative che si snoderanno per l'intero mese di dicembre ed una parte del mese di gennaio


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2