prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

martedì, 26 settembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Montecatini

Forza Italia, migranti: "Usciamo subito dallo Sprar"

lunedì, 17 luglio 2017, 11:37

“Montecatini Terme è una piccola cittadina con i problemi delle grandi città. Basti pensare che su una popolazione che conta 20 mila anime, i cittadini stranieri, “regolari”, residenti in città sono all’incirca 4-5 mila il che vuol dire una presenza di non italiani del 25% della popolazione. Ricordiamo che la media nazionale è all’incirca del 8%. Al numero dei regolari va poi sommato il numero dei non regolari che fa salire, non si sa di quanto, la percentuale degli stranieri presenti sul territorio. A questo numero va poi sommata l’accoglienza (Sprar) dei migranti. E' l'inizio dell'intervento di Forza Italia di Montecatini.

"Lo Sprar (Sistema di protezione richiedenti asilo e rifugiati) al quale il nostro comune ha aderito permette ai comuni di avere accesso al Fondo nazionale per le politiche e i servizi dell’asilo. Quindi i comuni che entrano nel circuito Sprar vengono pagati per accogliere migranti".

"L’adesione al progetto Sprar ha delle regole una delle quali è che un comune non possa ospitare più del 2,5 x 1000 di migranti per abitante. Quindi con un rapido calcolo si arriva a capire che Montecatini ne potrà accogliere all’incirca 50-60".

"Quello che però viene da chiedersi è se con il massiccio incremento degli sbarchi anche questa cifra venga aumentata e di parecchio anche. Lo Sprar era stato studiato inizialmente per fornire integrazione ai migranti che avevano già ottenuto una qualche forma di protezione internazionale, ma il collasso dei Cda e dei Cara che non riescono più ad accogliere centinaia di migliaia di arrivi ogni anno , ha di fatto trasformato il progetto Sprar in un progetto di prima immediata accoglienza nei confronti di persone che non hanno ancora ottenuto nessuno status di rifugiato, spesso inoltre sono uomini in piena età riproduttiva. Quante donne e quanti bambini sono ospitati a Montecatini con il progetto Sprar?"

"Ultimamente, inoltre, è di gran moda vedere gli stessi sindaci che hanno aderito allo Sprar manifestare insieme ai cittadini per opporsi all’arrivo di nuovi migranti nelle città da loro amministrate.

Secondo noi tutto questo è politicamente ipocrita perché questi signori sanno benissimo che come si è entrati nello Sprar se ne può uscire agilmente.

Siamo quindi a chiedere che Montecatini esca immediatamente dal progetto Sprar, e che, chi ci amministra, abbia il coraggio di dire ai cittadini che l’arrivo di nuovi migranti è stato deciso da loro stessi".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Montecatini


prenota spazio


lunedì, 25 settembre 2017, 19:58

Domenica 1 ottobre concerto in memoria di Lucio Battisti

A Lucio Battisti la città di Montecatini Terme renderà omaggio domenica 1 ottobre (precedenti dati rimandate per maltempo) con un particolare concerto live che avrà inizio alle ore 17,00 in piazza del Popolo, perché gli ospiti importanti si ricevono nel salotto “buono”


lunedì, 25 settembre 2017, 11:39

Grande festa al bocciodromo per la conclusione di "Matti per il calcio"

Tre giorni di calcio nessuno escluso e un modulo unico adottato dalle 16 squadre in campo: mettere in fuorigioco le discriminazioni. Questa è stata l'XI edizione di Matti per il calcio, rassegna nazionale dei Centri di salute mentale organizzata dall'Uisp, che si è conclusa sabato 23 settembre, a Montecatini Terme,...


prenota spazio


lunedì, 25 settembre 2017, 11:37

All'Excelsior, Montecatini verso Unesco

Una Maratona dell'ascolto aperta alla città per confrontarsi e condividere indicazioni e proposte sul tema della candidatura a patrimonio mondiale UNESCO. Montecatini Terme, insieme ad altre dieci città termali europee come ormai sappiamo fa infatti  parte del sito seriale e transnazionale "Great Spas of Europe", candidato alla lista del patrimonio mondiale...


domenica, 24 settembre 2017, 14:41

Alle elementari di Pieve a Nievole un diario "gratis" per 180 bambini

Un bell'esempio di unità e collaborazione, che ha regalato a ben 180 bambini un diario scolastico nuovo di zecca per l'anno 2017/2018. E' quanto realizzato alle scuole elementari De Amicis di Pieve a Nievole. Le rappresentanti di classi si sono impegnate nella ricerca di una serie di sponsor locali che...


prenota spazio


sabato, 23 settembre 2017, 14:21

Bellandi: "Ora basta!" Il sindaco chiede il comitato di sicurezza pubblica

Il sindaco: "Confermo da parte dell'amministrazione una implementazione dei sistemi di telecontrollo, già previsti anche grazie al recente finanziamento regionale, nel territorio periferico sia della Nievole che in zona sud. Ho richiesto anche immediatamente al Prefetto la convocazione di uno specifico Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" 


sabato, 23 settembre 2017, 13:51

Rapina nella Nievole: due malviventi chiudono in bagno la dipendente delle Poste e fuggono con (pochi) soldi

La mattina nel piccolo ufficio postale della frazione di Nievole è stata movimentata da una rapina. Intorno alle 11,30 due persone hanno fatto irruzione senza uso di armi: un'operazione durata pochi istanti, quelli che sono serviti ai malviventi per arraffare denaro nelle casse (non sembra un grande bottino), e poi...


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio