prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

martedì, 26 settembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Sport

Gli Shoemakers pronti per la prima stagione in serie D

domenica, 16 luglio 2017, 11:40

di filippo palazzoni

 

Sarà ancora sotto l'egida della Gioielleria Mancini la prima stagione in Serie D degli Shoemakers, che continuano così il loro cammino con il partner commerciale che li ha accompagnati nelle ultime tre stagioni.

Ad essere confermato in casa rossobù non è soltanto lo sponsor, ma anche l'allenatore, Davide Matteoni, protagonista al pari dei suoi ragazzi della cavalcata promozione e impegnato nelle ultime settimane insieme al ds Srda Alikalfic ad allestire il roster che cercherà di conquistarsi la permanenza nella terza serie regionale senza troppi affanni.

Particolarmente delicata è stata la ricerca dei giocatori under 21 da aggregare alla squadra, dato che secondo le regole del campionato se ne devono schierare almeno due ad ogni partita. Dopo uno stage ed alcuni allenamenti di prova alla fine la scelta è ricaduta su Nino Alikalfic, ala ex Libertas Luccca frenata la scorsa stagione da un brutto infortunio, Leonardo Biraschi, play/guardia 17enne di ottima prospettiva lo scorso anno in forza allo Junior Bottegone, Lorenzo Luciano, ala grande di 20 anni scuola Juve Pontedera, e Giulio Mazzanti, guardia tiratrice che l'anno scorso ha esordito in C Gold con la canotta della Folgore Fucecchio.

Il reparto senior invece è stato puntellato dalle conferme di Andrea Calderaro e Roberto Romano, che erano stati aggregati alla prima squadra già nel finale dell'ultima stagione: "Sono molto contento della campagna acquisti che abbiamo fatto - spiega coach Matteoni - Siamo riusciti a migliorare una base già buona inserendo degli elementi di qualità e di prospettiva. In particolare conosco Andrea Calderaro e Giulio Mazzanti, insieme abbiamo quasi vinto un titolo regionale nelle giovanili ad Altopascio, sono giocatori di sicuro affidamento. L'unico rammarico sarà salutare alcuni protagonisti della stagione scorsa: la regola degli under ci impone di dover sfoltire la rosa, al momento l'età media del nostro roster è di 23 anni, affrontare il campionato con una squadra così giovane è una sfida che mi affascina molto".


Questo articolo è stato letto volte.



prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Sport


prenota spazio


lunedì, 25 settembre 2017, 17:50

The Flexx: Sanadze supera le visite mediche

L'atleta ha concluso con esito positivo gli accertamenti di natura medica che lo hanno visto impegnato nel corso degli ultimi giorni e, già a partire da questo pomeriggio, si unirà al resto della squadra mettendosi regolarmente a disposizione di coach Vincenzo Esposito e del suo staff


lunedì, 25 settembre 2017, 17:16

38° Rally Città di Pistoia, ultima settimana di iscrizioni

L'evento, in programma per il 7-8 ottobre, sta arrivando al momento finale del periodo di adesioni. Grande attesa per vedere nuovamente all'opera i concorrenti su un percorso ricavato dalla tradizione, sempre in grado di regalare forti emozioni


prenota spazio


lunedì, 25 settembre 2017, 01:28

Trasferta amara per i Diavoli Neri: la beffa arriva al 96'

Quando tutto lasciava presagire che la sfida tra la neo promossa, ma quotata anche alla luce della faraonica campagna di rafforzamento, Unione Pontigiana e i Diavoli Neri Gorfigliano sarebbe finita sullo 0-0, una disattenzione difensiva è stata pagata a caro prezzo dai ragazzi di Zuddas


lunedì, 25 settembre 2017, 01:12

Indiani rassegnato: "Bene noi nel primo tempo, ma loro hanno meritato la vittoria"

Mister Indiani, dopo la buona partita disputata dai suoi ragazzi contro il Livorno, analizza il match elogiando la squadra di casa. “Abbiamo sicuramente fatto un grande primo tempo – ha spiegato il tecnico – Avere tre palle gol qui all’Armando Picchi è un buon risultato, ma penso che nella seconda...


prenota spazio


domenica, 24 settembre 2017, 21:26

Il Livorno stende una Pistoiese rinunciataria

Una bella Pistoiese sbatte contro il muro amaranto, e viene punita dall’ex di giornata, e figlio natio, Francesco Voliani, che al 16’ sblocca le marcature con un grande colpo di testa. Prima del gol del definitivo 2 a 0, siglato da Montini in pieno recupero del secondo tempo, la Pistoiese...


domenica, 24 settembre 2017, 21:23

Il Livorno stende una Pistoiese troppo rinunciataria

Al gol dell'ex Valiani, si aggiunge quello di Montini nel finale su calcio di rigore. Sconfitta giusta. Zaccagno migliore in campo per gli arancioni. 


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2