prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

venerdì, 22 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Agliana

Niccolai (Pd): "I leghisti pensino al raddoppio della ferrovia anziché ai nostri parroci"

lunedì, 17 dicembre 2018, 11:54

«La presunzione dei dirigenti leghisti tocca una nuova punta: adesso si arriva anche a chiedere ad un parroco, don Paolo Tofani di Agliana, di fare "immediatamente mea culpa" rispetto ad alcune affermazioni non gradite fatte durante l'omelia. La libertà d'espressione e la libertà religiosa, visto che stiamo parlando delle affermazioni di un sacerdote che celebrava la Messa, nel nostro Paese hanno i limiti che sono indicati dalla Costituzione e non dai politici di turno, che possono condividere o meno le parole di un sacerdote ma che non possono certo chiedere pubbliche "rettifiche", come fa il senatore Vescovi. È veramente un fatto inaccettabile; se devono dare prove di fedeltà al loro capo, i parlamentari della Lega lo facciano senza mettere in discussione i nostri diritti e la nostra libertà: che un parlamentare chieda ad un parroco di fare "mea culpa" è una cosa che non può passare sotto silenzio. Vescovi, anziché occuparsi dei nostri parroci, si impegni rispetto a quello che gli compete: ad esempio si batta in Senato affinché non vengano tagliati i finanziamenti per il raddoppio della ferrovia Pistoia-Lucca».

Così il consigliere regionale Marco Niccolai (Pd) commenta la protesta del senatore leghista Manuel Vescovi legata all'omelia pronunciata dal parroco di San Piero ad Agliana.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Agliana


prenota spazio


venerdì, 22 marzo 2019, 12:07

Impiantistica sportiva, contributi dalla regione per Monsummano e Agliana

Con decreto di pochi giorni fa la Regione ha infatti messo nero su bianco la lista dei progetti ammessi a contributi per finanziare progetti relativi all’impiantistica sportiva sull’intera Toscana. Di 27 comuni richiedenti, due sono appunto della provincia di Pistoia, i cui contributi richiesti sono stati accettati totalmente


martedì, 19 marzo 2019, 21:11

Tullio Solenghi legge Paolo Villaggio al Teatro Moderno

Tullio Solenghi rende omaggio alla comicità grottesca e alla geniale inventiva di Paolo Villaggio, attraverso i personaggi più noti del grande attore genovese


prenota spazio


domenica, 10 marzo 2019, 10:54

Non rispetta i domiciliari, pensionato finisce dietro le sbarre

I carabinieri della locale stazione hanno eseguito nel pomeriggio di ieri un’ordinanza del gip del tribunale di Pistoia, che sostituisce la misura cautelare degli arresti domiciliari con quella in carcere, nei confronti di G.R.D., 76enne pensionato di Agliana, con vari precedenti di polizia a suo carico


martedì, 5 marzo 2019, 18:15

Denunciato per porto abusivo di armi bianche e altri strumenti atti allo scasso un 44enne georgiano con precedenti

Dopo una perquisizione i militari gli hanno trovato un coltello a serramanico del genere proibito, due coltelli in ceramica speciale che non vengono individuati dai metal detector, un rilevatore di microspie e di radiofrequenze, una chiave elettronica e due altri dispositivi tutti utilizzabili per rimuovere le placche antifurto specie del...


prenota spazio


martedì, 5 marzo 2019, 08:53

Incidente stradale ad Agliana: una sola auto coinvolta

Una squadra dei vigili del fuoco di Pistoia è intervenuta per un incidente stradale alle 23.50 circa di ieri sera, ad Agliana, in via Galilei, davanti alla Coop. Una sola vettura coinvolta


venerdì, 1 marzo 2019, 15:25

Giovani talenti protagonisti al Moderno con “AglianaDanza”

Tutto pronto per la quinta edizione di “AglianaDanza”, uno degli appuntamenti culturali più importanti della stagione aglianese. Il concorso internazionale di danza è in programma al Teatro Moderno sabato 9 e domenica 10 marzo, con esibizioni di danza classica, neoclassica, moderna e contemporanea


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio