Spazio disponibilie
   Anno X
Giovedì 22 Febbraio 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da simone pierotti
Borgo a Mozzano
27 Gennaio 2023

Visite: 994

Settimana davvero intensa per la Misericordia di Borgo a Mozzano, che festeggia il quarantesimo anniversario della fondazione del Centro Accoglienza Anziani, oggi RSA Convento di S. Francesco. Le celebrazioni ufficiali si terranno nel fine settimana ma già oggi il chiostro del convento di San Francesco ha ospitato un importante e sentito appuntamento. Nel Giorno della Memoria, infatti, la Confraternita ha celebrato questa importante data ricordando la figura di Fra Sinforiano Ducki, frate francescano cappuccino, trucidato nel lager di Auschwitz l’11 aprile 1942.

La Confraternita ha ripreso, dopo la sospensione degli ultimi due anni causa covid, la scelta di celebrare il Giorno della Memoria nel ricordo di un religioso morto nel campo di concentramento di Auschwitz: nel 2018 il francescano Massimiliano Kolbe, nel 2019 suor Edith Stein e nel 2020 il  Beato Aniceto Koblin.

Bella e significativa la partecipazione alla cerimonia, questa mattina, con i dirigenti, volontari e dipendenti della Misericordia, a cominciare dal Governatore Gabriele Brunini, dal vice Governatore Gabriele Bertolacci, dalla direttrice della RSA e coordinatrice generale Lorena Mariani e dal sindaco Patrizio Andreuccetti. Ma bella ed importante è stata, soprattutto, la cornice di tanti giovanissimi e studenti, quasi 200, che rappresentavano l’Istituto Comprensivo e l’istituto I.T.I. “Ferrari” di Borgo a Mozzano.

A fare gli onori di casa Gabriele Brunini che ha rinnovato la recente tradizione della Confraternita di dedicare la Giornata ad una figura religiosa legata ai tragici eventi della Shoah. La memoria rappresenta un valore fondante della nostra comunità: è stata questa la sintesi dell’intervento del primo cittadino Andreuccetti. E’ stata poi la volontaria della Misericordia Veronica Baccetti a tracciare un profilo di Fra Sinforiano Ducki e della sua tragica vicenda. Due giovani studentesse borghigiane, che nel 2016 parteciparono ad una visita ad Auschwitz, insieme alla loro insegnante d.sa Alessia Milani Comparetti hanno portato una commovente testimonianza della loro esperienza. I giovani, oggi tutti universitari, che parteciparono a questo viaggio premio furano Laura Lotti, Sofia Morotti, Silvia Picchi e Nello Benassi.

La bella giornata si è conclusa con l’esibizione degli alunni della quinta classe della scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo che hanno intonato il celebre brano “Gam Gam”, uno degli inni più toccanti alla Shoah, scritto e musicato da Ennio Morricone. Al termine della cerimonia, la Misericordia ha offerto alle scolaresche uno spuntino a base di pasta fritta, molto apprezzata dai ragazzi.

 

 

 

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Nell'ambito della rassegna teatrale Anspi Saltocchio 2024, organizzata dal Circolo Anspi di Saltocchio in collaborazione con la compagnia teatrale In Dolce…

Poste Italiane, come ogni anno, celebra la Festa degli Innamorati dedicando a San Valentino alcune colorate cartoline filateliche. Un'occasione unica per…

Spazio disponibilie

Mercoledì 14 febbraio alle ore 10.30 presso la sede della Misericordia di Piano di Coreglia (Lucca), in via Chiesa 17,…

Servizio civile universale: avviso per la selezione di due giovani presso il comitato provinciale AICS Lucca APS per il progetto "AICS…

Spazio disponibilie

Venerdì 2 febbraio alle ore 18 nella sala Suffredini a Castelnuovo Garfagnana, una iniziativa di Italia Viva su Territorio Sanità,…

L'idea prevede di costituire insieme agli altri enti di bonifica un ufficio per gestire al meglio…

L'amministratore comunale e il maresciallo Rolando Ferrari incontrano la popolazione per la sensibilizzazione sul tema delle truffe: "difendersi dalle truffe,…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie