Spazio disponibilie
   Anno X
Martedì 23 Luglio 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Borgo a Mozzano
24 Novembre 2023

Visite: 1806

Aumenta la paura da parte di alcuni residenti di Diecimo per la seconda aggressione da parte di due Pitbull nei confronti di una signora e del suo cane a distanza di un anno dalla prima vicenda che ha visto l uccisione di un cane di piccola taglia. I cani in questione spesso sono incustoditi e liberi di circolare lungo una via pubblica e stanno terrorizzando i cittadini (anziani, famiglie con bambini...) che transitano per la strada per fare come consuetudine delle passeggiate .
È questo quanto sta accadendo nella frazione di Diecimo a Borgo a Mozzano. In data 16 novembre 2023 una delegazione di cittadini ha esposto la situazione in un primo momento al sindaco, esprimendogli forti malumori per gli avvenimenti. Il primo cittadino dopo aver ascoltato le preoccupazioni e le osservazioni dei presenti aveva preso l'impegno di scrivere al prefetto e al questore illustrando loro la situazione e di comunicare non appena possibile, tutte le informazioni sulle decisioni prese.
In un secondo momento - proseguono i residenti in una nota a firma Jamila Bertieri - l'incontro si è svolto anche con il comandante della polizia municipale che ci ha illustrato a sua volta le possibilità che i vari provvedimenti permettono di attuare sia a livello amministrativo che di polizia municipale,tra questi una relazione inviata all' azienda USL Toscana Nord - Ovest Centro Socio Sanitario di Gallicano in cui viene descritto il fatto. In attesa di avere quindi in tempi veloci  tutte le informazioni e appellandoci alle varie normative , chiediamo un intervento celere che non si prolunghi di oltre un anno come la scorsa volta.
La nostra paura è che possa verificarsi una situazione peggiore. Sono stati inoltri informati  tutte le autorità possibili e immaginabili ma per il momento nulla sta cambiando. Sarà quindi nostra intenzione farci sentire a tutti gli organi istituzionali possibili perché non possiamo più vivere con la paura e l' ansia che possa verificarsi una terza aggressione.
Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Domenica 28 luglio si terrà a Lucchio nel comune di Bagni di Lucca il "10° Memorial Marco Pacini"…

"Nel dicembre 2022 ho firmato un emendamento, approvato, che ha modificato la legge nazionale per consentire agli agricoltori/cacciatori di intervenire…

Spazio disponibilie

Una depressione atlantica in arrivo sul Mediterrano interesserà nord Italia e versanti tirrenici delle regioni centrali nella giornata di domani,…

Durante il periodo a rischio per lo sviluppo e la propagazione di incendi boschivi che parte il 1° luglio (per…

Spazio disponibilie

La Sala operativa della Protezione civile regionale ha confermato il codice giallo per temporali forti che interesseranno tutta…

Pressione in calo per l’arrivo di una depressione atlantica che porterà anche in Toscana temporali nelle prossime ore.

L’azienda USL Toscana nord ovest informa i cittadini del comune di Pescaglia che, per sopperire alla carenza di…

Spazio disponibilie

La zona distretto della Piana di Lucca conferma il suo impegno per la zona di Villa Basilica, in cui verranno…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie