Anno 1°

mercoledì, 16 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

“Il cane, il lupo e Dio”: Folco Terzani alla biblioteca San Giorgio

venerdì, 16 marzo 2018, 12:15

Lunedì  19 marzo alle 17 la  biblioteca San Giorgio ospiterà, passati ormai alcuni anni dalla sua ultima presenza in biblioteca, Folco Terzani, il figlio di Tiziano, a cui l’auditorium della biblioteca è intitolato.

Sotto il ritratto del padre, Folco Terzani presenterà il suo ultimo libro “Il cane, il lupo e Dio”, uscito per l’editore Longanesi.

La presentazione e il dialogo con l’autore sono affidati a Lorenzo Cipriani.

Il Cane, da sempre abituato alle comodità e sicurezze della vita domestica, si ritrova improvvisamente abbandonato per strada, convinto che senza il suo amato padrone non riuscirà a sopravvivere. Appare allora un Lupo misterioso che lo condurrà alla scoperta della natura selvaggia che la città nasconde e proibisce. Comincia così un lungo pellegrinaggio, un viaggio iniziatico verso nord in compagnia di un branco di lupi, attraverso grotte, cascate, boschi, monti e tempeste di fulmini. Per sopravvivere, il Cane imparerà suo malgrado a cacciare e sarà costretto ad affrontare moltissimi pericoli, sino all’arrivo alla bianchissima Montagna della Luna dove, immerso nella luce accecante dei ghiacciai, dovrà finalmente confrontarsi con la domanda più grande di tutte. In una straordinaria armonia di parole e immagini, una storia semplice e profonda sulla natura, l’amicizia e il senso del divino.

Folco Terzani, scrittore e documentarista, è nato a New York nel 1969 ed è cresciuto in Asia. Si è laureato a Cambridge e ha frequentato la New York University Film School. Ha lavorato per quasi un anno alla Casa dei Morenti di Madre Teresa di Calcutta, esperienza dalla quale ha tratto il documentarioIl primo amore di Madre Teresa. Nel libro La fine è il mio inizio (Longanesi, 2006) ha raccolto le sue ultime conversazioni con il padre Tiziano, a partire dalle quali ha poi scritto la sceneggiatura dell’omonimo film con Bruno Ganz ed Elio Germano. Nel 2013 ha pubblicato A piedi nudi sulla terra e, nel 2017, Ultra (con Michele Graglia).

 

Lorenzo Cipriani, storico dell’arte, si occupa di Pistoia da anni scrivendo libri, tenendo conferenze, progettando eventi culturali, curando mostre, guidando visite turistiche e percorsi didattici per adulti, studenti e insegnanti. E’ legato a Folco Terzani da una profonda amicizia personale.

 


esedra


prenota spazio


confindustria  toscana nord


food and beverage


fondazione ragghianti


formetica


salcino


Fotografo daniele


Altre notizie brevi


cyber


mercoledì, 16 gennaio 2019, 11:10

A Montecatini il convegno "In vino veritas – Scenari e prospettive per il vino italiano in Cina"

Venerdì 18 gennaio dalle 15 in sala consiliare del municipio di Montecatini si terrà il convegno "In vino veritas – Scenari e prospettive per il vino italiano in Cina".


martedì, 15 gennaio 2019, 17:51

Agliana: “Rifiuti differenziati”, spettacolo organizzato dai Lions per la prevenzione del diabete

Il Lions Club Quarrata Agliana Pianura Pistoiese organizza per domenica 27 gennaio 2019 alle ore 18.00 presso il Teatro Moderno di Agliana lo spettacolo “Rifiuti differenziati”, una divertente commedia di Cinzia Lotti, regia ed interpretazione di Monica Menchi, con la partecipazione di Serena Carradori, disegni e musiche originali di Francesco Scorcelletti.


prenota spazio


martedì, 15 gennaio 2019, 16:29

Una settimana di appuntamenti alla scuola di musica “Mabellini”

Per il ciclo “Genitori e figli nell’era digitale” (incontri di informazione e formazione sulle strategie educative per genitori di bambini e adolescenti al tempo dei social), mercoledì 16 gennaio alle ore 16.30 appuntamento alla Scuola di Musica “Teodulo Mabellini” con Andrea Baroncelli, psicologo e dottore di ricerca in Scienze Psicologiche...


martedì, 15 gennaio 2019, 15:58

Laboratorio multisensoriale al Parco di Pinocchio

Sabato 19 e domenica 20 gennaio, con Pinocchio sarà vietato non toccare!


prenota spazio


martedì, 15 gennaio 2019, 13:20

Chioschi nei giardini, pubblicata la manifestazione di interesse

Chioschi nelle aree a verde pubbliche attrezzate di Pistoia per realizzare punti di incontro, socializzazione e animazione, rendendo i giardini cittadini più accoglienti e capaci di essere un presidio per il controllo e la sicurezza del territorio.


martedì, 15 gennaio 2019, 13:16

"Sempre più anziani e meno medici": intervista al dottor Montalti su Senzetà

Anche a Pistoia la carenza di medici sarà una delle questioni più urgenti degli anni a venire, ma non l'unica. Ne parla il presidente dell’Ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri, Beppino Montalti, in un’intervista apparsa ieri su “Senzetà”, il notiziario online di utilità scientifiche e culturali della Fondazione...


prenota spazio


martedì, 15 gennaio 2019, 11:29

Buggiano, nuova gestione per i servizi cimiteriali

È iniziato ufficialmente il primo gennaio 2019, con scadenza prevista a dicembre 2021, il nuovo mandato per la gestione delle strutture e dei servizi dei cimiteri presenti sul territorio di Buggiano. Ad aggiudicarsi il bando di gara pubblicato mesi fa dal comune è stata la Cooperativa Sociale La Serenissima di...


martedì, 15 gennaio 2019, 10:49

Giorno della Memoria: giovedì la presentazione del libro "Il ragazzo che visse nel lager"

Nell'ambito delle iniziative organizzate per il Giorno della Memoria, giovedì 17 gennaio, alle 17 nella saletta Incontri in via Sant'Andrea 16, sarà presentato il volume "Il ragazzo che visse nel lager. Le stagioni di Sulfur" di Renato Pesce (Atelier Editore, 2018). All'incontro, introdotto dal giornalista Maurizio Gori, sarà presente l'autore.


martedì, 15 gennaio 2019, 09:13

“Un monsummanese con una formidabile cultura letteraria alle spalle: Ferdinando Martini” alla Biblioteca Giusti

Venerdì 18 gennaio, alle 21,15, nella sala “Walter Iozzelli” della Biblioteca comunale “Giuseppe Giusti” si terrà una serata dal titolo “Un monsummanese con una formidabile cultura letteraria alle spalle: Ferdinando Martini”, a cura di Giampiero Giampieri.


martedì, 15 gennaio 2019, 09:12

Torna il Premio Internazionale Biennale d'Incisione "Città di Monsummano Terme"

Aperto il bando del Premio Internazionale Biennale d' incisione “Città di Monsummano Terme” che festeggia, con l'undicesima edizione, venti anni di attività.


Ricerca nel sito


prenota spazio2


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2