Anno 1°

mercoledì, 16 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Azione Ncc al nuovo governo: 'Serve subito un cambiamento anche nel nostro settore'

martedì, 12 giugno 2018, 11:03

L'associazione Azione Ncc fa gli auguri di buon lavoro al nuovo governo Conte. L'associazione da tempo chiede interventi importanti nel settore in cui opera. Una bozza di lavoro era stata già presentata al vecchio Governo ma non ha trovato attuazione: "Speriamo che questa sia l'occasione per rimettere mano alla normativa e dar vita ad un cambiamento anche nel nostro settore", ha affermato Giorgio Dell'Artino, presidente di Azione Ncc. Soltanto in Toscana, fra abusivi e regole poco chiare, si stima un danno di 50 milioni di euro per la categoria.

"L'ambito nel quale lavorano gli ncc è una giungla normativa in cui la mancanza di chiarezza penalizza proprio i nostri associati – spiega Dell'Artino - La legge quadro di riferimento è la 21/92 che nel 2009 è stata modificata su richiesta dei tassisti, producendo uno sconvolgimento inaccettabile. Innanzitutto è stato introdotto l'obbligo di rimessa (seppur sospeso al 31 dicembre da 9 anni a questa parte),ovvero che l'ncc deve rientrare con il proprio veicolo alla rimessa dopo aver prestato servizio, nonostante magari abbia un nuovo servizio nel luogo in cui è terminato il primo. Chiediamo che questa regola venga assolutamente abrogata – ha detto Giorgio Dell'Artino, presidente di Azione Ncc – si tratta di un obbligo che non ha alcuna utilità pratica se non quella di produrre un aggravio nel lavoro degli ncc".

Altro importante tema da affrontare è quello del lavoro ombra: agenzie, tour operator, navette di hotel e agriturismi, che oggi svolgono il lavoro di ncc a tutti gli effetti ma senza gli oneri della categoria. Per questo l'associazione chiede la creazione di un registro esercenti nazionale, un albo al quale devono registrarsi coloro che prestano questo tipo di servizio: "Troviamo ingiusto che gli ncc siano costretti ad attenersi a stringenti e onerose regole, come ad esempio la revisione annuale delle auto, le assicurazioni estese a tutti i clienti – ha spiegato Dell'Artino – mentre i soggetti abusivi continuano a operare indisturbati". La mancanza di chiarezza inoltre provoca difficoltà nella gestione stessa dei controlli da parte delle forze dell'ordine. "Per tutti questi motivi, a fronte di continue perdite di lavoro per i nostri associati, chiediamo che il Governo si impegni da subito a riaprire un tavolo di confronto che possa questa volta portare a un esito soddisfacente", ha concluso Giorgio Dell'Artino, presidente di Azione Ncc.


esedra


prenota spazio


confindustria  toscana nord


food and beverage


fondazione ragghianti


formetica


salcino


Fotografo daniele


Altre notizie brevi


cyber


mercoledì, 16 gennaio 2019, 11:10

A Montecatini il convegno "In vino veritas – Scenari e prospettive per il vino italiano in Cina"

Venerdì 18 gennaio dalle 15 in sala consiliare del municipio di Montecatini si terrà il convegno "In vino veritas – Scenari e prospettive per il vino italiano in Cina".


martedì, 15 gennaio 2019, 17:51

Agliana: “Rifiuti differenziati”, spettacolo organizzato dai Lions per la prevenzione del diabete

Il Lions Club Quarrata Agliana Pianura Pistoiese organizza per domenica 27 gennaio 2019 alle ore 18.00 presso il Teatro Moderno di Agliana lo spettacolo “Rifiuti differenziati”, una divertente commedia di Cinzia Lotti, regia ed interpretazione di Monica Menchi, con la partecipazione di Serena Carradori, disegni e musiche originali di Francesco Scorcelletti.


prenota spazio


martedì, 15 gennaio 2019, 16:29

Una settimana di appuntamenti alla scuola di musica “Mabellini”

Per il ciclo “Genitori e figli nell’era digitale” (incontri di informazione e formazione sulle strategie educative per genitori di bambini e adolescenti al tempo dei social), mercoledì 16 gennaio alle ore 16.30 appuntamento alla Scuola di Musica “Teodulo Mabellini” con Andrea Baroncelli, psicologo e dottore di ricerca in Scienze Psicologiche...


martedì, 15 gennaio 2019, 15:58

Laboratorio multisensoriale al Parco di Pinocchio

Sabato 19 e domenica 20 gennaio, con Pinocchio sarà vietato non toccare!


prenota spazio


martedì, 15 gennaio 2019, 13:20

Chioschi nei giardini, pubblicata la manifestazione di interesse

Chioschi nelle aree a verde pubbliche attrezzate di Pistoia per realizzare punti di incontro, socializzazione e animazione, rendendo i giardini cittadini più accoglienti e capaci di essere un presidio per il controllo e la sicurezza del territorio.


martedì, 15 gennaio 2019, 13:16

"Sempre più anziani e meno medici": intervista al dottor Montalti su Senzetà

Anche a Pistoia la carenza di medici sarà una delle questioni più urgenti degli anni a venire, ma non l'unica. Ne parla il presidente dell’Ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri, Beppino Montalti, in un’intervista apparsa ieri su “Senzetà”, il notiziario online di utilità scientifiche e culturali della Fondazione...


prenota spazio


martedì, 15 gennaio 2019, 11:29

Buggiano, nuova gestione per i servizi cimiteriali

È iniziato ufficialmente il primo gennaio 2019, con scadenza prevista a dicembre 2021, il nuovo mandato per la gestione delle strutture e dei servizi dei cimiteri presenti sul territorio di Buggiano. Ad aggiudicarsi il bando di gara pubblicato mesi fa dal comune è stata la Cooperativa Sociale La Serenissima di...


martedì, 15 gennaio 2019, 10:49

Giorno della Memoria: giovedì la presentazione del libro "Il ragazzo che visse nel lager"

Nell'ambito delle iniziative organizzate per il Giorno della Memoria, giovedì 17 gennaio, alle 17 nella saletta Incontri in via Sant'Andrea 16, sarà presentato il volume "Il ragazzo che visse nel lager. Le stagioni di Sulfur" di Renato Pesce (Atelier Editore, 2018). All'incontro, introdotto dal giornalista Maurizio Gori, sarà presente l'autore.


martedì, 15 gennaio 2019, 09:13

“Un monsummanese con una formidabile cultura letteraria alle spalle: Ferdinando Martini” alla Biblioteca Giusti

Venerdì 18 gennaio, alle 21,15, nella sala “Walter Iozzelli” della Biblioteca comunale “Giuseppe Giusti” si terrà una serata dal titolo “Un monsummanese con una formidabile cultura letteraria alle spalle: Ferdinando Martini”, a cura di Giampiero Giampieri.


martedì, 15 gennaio 2019, 09:12

Torna il Premio Internazionale Biennale d'Incisione "Città di Monsummano Terme"

Aperto il bando del Premio Internazionale Biennale d' incisione “Città di Monsummano Terme” che festeggia, con l'undicesima edizione, venti anni di attività.


Ricerca nel sito


prenota spazio2


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2