Anno 1°

mercoledì, 16 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Un'apericena italo-palestinese a Pistoia

mercoledì, 13 giugno 2018, 09:46

Venerdì 18 maggio a Pistoia  presso il circolo Arci Garibaldi – Corso Gramsci, 52 – all'interno del ciclo "I venerdì del cinema palestinese" promosso dal Comitato Pistoiese per la Palestina in collaborazione con il Circolo Arci Garibaldi, è organizzata un'apericena  italo-palestinese (ore 20,  10,00€– 5,00€  per studenti e disoccupati) e, a seguire (ore 21.00) la proiezione del film "Striplife - A Day in Gaza", un film di Nicola Grignani, Alberto Mussolini, Luca Scaffidi, Valeria Testagrossa, Andrea Zambelli con Jaber Abu Ryila, Mohammed Antar, Majd Antar, Noor Harazeen, Moemen Faiz, Fatima Raanan, Salem Abu Sidu. Genere Drammatico durata 64 minuti. Produzione Italia 2013. Uscita nelle sale: giovedì 15 gennaio 2015.

Con la proiezione di questo film si conclude la rassegna sul cinema palestinese relativa al 2017-2018. Le proiezioni riprenderanno a partire dal mese di ottobre.

Esempio di filmmaking indipendente, rigoroso, antispettacolare, essenziale: cinema senza sensazionalismi né speculazioni.

Una giornata del 2013 nella Striscia di Gaza, territorio invisibile ai più se non attraverso telegiornali di guerra. Giornata che inizia con un evento inspiegabile: sulla spiaggia di Gaza si arenano centinaia di man-te. I pescatori se le litigano per venderle al mercato, perché nonostante le dichiarazioni d'intenti di Israele, il mare per loro non è libero, e oltre a subire le aggressioni dell'esercito israeliano, devono spostarsi nelle acque egiziane per riempire le loro reti. Lungo l'arco di 24 ore seguiamo anche Jabber, agricoltore che coltiva campi a poche centinaia di metri dal confine israeliano e dalle jeep militari. I fratelli Mohammed e Majd, che scrivono testi e mettono in musica i loro sentimenti sul conflitto. Noor, giovane speaker di Tijan Tv, che rende conto delle vittime e ricorda come l'80% della popolazione dipenda dagli aiuti umanitari. Il fotografo Moemen, rimasto senza gambe mentre documentava i bombardamenti del 2008, che continua a scattare foto del contesto in cui vive. Salem, calciatore professionista e oggi allenatore, una carriera finita per via della guerra. Fatima, in passato nomade, che vive di pastorizia confinata nella Striscia. E poi i ra-gazzi del Gaza Parkour Team, che si allenano dove possono, anche nel perimetro del cimitero.

 


esedra


prenota spazio


confindustria  toscana nord


food and beverage


fondazione ragghianti


formetica


salcino


Fotografo daniele


Altre notizie brevi


cyber


mercoledì, 16 gennaio 2019, 13:04

OriOra Pistoia, domenica ingresso gratis per gli under 17

Si comunica che, in occasione della partita interna di domenica contro la VL Pesaro, tutti i ragazzi sotto i 17 anni di età potranno accedere gratuitamente ai settori di gradinata non numerata, curva Pistoia e curva Firenze.


mercoledì, 16 gennaio 2019, 11:10

A Montecatini il convegno "In vino veritas – Scenari e prospettive per il vino italiano in Cina"

Venerdì 18 gennaio dalle 15 in sala consiliare del municipio di Montecatini si terrà il convegno "In vino veritas – Scenari e prospettive per il vino italiano in Cina".


prenota spazio


martedì, 15 gennaio 2019, 17:51

Agliana: “Rifiuti differenziati”, spettacolo organizzato dai Lions per la prevenzione del diabete

Il Lions Club Quarrata Agliana Pianura Pistoiese organizza per domenica 27 gennaio 2019 alle ore 18.00 presso il Teatro Moderno di Agliana lo spettacolo “Rifiuti differenziati”, una divertente commedia di Cinzia Lotti, regia ed interpretazione di Monica Menchi, con la partecipazione di Serena Carradori, disegni e musiche originali di Francesco Scorcelletti.


martedì, 15 gennaio 2019, 16:29

Una settimana di appuntamenti alla scuola di musica “Mabellini”

Per il ciclo “Genitori e figli nell’era digitale” (incontri di informazione e formazione sulle strategie educative per genitori di bambini e adolescenti al tempo dei social), mercoledì 16 gennaio alle ore 16.30 appuntamento alla Scuola di Musica “Teodulo Mabellini” con Andrea Baroncelli, psicologo e dottore di ricerca in Scienze Psicologiche...


prenota spazio


martedì, 15 gennaio 2019, 15:58

Laboratorio multisensoriale al Parco di Pinocchio

Sabato 19 e domenica 20 gennaio, con Pinocchio sarà vietato non toccare!


martedì, 15 gennaio 2019, 13:20

Chioschi nei giardini, pubblicata la manifestazione di interesse

Chioschi nelle aree a verde pubbliche attrezzate di Pistoia per realizzare punti di incontro, socializzazione e animazione, rendendo i giardini cittadini più accoglienti e capaci di essere un presidio per il controllo e la sicurezza del territorio.


prenota spazio


martedì, 15 gennaio 2019, 13:16

"Sempre più anziani e meno medici": intervista al dottor Montalti su Senzetà

Anche a Pistoia la carenza di medici sarà una delle questioni più urgenti degli anni a venire, ma non l'unica. Ne parla il presidente dell’Ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri, Beppino Montalti, in un’intervista apparsa ieri su “Senzetà”, il notiziario online di utilità scientifiche e culturali della Fondazione...


martedì, 15 gennaio 2019, 11:29

Buggiano, nuova gestione per i servizi cimiteriali

È iniziato ufficialmente il primo gennaio 2019, con scadenza prevista a dicembre 2021, il nuovo mandato per la gestione delle strutture e dei servizi dei cimiteri presenti sul territorio di Buggiano. Ad aggiudicarsi il bando di gara pubblicato mesi fa dal comune è stata la Cooperativa Sociale La Serenissima di...


martedì, 15 gennaio 2019, 10:49

Giorno della Memoria: giovedì la presentazione del libro "Il ragazzo che visse nel lager"

Nell'ambito delle iniziative organizzate per il Giorno della Memoria, giovedì 17 gennaio, alle 17 nella saletta Incontri in via Sant'Andrea 16, sarà presentato il volume "Il ragazzo che visse nel lager. Le stagioni di Sulfur" di Renato Pesce (Atelier Editore, 2018). All'incontro, introdotto dal giornalista Maurizio Gori, sarà presente l'autore.


martedì, 15 gennaio 2019, 09:13

“Un monsummanese con una formidabile cultura letteraria alle spalle: Ferdinando Martini” alla Biblioteca Giusti

Venerdì 18 gennaio, alle 21,15, nella sala “Walter Iozzelli” della Biblioteca comunale “Giuseppe Giusti” si terrà una serata dal titolo “Un monsummanese con una formidabile cultura letteraria alle spalle: Ferdinando Martini”, a cura di Giampiero Giampieri.


Ricerca nel sito


prenota spazio2


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2