Anno 1°

martedì, 11 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Niccolai: "Una risposta concreta al problema del sovraffollamento nei pronto soccorso"

sabato, 4 agosto 2018, 11:41

Una riflessione del consigliere regionale Marco Niccolai sul problema del sovraffollamento nei pronto soccorso. "In alcuni periodi dell'anno, in particolar modo quello estivo e quello del picco influenzale, è particolarmente evidente l'importanza del ruolo dei Pronto soccorso.

Dopo l’intervento, nei giorni scorsi, della Asl Toscana Centro rispetto alla carenza – problema, questo, che riguarda tutto il Paese – dei medici dedicati all'emergenza urgenza, il consigliere regionale Marco Niccolai approfondisce con un post sul suo blog alcune questioni su cui la Regione ha lavorato e sta ancora lavorando per affrontare il tema dei sovraffollamenti del Pronto soccorso in modo strutturale e non episodico.

Guardia medica pediatrica

L'attivazione anche nei giorni festivi della guardia medica pediatrica a Pistoia rappresenta un risultato considerevole. Si tratta della seconda esperienza del genere per la Asl Toscana Centro: l’obiettivo non è solo offrire un servizio migliore ai bambini e alle loro famiglie, ma anche sgravare l'accesso al Pronto soccorso quando non è presente il pediatra di libera scelta. Trovare un pediatra in ospedale nei festivi e prefestivi senza caricare il Pronto soccorso ha portato un importante miglioramento del servizio, come i genitori hanno più volte testimoniato.

Assistenza domiciliare

L'aumento della prospettiva di vita comporta un fisiologico aumento delle patologie croniche e la necessità di un sistema di assistenza più diffuso e continuo sul territorio, a supporto delle famiglie. In questo senso Niccolai ricorda che, da novembre, la Società della salute della Valdinievole ha attivato, prima esperienza in Toscana, un servizio di assistenza domiciliare infermieristica h24. Negli ultimi quattro mesi, questo servizio ha permesso di evitare 74 accessi al Pronto soccorso in orario notturno, sottraendo gli utenti al disagio dello spostamento. Allo stesso modo il progetto AcropoliV, iniziato a febbraio e dedicato ai pazienti ultra 65enni che si erano rivolti tre volte al Pronto soccorso, sta producendo già in questi primi mesi una riduzione degli accessi al pronto soccorso da parte dei pazienti seguiti. Servizi come questi servono in primis a diminuire gli ingressi al Pronto soccorso ma rappresentano anche un miglioramento del servizio per i cittadini che soffrono di patologie croniche.

Le Case della salute

La prossima attivazione della Casa della salute di Quarrata, l'apertura delle Case della salute di Monsummano, Pieve a Nievole e Larciano, la prossima realizzazione di quella di Ponte Buggianese, la realizzazione della Casa della salute di Pistoia nell'area ex Ceppo prevista nell'intesa Asl/Regione/Comune: in questi tre anni, evidenzia Marco Niccolai, ha preso vita una rete che si fonda su un rapporto stretto con i medici di famiglia per la valorizzazione di questi luoghi come primi punti di riferimento per i cittadini, in grado di prendere in carico alcune domande di cui altrimenti dovrebbe occuparsi il Pronto soccorso, ma che lì possono avere una risposta più efficace e tempestiva.

Cure intermedie

In due anni, nell'area pistoiese, sono stati triplicati i letti di cure intermedie arrivando a 34 posti che fruiscono di assistenza infermieristica. In Valdinievole attualmente sono 12 posti ma è in progetto un ulteriore incremento. Si tratta di un importante servizio diretto a coloro che, dopo la dimissione ospedaliera, non possono ancora tornare a casa. Le cure intermedie sono anello essenziale per lo sviluppo della sanità territoriale e per il supporto a tante famiglie.

Il ruolo dei medici di famiglia

Nel piano per l'abbattimento delle liste di attesa, il nuovo sistema di gestione delle visite – che saranno fissate direttamente dai medici di famiglia – favorirà la gestione delle urgenze ambulatoriali e ridurrà l'afflusso ai Pronto soccorso. Le prestazioni “urgenti”, definite tali dal medico di famiglia, saranno erogate entro 72 ore, quelle “brevi” entro 10 giorni, quelle “differibili” entro 30 o 60 giorni, quelle “programmabili” entro 180 giorni.

Un proposito per il futuro

Tra gli obiettivi più importanti da raggiungere, anche il miglioramento del collegamento tra i Pronto soccorso e i servizi sociali. Positiva, in questo senso, la sperimentazione del Seus (Servizio di emergenza urgenza sociale) in corso da aprile a Pistoia.

Il Pronto soccorso funziona meglio con una rete sanitaria territoriale diffusa

Per ultimo, ma non per importanza, per valorizzare il ruolo degli operatori sanitari che operano nei Pronto soccorso, oltre a nuovo personale, serve superare la concezione che lo vede come luogo in cui si "scaricano" tutte le esigenze dei cittadini. Con l'assistenza domiciliare, la guardia medica pediatrica, lo sviluppo delle Case della salute e gli altri interventi che il consigliere Niccolai descrive, si vuole raggiungere proprio questo obiettivo: non solo per la qualità del lavoro degli operatori sanitari ma soprattutto per dare una risposta più efficace ai cittadini.

Su questo – dichiara Niccolai – continueremo a lavorare: nel 2015, quando siamo stati eletti, sapevamo che sull'assistenza sanitaria territoriale avevamo da recuperare molto rispetto ad altri territori della Toscana. In questi tre anni abbiamo raggiunto vari obiettivi. Al tema del sovraffollamento dei pronto soccorso, ma soprattutto al cambiamento delle esigenze di salute dei cittadini, vogliamo dare una risposta strutturale e non episodica”.

 


esedra


prenota spazio


confindustria  toscana nord


food and beverage


fondazione ragghianti


formetica


salcino


Fotografo daniele


Altre notizie brevi


cyber


martedì, 11 dicembre 2018, 09:26

Vinacciano in festa: Santa Lucia, il paese si anima con eventi e celebrazioni

Giovedì 13 dicembre 2018 si terrà a Vinacciano (PT) la Festa di Santa Lucia, patrona del Paese. A cura del Gruppo Parrocchiale saranno allestite bancarelle con l’esposizione dei prodotti tipici locali. Alle ore 17.00, nella Chiesa di S. Lucia, verrà celebrata la Santa Messa.


martedì, 11 dicembre 2018, 09:10

Festività 2018: variazione orari al pubblico degli uffici comunali

Il comune di Serravalle Pistoiese comunica le variazioni agli orari al pubblico degli uffici comunali durante le festività: - sabato 22 dicembre chiusura degli uffici alle 12 - lunedì 24 dicembre chiusura degli uffici alle 12 - lunedì 31 dicembre gli uffici saranno chiusi per l’intera giornata, ferme restando le...


prenota spazio


lunedì, 10 dicembre 2018, 17:17

Il Cammino di Babbo Natale nel Centro Commerciale Naturale di Casalguidi, Cantagrillo e Ponte Stella

Nelle vie dello shopping di Casalguidi, Cantagrillo e Ponte Stella il Natale diventa un gioco per tutti i bambini!


lunedì, 10 dicembre 2018, 17:12

Montecatini Terme: bando Leopoldine, l'apprezzamento dell'amministrazione comunale

Il comune di Montecatini Terme esprime apprezzamento per il lavoro svolto dall'Amministratore Unico delle Terme con la pubblicazione del bando per l'affidamento delle Leopoldine. Anche se si rende necessaria una nuova pubblicazione, che auspichiamo avvenga in tempi rapidissimi, il fatto che dal mercato siano arrivate proposte e progettualità concrete dimostra...


prenota spazio


lunedì, 10 dicembre 2018, 15:41

Blocco per due ore a Pistoia sul sistema informatico di Cup, libera professione e ufficio patenti

Si ferma domani martedì per due ore dalle 15 alle 17 il sistema informatico per consentire un intervento di manutenzione programmata sui software applicativi. Il blocco riguarda procedure amministrative, è sul solo territorio di Pistoia e non impatta in alcun modo su servizi legati all'attività sanitaria dell'ospedale né su quelli...


lunedì, 10 dicembre 2018, 15:41

Natale in città: laboratori e favole per i più piccoli

Il calendario Natale in città si arricchisce di nuovi eventi organizzati dai Servizi Educativi e curati dalle insegnanti comunali, aperti a tutti i bambini.


prenota spazio


lunedì, 10 dicembre 2018, 14:59

Bartolini (Lega): “Parapiglia a Monsummano nel derby calcistico giovanile col Chiesina, quando l’educazione civica è utile anche per gli adulti”

"Quanto successo a Monsummano durante la sfida per il campionato juniores col Chiesina Uzzanese-afferma Luciana Bartolini, Consigliere regionale della Lega ed ex insegnante-deve fare attentamente riflettere." "Il fatto che degli adulti-prosegue il Consigliere-invece cha dare il buon esempio ai giovani giocatori in campo, abbiano dato vita ad una vera e...


lunedì, 10 dicembre 2018, 13:10

Cgil Toscana: "Decreto sicurezza, accoglienza a rischio emergenza sociale"

La Cgil Toscana chiede che i sindaci convochino tavoli territoriali, aperti alle associazioni interessate, per mantenere in vita percorsi di accoglienza rivolti ai richiedenti asilo e costruire efficaci modelli di integrazione."Nei giorni scorsi - commenta - è stato approvato il Decreto Legge Sicurezza e Immigrazione che il Ministro dell'Interno ha...


lunedì, 10 dicembre 2018, 11:57

Verde pubblico, Confagricoltura Toscana: “Stop a gare al massimo ribasso. Servono nuove norme”

"Con l'arrivo dell'anno nuovo siamo abituati a riempirci di buoni propositi. Purtroppo lo fanno troppo spesso anche quelli che hanno il diritto-dovere di governare la Res Publica. Adesso però le belle parole e le buone intenzioni non bastano più.


lunedì, 10 dicembre 2018, 11:11

Entro il 29 dicembre vanno rinnovate le autorizzazioni per gli impianti pubblicitari del comune di Pescia

L’amministrazione comunale di Pescia, attraverso il sindaco Oreste Giurlani e l’assessore allo sviluppo economico Annalena Gliori, ricordano che il 29 dicembre prossimo scade il termine per il rinnovo delle autorizzazioni per gli impianti pubblicitari.


Ricerca nel sito


prenota spazio2


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2