Anno 1°

venerdì, 22 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

27 nidi e 260 addetti coinvolti nella ricerca che certifica la qualità dei servizi dell'infanzia Co&So

giovedì, 10 gennaio 2019, 12:25

Un monitoraggio a tappeto, iniziato nel 2016 sui 27 nidi d'infanzia gestiti dalle cooperative del consorzio Co&So in 16 comuni della Toscana. Uno studio che ha coinvolto 260 persone tra educatori, ausiliari e coordinatori pedagogici e che segue un percorso già avviato sei anni prima, con la stesura delle Linee guida educative del Consorzio per i servizi della prima infanzia.

I risultati della ricerca-azione, supervisionata e coordinata dal Dipartimento di Scienze dell'Educazione e Psicologia, grazie al contributo della professoressa Clara Silva e della dottoressa Nima Sharmahd. verranno presentati sabato prossimo, 12 gennaio, nell'aula 4 del dipartimento FORLIIPSI di via Laura 48 a Firenze, a partire dalle 9.30.  "La qualità pedagogica nei servizi educativi per l'infanzia" è il nome del convegno, stesso titolo per la pubblicazione che mette nero su bianco i risultati di questo studio che si traduce in una vera e propria opportunità formativa per addetti ai lavori e docenti.

"La convinzione che ci ha spinto nel 2010 e poi nel 2016 a lavorare in questa direzione - dichiara Claudia Calafati, direttrice area Educazione del consorzio Co&So -  è legata alla ricerca continua della qualità dei servizi, per noi determinata in gran parte dalla presenza di un progetto pedagogico forte, chiaro e flessibile, condiviso all'interno dei gruppi di lavoro e realizzato grazie al fondamentale sostegno dell'Università di Firenze. Abbiamo voluto privilegiare i processi partecipativi per la formazione e la valutazione dei servizi, individuando come interlocutore principale l'intero personale di uno stesso servizio". 

Il percorso di ricerca-azione ha avuto lo scopo di "conoscere, ma soprattutto  - aggiunge Calafati - di rinsaldare il senso di comunità di ogni gruppo di lavoro nelle diverse cooperative, il cui obiettivo comune è offrire alle bambine e ai bambini un'educazione sempre migliore"

Oggi le cooperative del consorzio Co&So gestiscono 53 nidi e 7 scuole dell'infanzia divise tra le province di Firenze, Prato, Siena, Grosseto, Pisa, Lucca e Pistoia.  Il totale dei lavoratori ammonta a circa 427 educatori e insegnanti e 180 ausiliari.


gatti


camelie


esedra


food and beverage


verdemura


confindustria  toscana nord


salcino


Fotografo daniele


Altre notizie brevi


prenota spazio


venerdì, 22 marzo 2019, 17:38

Viabilità, lunedì e martedì alcuni cambiamenti in via e piazza del Carmine

Per permettere lavori di spostamento della linea dell'illuminazione pubblica al fine di consentire interventi sulle facciate per il restauro del complesso monumentale di San Jacopo in Castellare, sono previsti alcuni cambiamenti alla viabilità.


venerdì, 22 marzo 2019, 17:23

Viabilità, cosa cambia in via Guicciardini lunedì per lavori di Publiacqua

Per permettere lavori di scavo per riparazione della tubazione della rete idrica da parte di Publiacqua, sono previsti alcuni cambiamenti alla viabilità.


prenota spazio


venerdì, 22 marzo 2019, 17:04

Simona Bonafè domenica 24 a Monsummano Terme e Montale

Domenica 24 marzo alle ore 11 presso il Circolo Arci di Centolese (via Martin Luther King 2, Monsummano Terme), l'eurodeputata del Pd, Simona Bonafè presenta il suo libro uscito per Rubbettino "Senza è peggio. Perché l'Europa serve". Ad aprire l'incontro il sindaco Rinaldo Vanni e il segretario dell'Unione Comunale, Libero Roviezzo.


venerdì, 22 marzo 2019, 16:29

Bartolini (Lega): "Ma il bando per le terme leopoldine si è perso per strada?"

"La vicenda legata al bando per le Leopoldine di Montecatini-afferma Luciana Bartolini, Consigliere regionale della Lega-è sintomatica di come venga gestita(malamente), da tempo, la delicata questione legata al fondamentale segmento termale che è vitale per la città." "Un documento fantasma-prosegue il Consigliere-che, dopo mesi, pare essere sparito da ogni radar."...


prenota spazio


venerdì, 22 marzo 2019, 12:31

Sentenza della Corte di Giustizia UE: le parole del presidente di Copit

“L’ultima parola spetta al Consiglio di Stato, e la speranza è che si esprima in tempi rapidi, perché questa gara confusa e travagliata ha già danneggiato a sufficienza il settore del trasporto pubblico locale in Toscana.” Antonio Ludovico Principato, presidente di Copit, commenta così la sentenza della Corte di Giustizia...


venerdì, 22 marzo 2019, 12:08

"La pulce nell'orecchio", commedia musicale al Teatro Pacini

Venerdì 5 aprile alle 21.15 avrà luogo, presso il teatro Pacini di Pescia, la commedia musicale La Pulce nell’orecchio, di Sandro Querci da Georges Feydeau.


prenota spazio


venerdì, 22 marzo 2019, 11:49

Seravalle, buoni scuola per il sostegno alle famiglie per l'anno scolastico 2018/19

Pubblicato l'avviso pubblico per l'assegnazione di buoni scuola finalizzati al sostegno alle famiglie per la frequenza delle scuole dell'infanzia paritarie, private e degli enti locali (3-6 anni) a.s. 2018/19. Novità: Il contributo verrà assegnato ai soggetti aventi i requisiti, sino ad esaurimento delle risorse disponibili, direttamente alla famiglia.


venerdì, 22 marzo 2019, 10:24

Montecatini, intitolazione di uno spazio pubblico al dottor Enzo Ginanni

Sabato 30 marzo, dalle 15,30, si terrà l'intitolazione di uno spazio pubblico, adiacente la struttura sanitaria ASL3, in onore del dottor Enzo Ginanni, medico di famiglia scomparso nel 2017.


venerdì, 22 marzo 2019, 10:22

32^ Maratonina: previste modifiche alla viabilità

Domenica 24 marzo si svolgerà la 32^ Maratonina città di Pistoia con partenza e arrivo da via Fermi e transito in alcune vie della zona Sant'Agostino e all'interno del centro storico.


venerdì, 22 marzo 2019, 10:07

Cancellato lo spettacolo "Metamorfosi" con Enrico Lo Verso: sarà a "Ballando con le stelle"

Lo spettacolo Metamorfosi in programma venerdì 29 marzo al Teatro Pacini di Pescia, tratto dall'opera di Ovidio con l'attoreEnrico Lo Verso, è stato cancellato.Le motivazioni sono di carattere "televisivo", dal momento che Lo Verso è stato inserito nel cast di Ballando con le stelle, in onda su Rai Uno a...


Ricerca nel sito


prenota spazio2


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2