Anno 1°

venerdì, 19 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Ungulati, i coltivatori toscani si mobilitano contro l’emergenza

mercoledì, 13 febbraio 2019, 11:17

"E' evidente che siamo di fronte a un'emergenza che, come ci hanno purtroppo dimostrato i fatti di Milano e i tanti fatti che succedono continuamente in Toscana, oramai ha superato i livelli di guardia. Per questo abbiamo deciso una mobilitazione collettiva con tutte le associazioni del mondo agricolo che dalla Toscana faccia sentire il proprio allarme sia alle istituzioni regionali che nazionali" così Luca Sanjust presidente di Avito, l'associazione che raggruppa tutti i consorzi di vino toscani riassume il senso del vertice che l'associazione ha tenuto lo scorso 23 gennaio con tutte le organizzazioni delle aziende agricole e del mondo cooperativo.

"Abbiamo sollecitato le varie organizzazioni toscane - spiega Sanjust - di verificare con i loro rispettivi livelli nazionali l'opportunità di andare a sollevare il problema gestione ungulati a livello parlamentare e legislativo. Siamo dinanzi ad una grossa contraddizione: infatti mentre la proprietà degli animali è in capo allo Stato, la loro gestione è delegata alle Regioni che però non hanno le risorse necessarie per farlo né queste le vengono trasferite dallo Stato".

"Il problema che sollevano le categorie agricole - continua il presidente di Avito - non è relativo alla mera richiesta dei risarcimenti dei danni, alle produzioni agricole ed agli impianti vitati, ai terrazzamenti, provocati dagli ungulati, che comunque esiste e viene solo parzialmente soddisfatto, ma la predisposizione di piani concreti per superare definitivamente questa emergenza" per ricondurre ad una presenza sostenibile il numero dei capi, anche con soluzioni di lungo termine che vadano oltre il semplice abbattimento, che risolve solo la fase di emergenza.

"Va in questa direzione - aggiunge Sanjust - la nostra richiesta, sostenuta da tutte le organizzazioni professionali, e cooperative del mondo agricolo della Toscana, con qualche richiesta più stringente e mirata come ad esempio una maggiore efficacia sia nel campo degli abbattimenti da parte delle squadre dei cinghialai, che dei risarcimenti dei danni, che della semplificazione delle procedure per permettere anche ai proprietari dei fondi di procedere agli abbattimenti, rotazione delle squadre nella direzione comunque di un rapido rinnovo della legge obiettivo regionale di cui abbiamo potuto constatare che, anche se timido, qualche miglioramento l'ha prodotto. Una legge regionale che assolutamente dovrà essere migliorata snellendo le procedure burocratiche, controllando e migliorando la gestione e operatività degli ATC e principalmente concretizzando una maggiore rispondenza degli abbattimenti ai piani programmatici".


gatti


camelie


esedra


food and beverage


verdemura


primomaggio


salcino


Fotografo daniele


Altre notizie brevi


prenota spazio


giovedì, 18 aprile 2019, 16:37

Ponte Buggianese: torna la merenda di pasquetta

Torna quest’anno la classica merenda di Pasquetta a Ponte Buggianese.


giovedì, 18 aprile 2019, 15:57

Montecatini Terme: pacchetto scuola A.S. 2019/2020, si possono presentare le domande

Con determinazione n. 385 in data 17/04/2019, sono stati approvati il bando ed il fac-simile della domanda per il “Pacchetto scuola a.s. 2019/2020”.


prenota spazio


giovedì, 18 aprile 2019, 13:57

Terzo settore, La Pietra (Fdi): "Riforma rischia di far collassare il mondo del volontariato"

"La riforma del Terzo Settore sta pesantemente penalizzando le associazioni di volontariato, in generale, e alcune Misericordie, in particolare. Infatti - commenta La Pietra - , fra le attività considerate di interesse generale, non sono state comprese né quelle legate all'attività funebre, né quelle legate alla gestione di cimiteri di...


giovedì, 18 aprile 2019, 09:18

Presentazione del libro del professor Alberto Mingardi a Pistoia

Martedì 23 aprile alle 21, alla libreria Lo Spazio di via dell’Ospizio a Pistoia, il professore Alberto Mingardi, direttore generale dell’Istituto Bruno Leoni, presenta il suo nuovo libro “La verità, vi prego, sul neoliberismo. Il poco che c’è, il tanto che manca” (Marsilio editore).


prenota spazio


giovedì, 18 aprile 2019, 09:03

Via al “Trekking sul Cammino di San Jacopo”

Lunedì 22 aprile, l’assessorato al turismo del comune di Serravalle Pistoiese organizza il “Trekking sul Cammino di San Jacopo”, un percorso di circa 8/9 chilometri adatto a tutti che si snoda tra Serravalle e Montecatini Terme sulla via di San Jacopo che va da Firenze a Lucca.


giovedì, 18 aprile 2019, 00:16

Il professore Alberto Mingardi presenta il suo nuovo libro "La verità, vi prego, sul neoliberismo. Il poco che c'è, il tanto che manca"

Martedì 23 aprile alle 21, alla libreria Lo Spazio di via dell'Ospizio a Pistoia, il professore Alberto Mingardi, direttore generale dell'Istituto Bruno Leoni, presenta il suo nuovo libro "La verità, vi prego, sul neoliberismo. Il poco che c'è, il tanto che manca" (Marsilio editore)."Ci sono parole che vengono usate quasi...


prenota spazio


mercoledì, 17 aprile 2019, 17:03

Nuova mappa percorsi trekking: la presentazione sabato a Colle di Buggiano

Sabato 20 aprile al circolo di Colle di Buggiano (Piazza Cavour), alle ore 15,30, si terrà la presentazione della nuova mappa dei percorsi circolari permanenti individuati sulle colline di Buggiano e di Massa Cozzile. Le cartine realizzate, disponibili anche in versione digitale grazie all'utilizzo del QR Code, sono molto dettagliate...


mercoledì, 17 aprile 2019, 16:02

Corso per la gestione dell’accoglienza turistica

Cescot Confesercenti Pistoia ha aperto le iscrizioni al corso gratuito finanziato dalla Regione Toscana “ Accoglienza e Gestione del Cliente nel Settore Turistico” che rilascia la certificazione delle competenze nell’area UC541 La gestione dell’Accoglienza” rivolto a disoccupati, occupati e inattivi (iscritti ai centri per l’impiego della Regione Toscana)


mercoledì, 17 aprile 2019, 14:12

Pescia, Bartolini (Lega): “Cup a singhiozzo, chiederemo lumi all’assessore Saccardi”

"Proseguono, con preoccupante continuità-afferma Luciana Bartolini, Consigliere regionale della Lega-i disservizi al Cup di Pescia." "Nonostante rassicurazioni varie-prosegue il Consigliere-la situazione non è migliorata ed i cittadini sono giustamente indignati da questo stato di cose." "Già il problema delle odiose liste d'attesa-precisa l'esponente leghista-pare irrisolvibile, se poi ci si mette...


mercoledì, 17 aprile 2019, 14:11

Quartini (M5S): "La montagna pistoiese merita un’attenzione sanitaria vera, non chiacchiere"

“Ieri in commissione sanità, dopo l’audizione di rappresentanti istituzionali, Consulta e comitati dei cittadini, in merito alla situazione sanitaria della montagna pistoiese, che rivendicano, giustamente, il diritto incomprimibile della salute ottenibile solo tramite il riconoscimento, a oggi negato, di area disagiata, il Pd ha preso ancora tempo rispetto a una...


Ricerca nel sito


prenota spazio2


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2