Anno 1°

mercoledì, 17 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Codice arancione per vento in Toscana: l'appello di Rossi

lunedì, 25 marzo 2019, 13:30

Dal pomeriggio di oggi forti venti di Grecale interesseranno la Toscana, con raffiche fino a 60-70 km/h sull'Alto Mugello; dalla tarda serata (intorno alle ore 21-22) vento forte da nord-est sulle zone appenniniche in estensione alle zone settentrionali della regione entro la mezzanotte e a tutta la regione nella giornata di domani, martedì. Attese raffiche fino a 120-150 km/h sui rilievi appenninici, fino a 80-100 km/h su Arcipelago, Amiata, Colline Metallifere e litorale, e fino a 70-90 km/h altrove.

Lo comunica la Sala operativa unica della protezione civile regionale precisando che, sulla base di queste previsioni, è stato emesso un codice arancione dalle 21 di oggi fino alla mezzanotte di domani, martedì 26 marzo, su tutta la Toscana, ad esclusione delle zone del nord-est e del nord-ovest, dove il codice è giallo per la stessa durata di tempo. I principali rischi sono collegati al crollo di alberi, alla caduta di sassi e strutture pericolanti.

Condizioni climatiche avverse, che favoriscono anche lo svilupparsi di incendi, come avvenuto nello scorso fine settimana in varie località della Toscana. Il presidente Enrico Rossi ricorda ancora una volta che la Regione ha deciso di vietare fino al 31 marzo su tutto il territorio l'abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali. "L'organizzazione antincendi boschivi regionale - sottolinea Rossi - ha attivato i massimi livelli di allerta operativi in tutte le province. Dalle 21 di oggi è previsto un nuovo aumento del vento con codici arancione e giallo che interessano tutta la Toscana e quindi rinnovo l'appello alla massima attenzione e collaborazione a tutti i cittadini, perché ciascuno si senta responsabile di fronte al rischio di incendi e diffonda l'informazione per quanto è nelle sue possibilità. N el fine settimana appena trascorso i Carabinieri forestali hanno elevato sanzioni per la mancata osservanza del divieto in corso e questo significa che molte persone non si curano dei divieti né hanno a cuore l'ambiente in cui vivono, nonostante l'immane calamità che solo pochi mesi fa ha colpito i Monti Pisani".

Nel fine settimana le squadre antincendio boschivo della Regione Toscana sono dovute intervenire su incendi scoppiati varie località della regione, i più importanti nel pistoiese e a Fucecchio. A Stiappa e Pontito, nel comune di Pescia (Pt), sono bruciati 17 ettari di bosco e su entrambi continuano le operazioni di bonifica delle squadre dell'organizzazione Aib regionale. A Fucecchio sono bruciati 50 ettari di bosco e una decina di squadre sta eseguendo le operazioni di bonifica che proseguirà anche nei prossimi giorni, vista l'entita del territorio interessato. Un nuovo incendio di vegetazione e cespugliato è partito stamani sul Monte Corchia, nel comune di Stazzema (Lu). Sul posto opera un elicottero del sistema regionale, mentre alcune squadre di volontari del Cvt e di operai forestali dell'Unione dei Comuni Versilia st anno cercando di arrivare sull'incendio nonostante la difficoltà del luogo particolarmente impervio.

La Regione ricorda che oltre al divieto di abbruciamento di residui vegetali, nel periodo a rischio (di cui al Regolamento forestale della Toscana n. 48/2003) è vietata qualsiasi accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all'interno delle aree attrezzate. Anche in questi casi vanno comunque osservate le prescrizioni del regolamento forestale.

La mancata osservanza delle norme di prevenzione comporta l'applicazione di pesanti sanzioni previste dalle disposizioni in materia. Imprenditori agricoli e privati cittadini sono invitati a tenere comportamenti prudenti nelle attività agricolo-forestali astenendosi da qualsiasi accensione di fuoco. Si sottolinea l'importanza di segnalare tempestivamente eventuali focolai al numero verde della Sala operativa regionale 800.425.425 o al 115 dei Vigili del Fuoco.


prenota spazio


prenota spazio


esedra


food and beverage


prenota spazio


prenota spazio


salcino


Fotografo daniele


Altre notizie brevi


prenota spazio


mercoledì, 17 luglio 2019, 15:16

La donna tra Europa e Toscana nell'Ottocento, un pomeriggio dedicato ad alcune figure femminili del Risorgimento

Venerdì 19 alle ore 17 a Gavinana presso Palazzo Achilli, sede centrale dell'Ecomuseo della Montagna Pistoiese, verrà presentato il volume che raccoglie gli atti del convegno dal titolo “La donna tra Europa e Toscana nell'Ottocento”, tenutosi in Piazza Ferrucci il 14 Luglio 2018.


mercoledì, 17 luglio 2019, 14:57

Varco di San Vitale: da domani fino al 31 agosto apertura 24 ore su 24

Da domani, giovedì 18 luglio, fino alla fine di agosto, il varco di San Vitale (tratto stradale di corso Gramsci tra la Volta del Pesce e le vie della Madonna e Puccini) sarà aperto alla circolazione dei mezzi tutti i giorni, 24 ore su 24.


prenota spazio


mercoledì, 17 luglio 2019, 13:11

Pescia, nuova dislocazione per i front office comunali in piazza Mazzini

Per rendere più facile e semplice la possibilità di accedere agli uffici comunali, ampliando gli sportelli al pubblico e razionalizzando i servizi e le attività


mercoledì, 17 luglio 2019, 12:31

Ecco gli asili nido convenzionati con il comune di Pistoia

Individuati e accreditati dal comune di Pistoia numerosi gestori privati di servizi educativi per la prima infanzia, destinati a bambini dai 3 ai 36 mesi. Si tratta di ventidue strutture che per l'anno scolastico 2019/2020 hanno manifestato l'interesse a stipulare con l'amministrazione una convenzione che prevede rette di frequenza equiparate...


prenota spazio


martedì, 16 luglio 2019, 17:26

Si perde nei boschi: ritrovato da vigili del fuoco

Una squadra della centrale dei vigili del fuoco è intervenuta un zona Montemagno Quarrata per soccorrere una persona disorientata nel bosco. La squadra poco averla raggiunta grazie alla coordinate fornite dalla persona ha provveduto a riaccompagnata alla sua vettura,


martedì, 16 luglio 2019, 14:06

"Bartolini(Lega): “ Pistoia, quale futuro per l’istituto Fedi-Fermi?"

"Settembre-afferma Luciana Bartolini, Consigliere regionale della Lega-non è poi così lontano e studenti, professori e centinaia di genitori di allievi dell'Istituto Fedi-Fermi di Pistoia, ancora non sanno se l'edificio scolastico potrà ancora continuare ad ospitare le normali lezioni." "Si attende, tuttora,infatti-prosegue il Consigliere-l'esito delle necessarie verifiche antisismiche che la Provincia...


prenota spazio


martedì, 16 luglio 2019, 14:05

Servizi demografici: da domani ingresso spostato in via Sant'Andrea

Da mercoledì 17 luglio, l'ingresso degli uffici anagrafe, stato civile ed elettorale di via Santa è temporaneamente spostato in via Sant'Andrea 20. Tale modifica è resa necessaria dallo svolgimento dei lavori al giardino di Palazzo Fabroni e si protrarrà per il tempo utile a completare l'intervento.


martedì, 16 luglio 2019, 13:23

PistoiaRagazzi: il comune ricerca proposte didattiche elaborate da privati da inserire nella programmazione

Il comune di Pistoia ricerca proposte didattiche elaborate da privati da inserire nella programmazione di PistoiaRagazzi, il progetto del servizio Educazione e istruzione composto da un'ampia offerta di laboratori tematici rivolti a bambini e ragazzi che frequentano la scuola dell'infanzia e la scuola primaria di primo e secondo grado.


martedì, 16 luglio 2019, 12:54

A Chiesina Montalese, giovedì un'assemblea pubblica

É in programma per giovedì 18 luglio, alle 21, al circolo MCL in via di Cafaggio 63, un'assemblea pubblica con i residenti di Chiesina Montalese. Si tratta di un momento di incontro e confronto organizzato dall'Amministrazione comunale, che sarà ripetuto anche nelle altre frazioni del territorio comunale nel corso dei...


martedì, 16 luglio 2019, 11:46

"Essenze sonore" al Mac,n

Durante il periodo estivo è previsto un nuovo un appuntamento nell'ambito della mostra “ASSENZE” dell’artista Andrea Dami, in corso fino al 29 settembre 2019 al Museo di arte contemporanea e del Novecento.


Ricerca nel sito


prenota spazio2


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2