Anno 1°

sabato, 23 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Corizzo (Pd): "Un ricordo di Aldo Moro a 41 anni dal suo rapimento"

sabato, 16 marzo 2019, 09:57

Giuseppe Corizzo, responsabile sicurezza e legalità del Pd di Pistoia, interviene pe ricordare la figura di Aldo Moro a 41 anni dal rapimento e dall'uccisione degli uomini della sua scorta.

"A 41 anni da quel tragico giorno in cui fu rapito Aldo Moro ed uccisi gli uomini della scorta - esordisce -, nessuno può dimenticare quella triste pagina di storia: una lunga stagione di terrorismo di matrice brigatista segnata da sangue versato da autentici eroi, leali servitori dello Stato".

"La statura morale e politica dello statista democristiano - spiega -, la sua lungimirante visione politico istituzionale, il suo metodo di confronto e della costante mediazione, la sua strategia politica tesa a recuperare alla democrazia fasce sociali fino ad allora escluse, restano un punto di riferimento importante per quanti hanno scelto la “Politica”, hanno deciso di servire il Paese avendo cura di avviare a concreta soluzione i problemi di tutti gli italiani".

"Moro - continua - fondò tutta la sua riflessione sull’idea che la convivenza democratica poteva essere difesa solo con il concorso delle grandi forze popolari. Ma ciò non pensava affatto che i governi di solidarietà nazionale significassero “passare la mano – sono parole sue – da uno schieramento all’altro né rinunciare al ruolo centrale della DC”. Con il rapimento e l’uccisione di Aldo Moro le Brigate Rosse volevano colpire l’artefice della solidarietà nazionale, del riavvicinamento di culture politiche che, insieme ad altre, avevano contribuito a realizzare alti obiettivi di Democrazia e Libertà nel contesto della ricostruzione del Paese stremato da una guerra e liberato dalle forze alleate. Cominciò, così, una nuova fase della vita democratica dell’Italia, che ricostruì la propria identità di paese civile e democratico nella Carta Costituzionale del 1948. Il ricordo di quel 16 marzo 1978, ancora oggi è vivo nelle coscienze di chi si riconosce nel più alto valore della vita, la libertà e la legalità".

"L’impegno delle istituzioni e della politica - conclude -, insieme alla società civile e delle organizzazioni dei lavoratori, ai giovani e alle donne è assicurare al Paese un futuro di riforme necessarie per lo sviluppo sociale e di benessere tanto atteso dai cittadini".

 

 


gatti


camelie


esedra


food and beverage


verdemura


confindustria  toscana nord


salcino


Fotografo daniele


Altre notizie brevi


prenota spazio


sabato, 23 marzo 2019, 11:39

Quarrata, martedì 26 marzo l'ufficio anagrafe rimarrà chiuso

Martedì 26 marzo l'ufficio anagrafe sarà chiuso al pubblico per consentire l'esecuzione delle operazioni di subentro nell'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente: saranno rilasciate solo carte di identità in caso di straordinaria necessità ed urgenza, ma non saranno effettuate le variazioni di residenza. L'ufficio di Stato civile funzionerà, invece, regolarmente.


sabato, 23 marzo 2019, 11:31

Riqualificazione di Bottegone: il comune di Pistoia organizza un incontro pubblico nella frazione

Per fare il punto sul piano di riqualificazione urbana di Bottegone, lunedì 25 marzo alle ore 21 al Circolo Arci in via Fiorentina 697 si svolgerà un incontro pubblico organizzato dal Comune di Pistoia.


prenota spazio


venerdì, 22 marzo 2019, 23:58

Lunedì si riunisce il consiglio comunale a Pistoia

Il consiglio comunale è convocato per lunedì 25 marzo alle 14 nella sala di Grandonio del Palazzo comunale. Sono nove i punti all'ordine del giorno. Eccoli di seguito.


venerdì, 22 marzo 2019, 17:38

Viabilità, lunedì e martedì alcuni cambiamenti in via e piazza del Carmine

Per permettere lavori di spostamento della linea dell'illuminazione pubblica al fine di consentire interventi sulle facciate per il restauro del complesso monumentale di San Jacopo in Castellare, sono previsti alcuni cambiamenti alla viabilità.


prenota spazio


venerdì, 22 marzo 2019, 17:23

Viabilità, cosa cambia in via Guicciardini lunedì per lavori di Publiacqua

Per permettere lavori di scavo per riparazione della tubazione della rete idrica da parte di Publiacqua, sono previsti alcuni cambiamenti alla viabilità.


venerdì, 22 marzo 2019, 17:04

Simona Bonafè domenica 24 a Monsummano Terme e Montale

Domenica 24 marzo alle ore 11 presso il Circolo Arci di Centolese (via Martin Luther King 2, Monsummano Terme), l'eurodeputata del Pd, Simona Bonafè presenta il suo libro uscito per Rubbettino "Senza è peggio. Perché l'Europa serve". Ad aprire l'incontro il sindaco Rinaldo Vanni e il segretario dell'Unione Comunale, Libero Roviezzo.


prenota spazio


venerdì, 22 marzo 2019, 16:29

Bartolini (Lega): "Ma il bando per le terme leopoldine si è perso per strada?"

"La vicenda legata al bando per le Leopoldine di Montecatini-afferma Luciana Bartolini, Consigliere regionale della Lega-è sintomatica di come venga gestita(malamente), da tempo, la delicata questione legata al fondamentale segmento termale che è vitale per la città." "Un documento fantasma-prosegue il Consigliere-che, dopo mesi, pare essere sparito da ogni radar."...


venerdì, 22 marzo 2019, 12:31

Sentenza della Corte di Giustizia UE: le parole del presidente di Copit

“L’ultima parola spetta al Consiglio di Stato, e la speranza è che si esprima in tempi rapidi, perché questa gara confusa e travagliata ha già danneggiato a sufficienza il settore del trasporto pubblico locale in Toscana.” Antonio Ludovico Principato, presidente di Copit, commenta così la sentenza della Corte di Giustizia...


venerdì, 22 marzo 2019, 12:08

"La pulce nell'orecchio", commedia musicale al Teatro Pacini

Venerdì 5 aprile alle 21.15 avrà luogo, presso il teatro Pacini di Pescia, la commedia musicale La Pulce nell’orecchio, di Sandro Querci da Georges Feydeau.


venerdì, 22 marzo 2019, 11:49

Seravalle, buoni scuola per il sostegno alle famiglie per l'anno scolastico 2018/19

Pubblicato l'avviso pubblico per l'assegnazione di buoni scuola finalizzati al sostegno alle famiglie per la frequenza delle scuole dell'infanzia paritarie, private e degli enti locali (3-6 anni) a.s. 2018/19. Novità: Il contributo verrà assegnato ai soggetti aventi i requisiti, sino ad esaurimento delle risorse disponibili, direttamente alla famiglia.


Ricerca nel sito


prenota spazio2


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2