Spazio disponibilie
   Anno X
Giovedì 2 Febbraio 2023
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Ultime notizie brevi
29 Novembre 2022

Visite: 630

Marina Motroni, coordinatrice di Fratelli d’ Italia a Borgo a Mozzano, chiede al sindaco Patrizio Andreuccetti di attivarsi con il Ministero della Transizione ecologica presentando la candidatura del comune di Borgo a Mozzano per il decreto “Mangiaplastica”.

Con il decreto “Mangiaplastica”, il Ministero della Transizione ecologica promuove l’acquisto di eco-compattatori da parte delle amministrazioni comunali attraverso il riconoscimento di un contributo massimo di 30000 euro per un compattatore ad Alta capacità, con il fine di contenere la produzione di rifiuti in plastica, favorirne la raccolta selettiva e migliorarne l’intercettazione e il riciclo in un’ottica di economia circolare.

L'eco-compattatore è un macchinario per la raccolta differenziata di bottiglie per bevande in PET in grado di riconoscere in modo selettivo le bottiglie e ridurne il volume favorendone il riciclo.

“L'importanza di ridurre i rifiuti in plastica non è solo locale o italiana ma riguarda l'intero pianeta – afferma Marina Motroni – per questo propongo la candidatura del Comune di Borgo a Mozzano a questo bando sperimentale del Ministero della Transizione ecologica.

Un eco compattatore, interamente finanziato a fondo perduto, non solo ridurrebbe i rifiuti ma riuscirebbe a sensibilizzare sempre più sull'importanza del riciclo delle bottiglie in PET”.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

Spazio disponibilie

Serata di festa quella di mercoledì per l'associazione dei macellai Confcommercio Province di Lucca e Massa Carrara, che ha dato appuntamento ai suoi iscritti all'Hotel Esplanade di Viareggio per un momento conviviale a cui hanno preso parte circa cinquanta persone

Grande attenzione ai lavori e alle opere pubbliche, rette invariate per nido, mensa e trasporto scolastico, investimenti sul sociale e impegno per valorizzare la cultura e il turismo: queste le linee guida che caratterizzano il bilancio di previsione 2023 del Comune di Barga, approvato il 31 gennaio in consiglio comunale

Spazio disponibilie

Spettacolare incidente stradale intorno alle 10.30 sulla Provinciale in località La Barca a Gallicano. Un'auto e un furgone si sono…

Una strana aria aleggia attorno al Ponte delle Catene di Fornoli. Nonostante sia uno dei ponti in ferro più antichi del continente, i lavori necessari per la ristrutturazione e la riqualificazione del sito continuano a essere posticipati in un silenzio a tratti assordante

Spazio disponibilie

Arriva da Borgo a Mozzano una singolare storia, che ha avuto il suo lieto fine pochi giorni fa, e che affonda le proprie radici nel secolo scorso, anzi nei secoli scorsi. Protagoniste le suore dell’Istituto Figlie di San Francesco, legate al capoluogo borghigiano da una lunga storia

Saranno ancora gli spettacolari scenari naturali e le prove speciali tecniche e impegnative di Garfagnana e Mediavalle, nell'alta Toscana,…

Alla riunione presenti anche il sindaco di Barga, Caterina Campani, e il consigliere provinciale Patrizio Andreuccetti

Si è conclusa anche la diciottesima giornata del girone B di seconda categoria. Analizziamo, quindi, le gare delle 10 squadre della nostra zona partendo dalla capolista Corsagna che ha pareggiato nel big match a Gallicano. 1-1 firmato, rispettivamente, da un autogol al 53' e Bottari al 93'. Espulso Barsanti al 94' per gli ospiti. Assenti Bertogli, Salotti e Giani per i padroni di casa mentre Doroni, Dinucci, Bertoncini, Giusti e Matteucci per gli avversari

Spazio disponibilie
Rubriche : lettere alla gazzetta

Ieri sera, facevo la solita passeggiata con gli amici, il giro della stazione e mi sono fermato quando ho sentito fare il tuo nome, non sapevo niente! Mi sono bloccato ed il freddo si è impossessato del mio corpo. Sono tornato indietro e sono venuto a trovarti. Non c'eri più, steso con il tuo vestito grigio

La richiesta del gruppo di minoranza “Prima Molazzana” per il mancato deposito degli atti sulle pratiche da trattare ha scatenato…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie