Spazio disponibilie
   Anno X
Giovedì 1 Dicembre 2022
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da giulia guidi
Castelnuovo
21 Settembre 2022

Visite: 2306

In Garfagnana il primo corso toscano per tecnici teatrali. Si è tenuta stamattina, presso il Teatro Alfieri a Castelnuovo, la conferenza stampa per presentare i corsi di formazione professionale per tecnici teatrali, rivolto a chi voglia di specializzarsi ed essere abilitato alla professione di tecnico delle luci o macchinista teatrale.

Ad organizzare è la compagnia “Il circo e la luna” diretta da Michela Innocenti, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Castelnuovo di Garfagnana e con il patrocinio della rassegna regionale teatro della scuola. Per la parte didattica ed organizzativa ha contribuito l’agenzia formativa QUEC, centro di formazione a Capannori.

I corsi si svolgeranno al teatro Alfieri di Castelnuovo di Garfagnana e rappresentano una delle azioni di potenziamento del programma, per creare un centro di produzione culturale ed artistica.

La compagnia “Il circo e la luna” gestisce il teatro già dallo scorso anno ed ha all’attivo numerose produzioni teatrali. Quest’anno ha ideato questo progetto per creare nuove maestranze per il teatro ma al contempo rendere il più strutturato possibile il lavoro all’interno di esso, per dare anche un contributo alla collettività.

Il teatro deve rispecchiare le esigenze della comunità, per permettere di trovare momenti di leggerezza e riflessione. – spiega Michela Innocenti - È importante viverlo, non lasciandolo nell’incuria. Noi proponiamo anche vari progetti con le scuole e corsi per bambini, ragazzi e adulti ma oggi vogliamo concentrarci su quello che è il percorso di formazione specialistica.”

Il corso si terrà dal 30 ottobre al 30 aprile 2023 e potranno accedere 15 giovani. A maggio è previsto un esame finale con il quale si potrà ottenere il titolo di qualifica riconosciuto dalla regione Toscana.

Verrà svolto da docenti qualificati, per un totale di 80 ore: Paolo Morelli per la sezione macchinista, attrezzature e scenografia e Samuele Batistoni per la sezione illuminotecnica.

80 ore sono un buonissimo avviamento perché il materiale è tanto - afferma Samuele Batistoni - Io lavoro da 25 anni ma ancora continuo a studiare e formarmi dato che la tecnologia è in continua evoluzione. Dopo la pandemia si è creato un vuoto incredibile in questo settore: molte persone si sono dovute reinventare negli ultimi due anni e di conseguenza non sono più disponibili. C’è la necessità di nuovi tecnici ed occorre creare un bel gruppo di lavoro. - Continua spiegando - Il ruolo dei tecnici è fondamentale per un teatro. Se un tecnico si dimostra competente nel proprio lavoro e nell’interfacciarsi con gli altri addetti ai lavori il teatro stesso ne giova. Il tecnico diventa come un ottimo biglietto da visita.”

Il calendario è già stato redatto e le ore di didattica saranno suddivise nei fine settimana, per permettere la partecipazione anche a chi studia o lavora nei giorni infrasettimanali. Il corso è diviso in quattro unità formative, in più ci sarà una sezione dedicata alla sicurezza sul lavoro. Oltre alla teoria è prevista una parte pratica con un tirocinio, che sarà possibile effettuare presso diversi teatri; chi frequenta l'università, i licei artistici o le scuole professionali potrà avere dei crediti riconosciuti tramite questo percorso.

Per le iscrizioni al corso occorrerà contattare la segreteria organizzativa attraverso il sito www.teatroalfieri.it o tramite l’e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Le candidature saranno accettate in ordine di arrivo fino al raggiungimento di 15 partecipanti e il costo totale per ogni corsista sarà di €300.

Pin It
  • Galleria:

rcol1-400-1

Tuttonatura
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Marina Motroni, coordinatrice di Fratelli d’ Italia a Borgo a Mozzano, chiede al sindaco Patrizio Andreuccetti di attivarsi con il…

Domenica 27 novembre, alla Maratona di Firenze, c'era anche il Gruppo Marciatori Barga con due atleti: Andrea Mori (tempo 3.39.18)…

Spazio disponibilie

L'azienda USL Toscana nord ovest comunica che, a causa di un guasto ai cavi di alimentazione Enel per la Casa…

Il Partito Democratico di Coreglia, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne intende offrire un…

Spazio disponibilie

Una serie di iniziative organizzate, insieme ad enti, associazioni e forze dell’ordine, per sensibilizzare la cittadinanza contro la violenza di…

Anche i centri trasfusionali di Lucca, Castelnuovo Garfagnana e Barga hanno partecipato alle manifestazioni organizzate ieri (venerdì 25 novembre)…

Autolinee Toscane informa che COBAS Lavoro Privato e USB Lavoro Privato hanno indetto uno stato di agitazione aziendale…

Appena rientrati da un tour dove si sono esibiti in Finlandia, Svezia ed alcuni…

Spazio disponibilie

"Il finanziamento regionale per il ponte di San Donnino è davvero un’ottima notizia, voglio ringraziare la giunta toscana e…

Pioggia, temporali ma, soprattutto, vento e mareggiate caratterizzeranno in buona parte le prossime ore di oggi lunedì 21 novembre e…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie