Spazio disponibilie
   Anno X
Giovedì 1 Dicembre 2022
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da andrea pedri
Castelnuovo
20 Settembre 2022

Visite: 2719

La sua osteria a Castelnuovo di Garfagnana, il Vecchio Mulino, era ormai tappa obbligata per chiunque decidesse di addentrarsi nell’alto corso del Serchio, ma gli stessi abitanti non avevano problemi ad ammettere che i suoi prodotti erano di gran lunga i migliori sulla piazza.

Andrea Bertucci ha rappresentato, e rappresenterà ancora, una vera e propria istituzione in Garfagnana; ambasciatore riconosciuto e rinomato, anche oltralpe, della gastronomia e della storia della valle.

Originario di Pontecosi, in cui abitava tutt’oggi, Bertucci, per tutti Andreone, ha iniziato a farsi conoscere tra la fine degli Anni 80’ e i primi Anni 90’, quando decise di aprire la propria osteria, il Vecchio Mulino, in Via Vittorio Emanuele a Castelnuovo di Garfagnana.

Da lì un’ascesa continua, affiancata sempre da uno studio approfondito sulle materie prime garfagnine e il loro percorso attraverso i secoli.

Un riconoscimento dopo l’altro, frutto di un impegno costante e una presenza capillare su tutto il territorio garfagnino.

Fondatore della sezione SlowFood Garfagnana, Bertucci è stato un precursore per quanto riguarda la valorizzazione gastronomica, precedendo di vari decenni l’attuale apprezzamento e collegamento tra la cucina, e i prodotti tipici, e la storia del territorio.

La sua fama ha superato i confini regionali, partecipando a diversi talkshow nazionali in veste di esperto culinario, e persino quelli italiani, arrivando ad essere il protagonista in alcune puntate trasmesse sulla rete principale della televisione nazionale cinese.

Oggi Bertucci, Andreone, è venuto a mancare a soli 58 anni: una condizione di salute cagionevole, che non l’hanno però mai messo nella condizione di ritirarsi dal suo eterno girovagare.

L’uomo che ha fatto conoscere la tavola garfagnina nel mondo non c’è più, ma la sua eredità è più forte che mai.

Dalla sua bottega sono passate un’infinità di persone – commenta il presidente del consiglio comunale di Castelnuovo Francolino Bondie tutti restavano estasiati. Sempre accogliente, garbato, riusciva a istruire raccontando storie mai banali”.

La Garfagnana saluta un suo cittadino illustre, con la speranza che i suoi eredi, già disseminati lungo tutto il Serchio e i suoi crinali, sappiano seguirne le orme.

Pin It

rcol1-400-1

Tuttonatura
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Marina Motroni, coordinatrice di Fratelli d’ Italia a Borgo a Mozzano, chiede al sindaco Patrizio Andreuccetti di attivarsi con il…

Domenica 27 novembre, alla Maratona di Firenze, c'era anche il Gruppo Marciatori Barga con due atleti: Andrea Mori (tempo 3.39.18)…

Spazio disponibilie

L'azienda USL Toscana nord ovest comunica che, a causa di un guasto ai cavi di alimentazione Enel per la Casa…

Il Partito Democratico di Coreglia, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne intende offrire un…

Spazio disponibilie

Una serie di iniziative organizzate, insieme ad enti, associazioni e forze dell’ordine, per sensibilizzare la cittadinanza contro la violenza di…

Anche i centri trasfusionali di Lucca, Castelnuovo Garfagnana e Barga hanno partecipato alle manifestazioni organizzate ieri (venerdì 25 novembre)…

Autolinee Toscane informa che COBAS Lavoro Privato e USB Lavoro Privato hanno indetto uno stato di agitazione aziendale…

Appena rientrati da un tour dove si sono esibiti in Finlandia, Svezia ed alcuni…

Spazio disponibilie

"Il finanziamento regionale per il ponte di San Donnino è davvero un’ottima notizia, voglio ringraziare la giunta toscana e…

Pioggia, temporali ma, soprattutto, vento e mareggiate caratterizzeranno in buona parte le prossime ore di oggi lunedì 21 novembre e…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie