prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

martedì, 18 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Cronaca

Mondo Risparmio dona 30mila euro all’azienda ospedaliera Toscana Centro

martedì, 31 gennaio 2017, 15:03

di Giulia Zamponi

Esiste un antico detto cinese che dice “Dal popolo per il popolo”: proprio a questo principio si sono ispirati i due imprenditori di origine cinese titolari di Mondo Risparmio. L’azienda, in collaborazione con il portale di vendita all’ingrosso e di e-commerce JTOO, ha deciso di donare 30.000 euro all’Azienda Ospedaliera Usl Toscana Centro. È un segno di riconoscimento verso i presidi ospedalieri che hanno aiutato in più occasioni i titolari dell’azienda di vendita di articoli a prezzi vantaggiosi.

Mondo Risparmio nasce dall’idea di due fratelli di etnia cinese naturalizzati italiani, Johnny e Tony Yang, che nel 2013 aprirono il primo punto vendita a Pistoia nella zona di Sant’Agostino, per poi espandersi fino ad arrivare ad oggi a otto negozi in Toscana, assumendo una buona percentuale di italiani. L’azienda ha riscosso sin da subito molto successo, dovuto anche all’impegno e alle iniziative benefiche portate avanti. Nel 2014 è nata l’operazione “W la scuola”, grazie a cui furono donati 30mila euro  a sette istituti comprensivi del Comune di Pistoia.

Inoltre, i titolari dell’azienda hanno sponsorizzato negli ultimi due anni la Befana di Piazza del Duomo organizzata dai Vigili del Fuoco di Pistoia; hanno sponsorizzato Casa Sicura sempre in collaborazione con i Vigili del Fuoco. Notevole il loro impegno con l’associazione Spalti nello spettacolo annuale “Metti una sera contro la Sla”, di scena al Teatro Manzoni.

Ma perché Mondo Risparmio ha deciso di beneficiare le aziende ospedaliere toscane? Nel 2014, un mezzo dell’azienda con otto dipendenti cinesi, viene coinvolto in un grave incidente stradale: i feriti vengono ricoverati all’ospedale San Jacopo di Pistoia, ricevendo attenzioni amorevoli, sia nel periodo di degenza che nei successivi controlli. Un secondo episodio colpisce direttamente la famiglia di Jhonny e Tony: nel 2010, il padre viene colpito da una terribile malattia e viene curato nell’ospedale di Prato. Anche in questo caso, la professionalità e la cura con cui i medici e il personale infermieristico hanno assistito l’uomo sono stati lodevoli. Ecco che i due fratelli Yang hanno sentito il bisogno di donare, di restituire il bene che era stato concesso loro.

Giacomo Corsini, direttore dell’ospedale di San Jacopo, è entusiasta. “E' un segno di una completa integrazione dei due giovani imprenditori cinesi nella nostra società, un’integrazione tra esperienze e culture molto lontane”, dichiara. “Per offrire un’assistenza complessiva ai nostri pazienti, l’ospedale e il territorio devono essere integrati e collaborare”.

La somma in denaro donata avrà due destinazioni, come racconta la dottoressa Sara Melani della Direzione Ospedaliera di Pescia: “I fondi verranno destinati sia al presidio ospedaliero di Pescia, con l’acquisto di letti elettrici, sia al presidio ospedaliero di Prato con l’acquisto di elettromedicali, come le lampada a fessura in ambito oculistico”.

Saranno acquistati quattro letti elettrici per l'Ospedale di Pescia del valore complessivo di 20 mila euro, una lampada a fessura per l'ambulatorio oculistico del distretto di Vernio del costo di 6 mila euro e con ulteriori 4 mila euro varie attrezzatture elettromedicali, sempre destinate al territorio dell'area pratese

Un bell’esempio di generosità e di voglia di fare il bene da parte di due giovani imprenditori che non dimenticano le loro radici, ma sono perfettamente integrati nella società italiana.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Cronaca


prenota spazio


martedì, 18 giugno 2019, 16:08

Zeffirelli come Oriana, fiorentino scomodo e anticomunista

In occasione della morte di Franco Zeffrirelli, le Gazzette pubblicano un ricordo di Marcello Mancini, collega ed ex direttore del quotidiano fiorentino La Nazione


martedì, 18 giugno 2019, 12:58

Il Pistoia Blues si apre alla Street Art

Le esibizioni si terranno da lunedì 8 a mercoledì 10 luglio in via Cavour, via Cino e via Buozzi. Gli artisti interessati possono candidarsi entro il 5 luglio, inviando una email. La partecipazione è gratuita


prenota spazio


martedì, 18 giugno 2019, 11:57

Chi è Giovanni Battista Scali, il nuovo questore di Pistoia

Tra poco meno di un'ora il nuovo questore di Pistoia si presenterà al pubblico. Si chiama Giovanni Battista Scali ed ha passato una vita intera all'interno del corpo di polizia, assumendo incarichi in varie parti d'Italia: da Roma a Treviso, passando per Venezia


lunedì, 17 giugno 2019, 22:20

Vicofaro, se questa è una chiesa

È entrata nella chiesa di Vicofaro e ha scattato le fotografie sottostanti "per documentare il grande disagio che regna nel modello di accoglienza di questa struttura". Protagonista del fatto è Cinzia Cerdini


prenota spazio


lunedì, 17 giugno 2019, 14:55

Proseguono gli interventi del primo lotto del raddoppio ferroviario tra Pistoia e Montecatini Terme, sulla linea Firenze – Pistoia – Viareggio

Per consentire l'operatività dei cantieri, sarà sospesa la circolazione dei treni tra Pistoia e Montecatini Terme da domenica 14 luglio a domenica 1° settembre. Tra le due località sarà attivo un servizio sostitutivo con autobus "Via Autostrada A11" che non effettuerà fermate intermedie


domenica, 16 giugno 2019, 10:26

Incendio in un negozio sportivo: intervengono i vigili

Una squadra del comando dei vigili del fuoco di Pistoia è uscita ieri sera per un incendio in un negozio sportivo. Una volta sul posto, si è trovata un folto fumo nell'interrato dell'esercizio che proveniva dall'interno di un pozzetto del marciapiede dove una sigaretta aveva incendiato lo sporco al suo...


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio