prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

mercoledì, 21 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Cronaca

Cartiera San Felice, il sindaco Alessandro Tomasi e l'assessore Gianna Risaliti incontrano proprietà e sindacati

lunedì, 17 luglio 2017, 16:19

Su richiesta del sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi e dell'assessore alle attività produttive e sviluppo economico Gianna Risaliti, sono stati fissati due incontri con i sindacati Fistel-Cisl, Slc-Cgil e Uilcom-Uil, e – in diversa data - con il presidente del consiglio di amministrazione della Cartiera San Felice Spa, Alessandro Carrara, a seguito dell'attivazione della procedura di mobilità per la totalità dei dipendenti della sede di Piteccio.

«Si tratta di una perdita enorme per il nostro territorio sia a livello economico che sociale – commenta l'assessore Gianna Risaliti –. Abbiamo chiesto ai proprietari ed ai sindacati un incontro per capire quali possano essere le prospettive per i 42 lavoratori della cartiera e, di conseguenza, per le loro famiglie».

A tale scopo stamani è stato chiesto dal sindaco un appuntamento sia a Giuseppe Gentile (Slc-Cgil), Fabio Guerri (Fistel-Cisl) e Alberto Morosi (Uilcom-Uil), previsto per giovedì 20 luglio, sia al presidente della San Felice Spa Alessandro Carrara, in programma invece per mercoledì 19 luglio.

Già durante il primo consiglio comunale di venerdì scorso, nelle stesse ore in cui è stata diffusa la comunicazione ufficiale sulla Cartiera al termine dell'incontro tra la proprietà e i sindacati, il sindaco Alessandro Tomasi è intervenuto sulla drammatica situazione che ha colpito l'azienda ed i suoi lavoratori.

«Dobbiamo lavorare per loro» ha dichiarato il sindaco nel suo discorso in sala consiliare, non appena appresa la notizia dell'attivazione delle procedure di mobilità per i 42 dipendenti della Cartiera San Felice di Piteccio.

«La mancanza di lavoro – dichiara Alessandro Tomasi - è un dramma che non risparmia la nostra città. Negli ultimi anni Pistoia ha subìto una forte deindustrializzazione, con molte aziende che sono state costrette a chiudere i battenti e con tante famiglie che si sono trovate a vivere nell'estrema difficoltà portata dalla disoccupazione. Questa amministrazione comunale, in una situazione di crisi economica che continua a colpire il Paese, ha il dovere di provare a fare qualcosa, come sburocratizzare e velocizzare le procedure di nostra competenza. Per il futuro del territorio – conclude il sindaco - sarà fondamentale attrarre investimenti privati»

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Cronaca


prenota spazio


martedì, 20 febbraio 2018, 14:56

Identificati i minorenni che hanno aggredito un anziano a Casalguidi

Sono stati identificati nella tarda serata di ieri, lunedì 19 febbraio, dalla squadra mobile della questura di Pistoia, i cinque giovanissimi responsabili della brutale aggressione ai danni di un anziano claudicante e munito di bastone, avvenuta nel pomeriggio di venerdì 16 febbraio a Casalguidi, nel comune di Serravalle Pistoiese


lunedì, 19 febbraio 2018, 15:03

Cade dalla sedia e si frattura l'omero: intervento salvavita al San Jacopo

La sua era stata una banale caduta dalla sedia avvenuta in casa ma la frattura all'omero, spostandosi, aveva anche occluso completamente l'arteria ascellare. Il paziente rischiava quindi la vita. Grazie all'intervento integrato di tre équipe, ortopedica, vascolare, di emodinamica e anestesiologica al paziente, un quarratino di 52 anni, è stata...


prenota spazio


domenica, 18 febbraio 2018, 11:56

Il tabaccaio ritrova il borsello con i soldi sotto il sedile dell'auto: "Ho avuto paura, stanotte non sono riuscito a chiudere occhio"

Yuri Bettarini, titolare della tabaccheria L'isola del tesoro, racconta la drammatica aggressione di ieri sera all'uscita dal locale


domenica, 18 febbraio 2018, 11:33

A Larciano rapinato il tabaccaio de 'L'isola del tesoro'

Momenti di paura ieri sera per Yuri Bettarini, il titolare della tabaccheria 'L'isola del tesoro' di Larciano. L'uomo, 44 anni, è stato rapinato da uno sconosciuto che gli si è infilato nell'auto strappandogli il borsello con l'incasso


prenota spazio


sabato, 17 febbraio 2018, 13:11

Risolti problemi di riscaldamento all'edificio sede del provveditorato

Questa mattina la squadra fabbricati della provincia di Pistoia è intervenuta sull'edificio di via Mabellini, sede del provveditorato e della polizia provinciale. Edificio rimasto al freddo a seguito del “collasso strutturale della caldaia”


sabato, 17 febbraio 2018, 11:42

Tentò di rubare in un'abitazione, denunciato 38enne pistoiese

Decisamente sfortunato il pregiudicato pistoiese 38enne che nella notte dell’otto febbraio scorso aveva tentato di introdursi in un’abitazione di via Pagliucola al primo piano di un condominio per tentare un furto. L’uomo si era arrampicato riuscendo a salire sul terrazzo dell’appartamento, attorno alle 5 ma era stato sorpreso dal proprietario


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio