prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

giovedì, 24 maggio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Cronaca

Enel, ecco come riconoscere gli agenti specializzati e difendersi dalle truffe

martedì, 15 maggio 2018, 14:31

In riferimento alle segnalazioni arrivate da alcune zone di Pistoia e del territorio provinciale, Enel Energia torna a fornire consigli utili per difendersi dalle truffe e riconoscere i veri incaricati.

Per quanto riguarda l’attività di teleselling, Enel Energia ricorda che dal 1° giugno 2017 non effettua più chiamate per acquisire nuovi clienti con proposte commerciali via telefono. Per quanto concerne l’attività di proposte di contratti a domicilio, chiunque si presenti a domicilio per conto di Enel Energia, che si tratti di dipendenti o di personale esterno incaricato, deve essere munito di tesserino plastificato con foto e dati di riconoscimento. Se qualcuno si presenta al domicilio a nome dell’azienda bisogna sempre chiedere di visionare il tesserino con tutti i riferimenti. Inoltre nessuno è autorizzato a riscuotere o restituire somme di denaro a domicilio per conto di Enel. Al pari degli altri operatori presenti sul libero mercato, anche Enel Energia si avvale di agenti specializzati che possono presentare le nuove offerte al domicilio dei clienti. Si tratta anche in questo caso di persone munite di tesserino di riconoscimento con indicazione della agenzia incaricata della vendita.

Per ulteriore verifica, il cliente può accertare con una telefonata al numero verde 800900860 (Enel Energia) che l’agenzia di vendita faccia realmente parte di quelle che lavorano per Enel. Chi presenta offerte per conto di Enel Energia è in possesso di moduli e materiali informativi chiaramente riferibili all’azienda. Enel Energia invita quindi a richiederne la visione e ricorda che è comunque opportuno leggere bene prima di firmare ogni documento. Chi propone contratti “porta a porta” può richiedere di visionare l’ultima fattura per individuare insieme al cliente la proposta più adeguata ai suoi consumi e, solo in caso di adesione ad un’offerta, la bolletta può essere utilizzata per recuperare i dati relativi alla fornitura.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Cronaca


prenota spazio


mercoledì, 23 maggio 2018, 14:00

Fallimenti pilotati e truffe all'INPS: 25 persone nei guai

Le imprese coinvolte venivano fraudolentemente “svuotate” delle proprie risorse aziendali, attraverso il depauperamento dell’attivo, determinandone l’insolvenza ed, in alcuni casi, il fallimento. Coinvolti, oltre agli imprenditori e commercialisti, anche numerosi personaggi contigui alla criminalità organizzata di tipo mafioso


mercoledì, 23 maggio 2018, 11:05

Il mercato del sabato in centro si sposta per "Dialoghi sull’uomo" e Festa della Repubblica

Le date sono il 26 maggio e 2 giugno. Per permettere i festeggiamenti del santo patrono San Jacopo, mercoledì 25 luglio il mercato non si svolgerà e sarà recuperato a ottobre


prenota spazio


mercoledì, 23 maggio 2018, 00:04

Palestre comunali, assegnata in via definitiva la gestione di 5 impianti sportivi

Quattro palestre a Asd Lella basket e una palestra a Asd Ferrucci Libertas. Si sono concluse le verifiche previste dalle gare di appalto. La nuova gestione partirà dal 1° luglio. Il 23 maggio scade l'avviso di gara per l'affidamento dei servizi di gestione di vari impianti sportivi


martedì, 22 maggio 2018, 17:21

La polstrada controlla gli pneumatici

Tra il 14 e il 20 maggio le pattuglie della polstrada di Pistoia hanno controllato, anche con etilometri e precursori, 279 persone, di cui una positiva all’alcoltest. I poliziotti gli hanno ritirato la patente ai fini della successiva sospensione, denunciandolo pure alla procura


prenota spazio


martedì, 22 maggio 2018, 14:35

Furti in abitazione, due albanesi in carcere e altri due indagati grazie a un baby-monitor

Nelle prime ore di oggi, i carabinieri di Lucca hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa nei confronti di due albanesi, Roland KolaJ e SeJdini Flori, rispettivamente di anni 37 e 26 in quanto autori di numerosi furti in abitazione commessi nei mesi scorsi nelle province...


martedì, 22 maggio 2018, 13:27

Assemblea di Alta Toscana Innova a Pistoia

La società nata nell’aprile del 2017, per iniziativa di un gruppo di noti imprenditori e di importanti imprese di Pistoia e Prato con il fine di dare sostegno, non soltanto finanziario, a nuove attività imprenditoriali, incrementando nel contempo anche la capacità di crescita di quelle esistenti, attraverso la diffusione delle...


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio