prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

martedì, 21 agosto 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Cronaca : Serravalle Pistoiese

Capriolo vittima di bracconaggio: "Crimine che deve essere perseguito"

domenica, 12 agosto 2018, 21:58

"Il corpo senza vita di un giovane capriolo è stato rinvenuto sulla provinciale lucchese tra Pistoia e Montecatini, nel comune di Serravalle Pistoiese, sull'ungulato la scritta 'grazie ATC ora noi si comincia a fare così". Così in una nota Rinaldo Sidoli, dirigente nazionale di Animalisti Italiani onlus.

 "Il bracconaggio è un crimine efferato contro la natura. C'è una legge sulla caccia riconosciuta dallo Stato - prosegue - che va fatta rispettare, portando a 'delitti contro la fauna' gli atti di bracconaggio e potenziando la vigilanza sul territorio. È l'ennesima aggressione a un patrimonio indisponibile dello Stato. È un atto gravissimo, che non possiamo tollerare. Confidiamo che questo segnale venga interpretato correttamente e che le forze dell'ordine consegnino alla giustizia l'autore di questo gesto barbaro". 

Conclude la nota Sidoli: "Non si può pensare di risolvere con le armi da fuoco gli squilibri, spesso provocati dagli stessi cacciatori. Serve una corretta gestione dell'habitat naturale e delle sue risorse. Solo così gli squilibri saranno risolti, evitati o comunque contenuti. Da 30 anni gli ungulati vengono cacciati e nonostante questo il loro numero aumenta a dismisura. Solo nel 2017 sono stati abbattuti in Toscana 184.774 cinghiali, 27.135 caprioli, 993 cervi, 2.456 daini e 217 mufloni, per un totale di 215.575 capi. Un massacro inutile che mette a repentaglio anche la sicurezza delle persone. Gli animali selvatici hanno meccanismi di autoregolazione, almeno in condizioni naturali; gli interventi umani, come quelli legati alla caccia, sono causa di squilibri".

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Cronaca


prenota spazio


lunedì, 20 agosto 2018, 17:00

Baldassarri: "Chiediamo l’immediata chiusura delle strutture scolastiche non a norma di legge"

Stamani mattina il presidente della consulta provinciale degli studenti Dario Baldassarri ha scritto un lettera al presidente della provincia Rinaldo Vanni chiedendo l’immediata chiusura delle strutture scolastiche non a norma di legge. Di seguito il testo


domenica, 19 agosto 2018, 19:02

Rissa tra un anziano e un ghanese, denunciati entrambi

Nella giornata di ieri sono stati denunciati un uomo di 77 anni ed un ghanese di 35. In via delle Mura Urbane, l’anziano ha colpito infatti con una bottiglia di vetro il ghanese che transitava di lì in bicicletta.


prenota spazio


domenica, 19 agosto 2018, 11:49

Tentano di rapinare un giovane e lo feriscono con un coltello: arrestati

A.B. 36enne di Pistoia e C.A., 28enne cittadino marocchino clandestino colpito da espulsione, sono stati arrestati questa notte dopo aver tentato di rapinare uno studente 25enne di Quarrata ed aver ferito con un coltello da pesca la vittima


sabato, 18 agosto 2018, 20:42

Aggressione fra cittadini pakistani

Un cittadino pakistano 29enne, incensurato e in regola con la normativa sul soggiorno, è rimasto seriamente ferito nel corso di un alterco con un connazionale, il quale dopo averlo colpito al collo probabilmente con un coltello da cucina o un oggetto comunque appuntito, che non è stato trovato, si è...


prenota spazio


giovedì, 16 agosto 2018, 10:12

"Estate Sicura", controlli straordinari di polizia

La scorsa settimana sono stati effettuati dalla polizia di stato (Upgsp, commissariati, squadra mobile) controlli straordinari in provincia per l’operazione “Estate Sicura”. Gli ottimi risultati dimostrano la capacità e la ramificazione della polizia di stato per garantire la sicurezza pubblica in provincia


giovedì, 16 agosto 2018, 09:58

Lav: “Ancora un capriolo ucciso dai bracconieri in provincia di Pistoia”

Un altro ignobile atto di bracconaggio nei confronti di un animale pacifico e indifeso è stato denunciato questa mattina, a seguito del ritrovamento del corpo di un capriolo lungo la strada provinciale Mammianese nel comune di Montecatini.


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio