prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

mercoledì, 16 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Cronaca

Scuole, continua la protesta per il freddo: domani gli studenti sfileranno in corteo per le vie della città

giovedì, 10 gennaio 2019, 10:59

di lorenzo vannucci

Ancora proteste dal mondo studentesco per quanto sta accadendo all'interno delle strutture scolastiche pistoiesi che, dopo le vacanze natalizie, hanno presentato problemi relativi al riscaldamento dei locali. Nella mattinata di oggi davanti ad alcuni istituti sono stati effettuati dalle studentesse e dagli studenti alcuni sit-in di protesta. Fedi-Fermi, Forteguerri, Einaudi, Petrocchi: tutti i ragazzi sono concordi: si dichiarano stanchi della situazione e chiedono che vengano presi provvedimenti e trovate soluzioni. 

Al liceo artistico le classi hanno scelto di non effettuare lezione: le ragazze ed i ragazzi si sono riuniti nel cortile del liceo e, muniti di plaid e coperte, hanno manifestato tutto il loro disappunto. Intanto nel pomeriggio di ieri l'impianto centrale facente riferimento al sistema di riscaldamento del Petrocchi è ripartito, ma, nonostante questo, alcune aule della scuola restano al freddo sia per una ampiezza dei locali notevole, sia perché alcuni termostati restano comunque spenti a causa di un loro malfunzionamento. 

Ma il sistema di riscaldamento centrale del Petrocchi è ripartito. La cosa, però, non ferma la protesta studentesca: "Intanto - ha dichiarato Jordan Gervasi, uno dei rappresentanti di istituto - il fatto che tutto l'impianto fosse spento al nostro ritorno rimane ed è grave. E, per questo, abbiamo tutto il diritto di protestare. E poi va considerato che il riscaldamento non funziona in tutti i locali dell'istituto come dovrebbe essere. Non è possibile che alcuni ragazzi debbano avere in classe tanto freddo da non riuscire a tenere la penna in mano".

La protesta degli studenti andrà avanti. E, per dare un'unità al tutto, domani la consulta provinciale degli studenti ha annunciato che sarà fatta una manifestazione per le vie del centro cittadino. Evento che, nelle intenzioni degli organizzatori, dovrebbe vedere un'importante affluenza in termini di partecipazione. "La manifestazione nasce ancora una volta - ha dichiarato il presidente della consulta degli studenti, Baldassarri - dal fatto che gli amministratori della provincia sono totalmente disinteressati ai problemi delle scuole. per avere il riscaldamento funzionante al rientro dalle vacanze era sufficiente accenderlo con qualche giorno di anticipo. Domani credo che sia fondamentale avere la massima partecipazione alla manifestazione".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Cronaca


prenota spazio


martedì, 15 gennaio 2019, 11:50

Sciopero dei trasporti: i servizi BluBus nel bacino pistoiese

Le OO.SS. Filt Cgil-Uilt-Faisa,Ugl e FitCisl hanno comunicato le modalità di attuazione per la Scarl BluBus dello sciopero nazionale trasporti e dello sciopero provinciale indetto da FitCisl e Ugl per il personale di Ctt Nord-Lucca società che insieme a Copit e Trasporti Toscani forma la Scarl BluBus


martedì, 15 gennaio 2019, 10:22

Servizio civile, al via il progetto di assistenza anziani "Il meglio deve ancora venire"

Nell’ambito del bando per la selezione di 980 volontari da impiegare in progetti di Servizi civile Nazionale nella regione Toscana, sono stati selezionati i quattro giovani che da oggi prenderanno parte al progetto promosso dal comune di Serravalle Pistoiese: “Il meglio deve ancora venire”, rivolto all’assistenza agli anziani


prenota spazio


martedì, 15 gennaio 2019, 09:28

Ticket, operazione recupero crediti: 7 mila 216 i verbali di accertamento inviati

Prosegue l'attività di recupero crediti avviata dall'AUSl Toscana centro da alcuni anni a seguito degli esiti di controlli effettuati su autocertificazioni di esenzione ticket. Sono 7.216 i verbali di accertamento che i cittadini residenti nel territorio di competenza dell'AUSL Toscana centro riceveranno per accertamenti su autocertificazioni di esenzione ticket risultate...


martedì, 15 gennaio 2019, 09:14

Scossa di terremoto in Emilia percepita anche a Pistoia

Scossa di terremoto in Emilia Romagna nei primissimi minuti di oggi, martedi 15 gennaio 2019: alle ore 0.03 infatti la terra ha tremato effettuando un movimento ondulatorio la cui magnitudo ė stata stimata tra i 4.1 e i 4.6 gradi di intensitá.


prenota spazio


lunedì, 14 gennaio 2019, 11:48

Palomar: "Aree ex Breda, una proroga che non garantisce l'interesse pubblico"

Ad intervenire sulla questione è Palomar, un'associazione politico-culturale che mette al centro della propria riflessione il rapporto tra città e democrazia nell'età globale, restando ben ancorata al dibattito pubblico della propria realtà cittadina, Pistoia.


lunedì, 14 gennaio 2019, 09:26

Cobas-Sgb: "Su Convitto "De Franceschi-Pacinotti" solo illazioni"

Cobas e Sgb intervengono per fare chiarezza sulle vicende del Convitto annesso all'Istituto De Franceschi-Pacinotti che i due sindacati di base seguono da tempo e per le quali si sono mobilitati da febbraio 2018


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio