prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

giovedì, 23 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Cronaca

Massai (Opi Fi-Pt): "Positivo il Protocollo d'intesa Fnopi-Regioni recepito anche in Toscana"

sabato, 16 febbraio 2019, 12:22

La Regione Toscana, con Dgrt 178/2019, ha recepito il Protocollo d'intesa Fnopi-Regioni per la costituzione di un tavolo permanente per la gestione e lo sviluppo della professione infermieristica. Un passo in avanti per affrontare le nuove sfide che riguardano il settore sanitario, individuando una serie di ambiti di intervento comuni e condivisi. Al tavolo, la Federazione nazionale degli Ordini degli infermieri (Fnopi) che rappresenta gli oltre 445mila infermieri presenti in Italia, e la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, che hanno secondo la legge potestà legislativa concorrente in materia di "Tutela della Salute" e altre attribuzioni conferite dall'ordinamento.

«A nome degli infermieri e degli infermieri pediatrici che il nostro ordine rappresenta voglio dire grazie alla Regione Toscana per aver recepito il protocollo Fnopi-Regioni – commenta Danilo Massai presidente dell'Ordine delle professioni infermieristiche interprovinciale Firenze-Pistoia –. Si tratta di un bel passo in avanti per la nostra professione perché il confronto diretto con la Regione è la chiave di volta per migliorare l'inquadramento delle professioni infermieristiche. Un'intesa che è nell'interesse degli infermieri, perché prevede una nuova programmazione del loro percorso formativo e professionale, ma anche dei cittadini perché si propone di ridefinire nuovi modelli di assistenza in linea con i bisogni del sistema sanitario indebolito da tagli e blocchi del turn over».

Cinque gli obbiettivi principali dell'intesa: lo sviluppo di nuovi modelli organizzativo-assistenziali e delle competenze esperte e specialisticheanche alla luce del nuovo CCNL del personale del comparto Sanità e delle responsabilità definite dalla legge 24/2017; la definizione deglistandard del personale infermieristico del SSR anche in considerazione della riduzione degli organici per il blocco del turn over; lo sviluppo professionale e di carriera, formazione e aggiornamento del personale infermieristico del SSR - formazione manageriale; la definizione delfabbisogno formativo degli infermieri e infermieri pediatrici; l'avvio di percorsi per lo sviluppo del corpo docente universitario afferente ai settori scientifico-disciplinari dei corsi di laurea delle professioni sanitarie.

A livello nazionale, il tavolo è composto per la parte regionale e provinciale dal Coordinatore della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, l'assessore del Piemonte Antonio Saitta e dal Presidente del Comitato di settore Regioni-Sanità, l'assessore dell'Emilia Romagna Sergio Venturi; per la Fnopi dalla presidente Barbara Mangiacavalli e dalla segretaria nazionale Beatrice Mazzoleni. Oltre al livello nazionale, il tavolo si riunirà anche sia a livello tecnico con i rappresentanti delegati dalle parti, sia con tavoli permanenti regionali con gli Ordini provinciali per l'esame delle tematiche indicate a livello locale.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Cronaca


prenota spazio


mercoledì, 22 maggio 2019, 16:22

Sprovvisto di biglietto dà in escandescenze perché il controllore non lo vuole far salire sul treno: arrestato 21enne gambiano

Il giocane, in Italia senza fissa dimora, è titolare di un permesso di soggiorno per motivi umanitari sul quale ancora si deve pronunciare l’apposita commissione per il riconoscimento dello status di rifugiato


mercoledì, 22 maggio 2019, 16:16

Maltempo, codice giallo per pioggia e temporali fino a giovedì

Codice giallo per pioggia e temporali che interesseranno le aree appenniniche e quelle centro-meridionali della Toscana con validità dalle 13 fino alle 21 di oggi, mercoledì 22 maggio, e dalle 13 fino alle 21 di domani, giovedì 23 maggio


prenota spazio


mercoledì, 22 maggio 2019, 10:32

Corteo per il sollecito del risarcimento danni da esposizione amianto

Indetta manifestazione per il riconoscimento del risarcimento per esposizione amianto lavoratori dell'indotto Hitachi AnsaldoBreda. Il corteo, la cui partenza è prevista alle ore 9.00 dallo stabilimento Hitachi Rail, percorrerà le vie cittadine raggiungendo prima la sede della Prefettura e poi quella dell'INPS


martedì, 21 maggio 2019, 12:48

Scuola Cino Da Pistoia: approvato il progetto definitivo per ottenere un finanziamento statale

L'intervento, se sovvenzionato, prevedrebbe la demolizione dell'attuale prefabbricato in cemento amianto e la sua sostituzione con un edificio ad alte prestazioni energetiche. La nuova scuola si svilupperebbe in quattro edifici, articolati su tre livelli


prenota spazio


martedì, 21 maggio 2019, 12:01

Vicenda amianto, presidio all'Inps

Si è appena conclusa l'iniziativa con sciopero presso l'INPS di Pistoia, dove un nutrito numero di lavoratori coinvolti nelle pratiche amianto ha manifestato per sollecitare la conclusione dell'articolata vertenza


martedì, 21 maggio 2019, 09:39

Premiato con la targa dell'amicizia David Bellatalla

In una sala affollata del Circolo Arci di Ponte di Serravalle, si è svolto ieri l’incontro pubblico con David Bellatalla al quale è andata la Targa dell’Amicizia dell’amministrazione comunale di Serravalle Pistoiese per le sue origini serravalline e l’impegno sociale


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio