prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

venerdì, 19 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Cronaca

Vivaista denunciato per ricettazione e utilizzo di manodopera in nero

martedì, 12 febbraio 2019, 13:14

I carabinieri del Norm di Pistoia, nell’ambito di una serie di servizi finalizzati al controllo delle attività vivaistiche pistoiesi, hanno denunciato un 45enne di origini albanesi, proprietario e gestore di un vivaio situato a ridosso del raccordo autostradale di Pistoia, per il reato di ricettazione di piante nonché per violazioni alle norme che regolano i rapporti di lavoro.

Il vivaista, avvalendosi dell’aiuto di due operai impiegati senza alcun contratto, è stato sorpreso due giorni fa mentre stava completando il carico su un tir con targa albanese, di circa 3 mila 500 piante di varie tipologie (tigli, loropetalum, rose rampicanti, gestrueme, ortensie, bamboo, azalee, nardine nane, aucube, aceri nani, pitosfori,  talee feijoa), nonché di 1200 vasi di varie misure e un migliaio di canne di bamboo di cui non è riuscito a dimostrare, se non in minima parte, la lecita provenienza, per un valore complessivo di circa ventimila euro.

Gli inquirenti sospettano che tali piante fossero indirizzate verso il mercato estero che, al momento risulta esser il migliore canale per riciclare quelle di illecita provenienza, che si ritiene provengano anche dai recenti furti consumati in danno delle locali aziende vivaistiche. Gli imprenditori vivaisti che avessero subito furti di piante della stessa specie di quelle sopra citate, in possesso di idonea documentazione utile a rivendicarne la proprietà, possono prendere contatti con i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, per le conseguenti verifiche.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Cronaca


prenota spazio


giovedì, 18 aprile 2019, 19:58

Vigili del fuoco liberano un meticcio di media taglia rimasto imprigionato con la testa nelle maglie di una rete di recinzione

Intorno alle 17.50 è arrivata al centralino di via Luigi Russo la richiesta di aiuto per riuscire a liberare un meticcio di media taglia rimasto imprigionato con la testa nelle maglie di una rete di recinzione


giovedì, 18 aprile 2019, 11:12

Il vescovo di Pistoia in visita all'ospedale San Jacopo

Monsignor Fausto Tardelli si è recato in visita all'ospedale San Jacopo di Pistoia. Dopo una breve messa nella Cappella ospedaliera è stato accompagnato dai volontari e dagli operatori sanitari all'interno dei reparti. Nella sua consueta visita pasquale anche quest'anno il Vescovo ha portato parole di conforto agli ammalati


prenota spazio


giovedì, 18 aprile 2019, 10:38

Aveva commesso un furto a Roma: 39enne finisce in carcere

Aveva commesso un furto con strappo a Roma nel luglio del 2015 e da qualche tempo si era trasferita Pistoia. Ieri pomeriggio è stata rintracciata dai carabinieri della stazione di viale Italia che le hanno notificato un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Roma.


giovedì, 18 aprile 2019, 10:31

Tenta di aprire un libretto postale utilizzando documenti falsi: arrestato

I carabinieri della stazione di Buggiano, nel pomeriggio di ieri, sono intervenuti nell’ufficio postale di via Biscolla dove una persona, S.C., 61enne di Monsummano, aveva tentato di aprire un libretto postale utilizzando documenti che avevano suscitato dei sospetti da parte del personale


prenota spazio


mercoledì, 17 aprile 2019, 17:04

Sorpreso a rubare in auto al Boario: fermato un 60enne

Le squadre giovanili di calcio si stavano allenando come sempre al Boario, uno dei centri sportivi più rinomati della città pistoiese, ma, nel frattempo, L.A. , 60enne con più precedenti, ha tentato di portare via alcuni oggetti da un'automobile, tra cui una borsa ed altri effetti personali


mercoledì, 17 aprile 2019, 13:12

Senso unico di un tratto di via Antonelli: da domani al via la sperimentazione

Il tratto di strada, interessato da lavori di Publiacqua, sarà percorribile solo in direzione nord, verso Candeglia. Domattina sarà realizzata una rotonda all'intersezione tra via Sestini e via Antonelli per rendere più scorrevole la circolazione. Distribuiti volantini da Porta San Marco alle Valli delle Buri per informare i cittadini


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio