prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

giovedì, 27 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Cronaca

La guardia di finanza sequestra oltre 5 mila 300 articoli non sicuri

mercoledì, 20 marzo 2019, 15:53

Sono oltre 5 mila 300 gli articoli (collane, bracciali, anelli, e accessori per telefonia per un valore commerciale di circa 17 mila euro) che i finanzieri del Gruppo di Pistoia e della Compagnia di Montecatini Terme hanno sequestrato al termine di una serie di controlli effettuati all’interno di esercizi commerciali della provincia sulla vendita di prodotti privi di marchio CE e quindi, non sicuri.

Gli articoli sono stati sequestrati in quanto privi delle indicazioni previste dal codice del consumatore quali: la composizione merceologica, in nome dell’importatore, del fabbricante e delle precauzioni d’impiego.

Inoltre - per l’acquirente finale - vi era anche il rischio di potenziali allergie, vista l’assenza di informazioni sulla composizione della lega metallica con la quale erano stati fabbricati gli articoli di bigiotteria sequestrati.

Per le violazioni accertate dalle Fiamme Gialle, due commercianti sono stati segnalati alla Camera di Commercio di Pistoia per l’irrogazione di una sanzione pecuniaria e per la confisca dei prodotti sequestrati. 

L’attività operativa dei militari ha lo scopo di proteggere il mercato dalla diffusione di prodotti non conformi rispetto agli standard di sicurezza imposti dalla normativa dell’Unione Europea e nazionale e di contrastare le pratiche di sleale concorrenza tra le aziende, messa in atto attraverso la vendita di articoli a “prezzi competitivi”.

Nel 2018 la guardia di finanza di Pistoia ha sequestrato oltre 11 mila prodotti contraffatti o non sicuri e segnalato 12 soggetti per violazioni penali e amministrative alla normativa vigente.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Cronaca


prenota spazio


giovedì, 27 giugno 2019, 12:34

La guardia di finanza di Pistoia festeggia il 245° anniversario della fondazione

Alla cerimonia hanno preso parte le principali autorità militari e civili della regione e della provincia di Pistoia, tutti gli ufficiali dei reparti della guardia di finanza della provincia ed una rappresentanza di militari in servizio e in congedo


giovedì, 27 giugno 2019, 11:56

Caldo record e forti criticità sociali: gli interventi della SdS Pistoiese

Come funziona il Servizio di Emergenza Urgenza Sociale (SEUS). I casi critici gestiti e segnalati dalla rete di assistenti sociali


prenota spazio


giovedì, 27 giugno 2019, 09:15

Danneggia quattro auto in sosta e ruba un paio di occhiali: arrestato tunisino

L'autore del tentato furto è stato identificato in K.M., cittadino tunisino 25enne, gravato da precedenti di polizia contro il patrimonio e dichiarato in stato di arresto per furto aggravato e continuato


mercoledì, 26 giugno 2019, 18:00

Donati due macchinari per la SLA alla stanza dedicata

Nuova donazione nell'ambito del progetto "Gughi" all'ospedale di Pistoia. L'Associazione Spalti consegna due macchinari del valore di oltre 12mila euro. Andranno nella stanza dedicata, prima nel suo genere in Toscana


prenota spazio


mercoledì, 26 giugno 2019, 15:13

Poligono del Giappone, prime sperimentazioni contro la pianta infestante che sta espandendosi anche sui torrenti del pistoiese

Si chiama Poligono del Giappone (Reynoutria Japonica) ed è una delle piante inserite nella lista delle 100 specie più invasive del mondo: il Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno avvia una sperimentazione per il suo contenimento sui torrenti del pistoiese, dove come in molte altre zone d’Italia si sta espandendo...


mercoledì, 26 giugno 2019, 15:13

Albergo Etico: in programma anche a Pistoia il progetto per l'inclusione sociale di soggetti con sindrome di Down

Il progetto nato ad Asti che ha l’obiettivo di favorire l’inclusione sociale di soggetti con sindrome di Down costituisce un punto di riferimento importante anche per la realtà pistoiese


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio