prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

sabato, 21 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Cronaca

Approfittava del mercato per rubare nei negozi: arrestata

martedì, 16 aprile 2019, 16:33

I fatti sono avvenuti nel centro storico di Castelnuovo di Garfagnana nel mese di novembre 2018, quando la donna, insieme ad una sua complice, anch’essa identificata e gravata dalla stessa misura restrittiva ma di fatto attualmente irreperibile, in due distinte circostanze era venuta a Castelnuovo Garfagnana nei giorni del mercato cittadino entrando in tre esercizi commerciali con la scusa di vedere la merce per un eventuale acquisto e, approfittando delle azioni disturbanti della correa, compiere i furti di somme di denaro dall’interno delle borse di proprietà degli esercenti, e in un caso asportare anche qualche articolo in esposizione. 

Le donne, particolarmente propense alla commissione di reati contro il patrimonio con il predetto “modus operandi”, hanno colpito molte volte anche in altre zone della Lucchesia e della Toscana. Le indagini immediatamente avviate dai carabinieri, avvisati immediatamente dagli esercenti, supportate soprattutto da un’osmosi operativa tra reparti dell’Arma, hanno consentito una rapida individuazione e identificazione delle responsabili che sono state denunciate all’autorità giudiziaria che ha concordato con le risultanze investigative fornite dagli investigatori.

L'11 aprile, a Viareggio, i militari del nucleo operativo del comando di Castelnuovo di Garfagnana, coadiuvati da quelli della stazione di Viareggio, hanno quindi tratto in arresto una delle due ladre, 43enne, originaria di Pistoia e residente Viareggio, disoccupata e censurata, sul conto della quale era stata emessa, il 18 marzo, un’ordinanza di custodia cautelare dal G.i.p. del Tribunale di Lucca, che l’ha ritenuta responsabile delle ipotesi di reato di furto aggravato continuato in concorso con recidiva. 

L’arrestata, espletate le formalità di rito, è stata associata alla casa circondariale di Firenze.


Questo articolo è stato letto volte.


chiesina


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Cronaca


prenota spazio


venerdì, 20 settembre 2019, 13:58

Ruba in un bar mentre si trova agli arresti domiciliari: arrestato

Il soggetto, peruviano di 21 anni, si trovava detenuto agli arresti domiciliari presso una comunità terapeutica in provincia di Pistoia. I militari lo hanno sorpreso a Marlia, in possesso di 700 euro che aveva poco prima asportato dall'interno di un bar nel quale era entrato previa effrazione della porta di...


giovedì, 19 settembre 2019, 11:03

Serravalle, al via il progetto "Passepartout"

L’assessorato alla pubblica istruzione e politiche sociali del comune di Serravalle propone anche per questo anno scolastico il progetto “Passepartout”


prenota spazio


giovedì, 19 settembre 2019, 10:20

Commercio dei carburanti, scoperta maxi-evasione fiscale

Nelle prime ore di oggi, i militari hanno eseguito un provvedimento di applicazione di misura cautelare personale nei confronti di 17 soggetti, residenti in Toscana, Campania e Piemonte, di cui tre in carcere, tre agli arresti domiciliari e 11 sottoposti all’obbligo di dimora e presentazione alla polizia giudiziaria, indagati per...


mercoledì, 18 settembre 2019, 13:26

Il cuore di Pistoia si veste di verde: domenica torna “Un altro parco in città”

Domenica 22 settembre torna l’imperdibile appuntamento con “Un Altro Parco in Città”: 2.100 metri quadri di manto erboso e alberi veri trasformeranno in cuore di Pistoia in un vero e proprio prato


prenota spazio


mercoledì, 18 settembre 2019, 13:18

A Pistoia trekking urbano alla scoperta delle botteghe storiche

Dopo la pausa estiva tornano le passeggiate tra storia e artigianato. Primo appuntamento venerdì 20 settembre con la visita alla bottega Artificis


mercoledì, 18 settembre 2019, 10:11

Servizio straordinario di controllo in zona San Marco

Nella scorsa serata, in zona San Marco, la polizia di Stato ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio con l'ausilio di tre equipaggi del reparto prevenzione crimine di Firenze. Il servizio coordinato dal dirigente Upgsp, commissario capo Veronica De Mico, si è reso quanto mai opportuno anche a...


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio