prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

giovedì, 23 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Cronaca

157^ anniversario della fondazione della Polizia Municipale: stamani la cerimonia a Villa di Scornio

mercoledì, 15 maggio 2019, 16:13

Questa mattina è stato celebrato, a Villa di Scornio, l'anniversario della fondazione del Corpo della Polizia Municipale di Pistoia, che quest'anno è giungo al 157^ anno di attività.

La cerimonia, che si ripete ogni 15 maggio, si è aperta con il saluto del sindaco che ha ricordato l'importanza del servizio svolto quotidianamente dalla Polizia Municipale, puntando poi l'attenzione sulle nuove assunzioni e sopratutto sul servizio di "Polizia Municipale di prossimità" per il quale l'Amministrazione comunale ha chiesto un finanziamento alla Regione.

In occasione della manifestazione, è stato presentato alla città il nuovo ufficio mobile, che entrerà in servizio a breve. Si tratta di un mezzo che consentirà di garantire un maggiore presidio del territorio e un servizio più puntuale, soprattutto nelle aree periferiche, anche in riferimento a tutte quelle attività di emergenza e soccorso.
Il nuovo mezzo aiuterà a semplificare alcune procedure che potranno essere espletate direttamente dal personale dell'ufficio mobile. Come già avviene negli uffici tradizionali, il cittadino potrà ottenere con celerità informazioni sulle diverse materie di competenza della Polizia Municipale, segnalare situazioni di pericolo o disturbo, avere agevolmente un contatto diretto con il Comando.
Nei prossimi giorni verrà reso noto il calendario delle tappe previste dal presidio mobile.

 

Bilancio dell'attività della PM nel 2018

Nell'arco del 2018, la Polizia Municipale ha garantito i servizi di propria competenza 24 ore al giorno per 365 giorni all'anno, grazie anche all'attivazione del numero (0573 371333) dedicato alle emergenze e alle urgenze.

Importante l'impegno degli agenti sul controllo relativo all'abbandono dei rifiuti non assimilati a quelli urbani, grazie anche al noleggio sperimentale di telecamere mobili di ultima generazione, posizionate nei punti più critici del territorio. Gli episodi di abbandono documentati nel 2018 sono stati 190 e 7 segnalati da cittadini.
Nel complesso, dall'avvio della sperimentazione del nuovo sistema di sorveglianza nel settembre 2018 fino al febbraio di quest'anno, le sanzioni elevate dalla Polizia Municipale sono state 166 (108 nel periodo settembre-dicembre 2018).

Nel 2018, le sanzioni per violazioni al Codice della strada sono state complessivamente 98.862, di cui 15.664 (18.901 nel 2017) quelle elevate senza strumentazioni automatiche e 83.198 (83.093 nel 2017) con strumentazioni automatiche.

Le sanzioni elevati per violazione ai Regolamenti sono state 665 (nel 2017 erano 451).

I sinistri stradali rilevati sono stati 466.

130 fra fermi e sequestri amministrativi; 647 le rimozioni.

I controlli commerciali sono stati 435.

I sopralluoghi di Polizia Edilizia sono stati 115.

Gli interventi di Polizia Giudiziaria sono stati 98 (oltre ai 54 correlati a reati stradali).

Tra le attività gestionali correlate alla mobilità, sono state rilasciate 2.306 autorizzazioni permanenti per transito e sosta in ZTL.
Le autorizzazioni temporanee ZTL sono state 3.515; 2.418 le autorizzazioni permanenti per sosta residenti nei settori; 78 le autorizzazioni temporanee per sosta residenti nei settori.
Rilasciati 315 tagliandi disabili.

Le autorizzazioni per occupazione del suolo pubblico sono state 224.

Gli accertamenti di Polizia Amministrativa correlati alle residenze sono stati 2.969.

  


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Cronaca


prenota spazio


giovedì, 23 maggio 2019, 11:31

Monteriggioni, bus si ribalta: muore la guida turistica e restano feriti 37 passeggeri

Il bus era partito da Montecatini Terme carico di una sessantina di turisti provenienti dall'Est Europa viaggiava alla volta di Siena, quando, per cause ancora da accertare con chiarezza, ha sbandato contro il guardrail, che si è diverto lasciando cadere il mezzo nella scarpata


giovedì, 23 maggio 2019, 11:09

"Liberiamoci dai rifiuti": sabato appuntamento a Pistoia

Obiettivo: ripulire la zona del torrente Vincio di Montagnana. Ritrovo alle 15 al Giardino di Barile presso la sede della Proloco in via Provinciale Lucchese n.162 su www.ecologiaquotidiana.it


prenota spazio


mercoledì, 22 maggio 2019, 16:22

Sprovvisto di biglietto dà in escandescenze perché il controllore non lo vuole far salire sul treno: arrestato 21enne gambiano

Il giocane, in Italia senza fissa dimora, è titolare di un permesso di soggiorno per motivi umanitari sul quale ancora si deve pronunciare l’apposita commissione per il riconoscimento dello status di rifugiato


mercoledì, 22 maggio 2019, 16:16

Maltempo, codice giallo per pioggia e temporali fino a giovedì

Codice giallo per pioggia e temporali che interesseranno le aree appenniniche e quelle centro-meridionali della Toscana con validità dalle 13 fino alle 21 di oggi, mercoledì 22 maggio, e dalle 13 fino alle 21 di domani, giovedì 23 maggio


prenota spazio


mercoledì, 22 maggio 2019, 10:32

Corteo per il sollecito del risarcimento danni da esposizione amianto

Indetta manifestazione per il riconoscimento del risarcimento per esposizione amianto lavoratori dell'indotto Hitachi AnsaldoBreda. Il corteo, la cui partenza è prevista alle ore 9.00 dallo stabilimento Hitachi Rail, percorrerà le vie cittadine raggiungendo prima la sede della Prefettura e poi quella dell'INPS


martedì, 21 maggio 2019, 12:48

Scuola Cino Da Pistoia: approvato il progetto definitivo per ottenere un finanziamento statale

L'intervento, se sovvenzionato, prevedrebbe la demolizione dell'attuale prefabbricato in cemento amianto e la sua sostituzione con un edificio ad alte prestazioni energetiche. La nuova scuola si svilupperebbe in quattro edifici, articolati su tre livelli


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio