prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

giovedì, 23 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Cronaca

"RiservAmica", settima edizione della festa nazionale delle riserve dello Stato

mercoledì, 15 maggio 2019, 12:56

La Festa Nazionale delle Riserve Naturali Statali, “RiservAmica”, giunge quest’anno alla sua VII edizione.

I 28 reparti carabinieri per la biodiversità che, con la loro gestione, custodiscono e salvaguardano la ricca e preziosa biodiversità vegetale ed animale racchiusa nelle 130 Riserve Naturali Italiane, saranno contemporaneamente impegnati ad organizzare, nella giornata di domenica 19 maggio, iniziative ed eventi per avvicinare il grande pubblico ad ambienti, molto differenti, ma tutti di grande pregio naturalistico e per accrescere la consapevolezza dell’importanza della conservazione della varietà biologica e degli habitat che la accolgono.

Il reparto carabinieri per la biodiversità di Pistoia, allo scopo di diffondere e promuovere la conoscenza della biodiversità degli ambienti forestali e l’importanza della sua salvaguardia, organizzerà l’evento presso la Riserva Naturale Biogenetica di Acquerino, nel territorio di Sambuca Pistoiese. Il ritrovo è alle ore 10,30 presso la ex caserma Forestale di Acquerino e si procederà alla riapertura dell’aula didattica “La Civetta”, recentemente rinnovata, dove verrà presentata l’iniziativa “Le giornate dell’Albero”. Il Prof. Carlo Vezzosi, noto agronomo pistoiese, curerà un intervento su “Le varietà antiche delle piante da frutto: tutela, conservazione e valorizzazione”, poi si procederà alla messa a dimora di alcuni alberi da frutto di varietà antiche, laddove tradizionalmente erano presenti. La chiusura dell’evento è prevista per le ore 13,30.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Cronaca


prenota spazio


giovedì, 23 maggio 2019, 11:31

Monteriggioni, bus si ribalta: muore la guida turistica e restano feriti 37 passeggeri

Il bus era partito da Montecatini Terme carico di una sessantina di turisti provenienti dall'Est Europa viaggiava alla volta di Siena, quando, per cause ancora da accertare con chiarezza, ha sbandato contro il guardrail, che si è diverto lasciando cadere il mezzo nella scarpata


giovedì, 23 maggio 2019, 11:09

"Liberiamoci dai rifiuti": sabato appuntamento a Pistoia

Obiettivo: ripulire la zona del torrente Vincio di Montagnana. Ritrovo alle 15 al Giardino di Barile presso la sede della Proloco in via Provinciale Lucchese n.162 su www.ecologiaquotidiana.it


prenota spazio


mercoledì, 22 maggio 2019, 16:22

Sprovvisto di biglietto dà in escandescenze perché il controllore non lo vuole far salire sul treno: arrestato 21enne gambiano

Il giocane, in Italia senza fissa dimora, è titolare di un permesso di soggiorno per motivi umanitari sul quale ancora si deve pronunciare l’apposita commissione per il riconoscimento dello status di rifugiato


mercoledì, 22 maggio 2019, 16:16

Maltempo, codice giallo per pioggia e temporali fino a giovedì

Codice giallo per pioggia e temporali che interesseranno le aree appenniniche e quelle centro-meridionali della Toscana con validità dalle 13 fino alle 21 di oggi, mercoledì 22 maggio, e dalle 13 fino alle 21 di domani, giovedì 23 maggio


prenota spazio


mercoledì, 22 maggio 2019, 10:32

Corteo per il sollecito del risarcimento danni da esposizione amianto

Indetta manifestazione per il riconoscimento del risarcimento per esposizione amianto lavoratori dell'indotto Hitachi AnsaldoBreda. Il corteo, la cui partenza è prevista alle ore 9.00 dallo stabilimento Hitachi Rail, percorrerà le vie cittadine raggiungendo prima la sede della Prefettura e poi quella dell'INPS


martedì, 21 maggio 2019, 12:48

Scuola Cino Da Pistoia: approvato il progetto definitivo per ottenere un finanziamento statale

L'intervento, se sovvenzionato, prevedrebbe la demolizione dell'attuale prefabbricato in cemento amianto e la sua sostituzione con un edificio ad alte prestazioni energetiche. La nuova scuola si svilupperebbe in quattro edifici, articolati su tre livelli


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio