prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

sabato, 21 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Cronaca

Pieve a Nievole commemora i suoi martiri dell'Eccidio del Padule

sabato, 24 agosto 2019, 11:20

I quattro martiri di Pieve a Nievole che hanno perduto la vita in uno degli episodi più tragici della repressione nazifascista, l'Eccidio del Padule, saranno ricordati Domenica 25 Agosto 2019, con una duplice cerimonia che prenderà il via alle 9,15 in Via Nova.  

L'iniziativa vede la collaborazione fra l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Gilda Diolaiuti e il parroco di Pieve a Nievole don Alberto Tampellini.  

Proprio alla chiesa Vergine Madre della Chiesa di Via Nova si ritroveranno le autorità e i cittadini per la Messa in suffragio, che inizierà alle 9,30, al termine della quale verrà posta una corona alla lapide che ricorda questo tragico martirio e che si trova sul lato esterno dell'edificio che si affaccia su via Martiri del Padule. Poi il corteo raggiungerà il cippo memoriale delle vittime nella zona dello spartitraffico fra via Porrioncino e via Marconi per un ulteriore momento di commemorazione.

"Per il fatto che i nostri 4 martiri, Lina e Giulia Barsali, Gianfranco Guiducci e Livio Giannini, sono morti a CastelMartini e Ponte Buggianese, dove erano sfollati, noi non siamo compresi nelle commemorazioni dell'Eccidio del Padule- ricorda Gilda Diolaiuti-. Per questo vogliamo ricordarli anche noi, a Pieve a Nievole, perché si tratta a pieno titolo di nostri concittadini. Nel precedente mandato, nel 2015, abbiamo realizzato il cippo commemorativo e poi il parroco di Pieve a Nievole  Don Alberto  ha voluto apporre la lapide nel 2017 e che ringraziamo per la grande sensibilità. Invitiamo tutti i cittadini a partecipare a questo momento importante in cui ricordiamo il sacrificio di persone innocenti, perché sia anche un monito per il futuro. Pieve a Nievole e ogni altro luogo non devono più piangere la morte di persone per atti disumani come quelli e noi crediamo sia giusto onorarli per quello che hanno ingiustamente  subito".


Questo articolo è stato letto volte.


chiesina


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Cronaca


prenota spazio


sabato, 21 settembre 2019, 13:57

Pioggia e temporali, scatta il codice arancione

Codice arancione dalle 12 alla mezzanotte di domani, domenica 22 settembre, su tutta la Toscana per piogge intense e temporali accompagnati da colpi di vento e grandinate


sabato, 21 settembre 2019, 12:43

Nuovi spogliatoi alla Palagina, investimento da 245 mila euro

L'ultimo intervento, in corso in questi giorni, è la realizzazione dell'ampliamento degli spogliatoi che permetterà alla struttura di ospitare in modo più accogliente i ragazzi e anche gli ospiti che partecipano ai vari tornei di calcio che vi sono organizzati e agli allenamenti di rifinitura che hanno in questi anni...


prenota spazio


sabato, 21 settembre 2019, 12:13

Serata del vivaismo 2019: fra i premiati il servizio fitosanitario regionale e Miro Mati

L’Associazione Vivaisti Italiani ha premiato anche i giovani Emiliano e Lorenzo Carlesi per dei sistemi di gestione delle irrigazioni tramite cellulare e Umberto Alunni, già direttore della Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia


sabato, 21 settembre 2019, 11:05

Lunardi e Vettori: “La 134° edizione della Fiera va in cantiere con un bilancio decisamente positivo”

“E’ un bilancio sicuramente positivo quello con cui si è chiusa la 134° Fiera di Casalguidi – affermano il sindaco di Serravalle, Piero Lunardi e l’assessore comunale alle fiere e mercati, Benedetta Vettori – Sono state, infatti, oltre 20mila le presenze in piazza e ai vari stand durante i sei...


prenota spazio


sabato, 21 settembre 2019, 09:55

Auto finisce contro un muro, conducente liberato dai vigili

Intorno alle 3 di stanotte una squadra dei vigili del fuoco di Montecatini è intervenuta per un incidente stradale in via Francesca Sud, in località Vergine dei Pini. L'auto, per cause in via d'accertamento, è finita contro un muro di recinzione, dove erano posizionate le utenze di acqua e luce.


venerdì, 20 settembre 2019, 13:58

Ruba in un bar mentre si trova agli arresti domiciliari: arrestato

Il soggetto, peruviano di 21 anni, si trovava detenuto agli arresti domiciliari presso una comunità terapeutica in provincia di Pistoia. I militari lo hanno sorpreso a Marlia, in possesso di 700 euro che aveva poco prima asportato dall'interno di un bar nel quale era entrato previa effrazione della porta di...


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio