prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

domenica, 22 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Cronaca

Apertura stagione venatoria, le norme da rispettare per la sicurezza

venerdì, 13 settembre 2019, 13:36

Domenica 15 settembre è il giorno dell’ apertura generale della caccia, tale attività che può essere esercitata nelle forme previste ( vagante anche con l'ausilio del cane, da appostamento fisso o temporaneo) da tutti colo che sono in possesso di regolare porto d'armi per uso caccia, tesserino Regionale, polizza assicurativa per danni a terzi, ed in regola con le tasse di concessione ed iscrizione agli A.T.C. ( Ambiti Territoriali di Caccia ) per l’esercizio nel territorio destinato alla caccia programmata. I cacciatori in base al dispositivo dell'art. 842 del Codice Civile possono esercitare l'attività venatoria su tutto il territorio dove non siano presenti divieti di caccia, ma con precise limitazioni di luoghi, tempi ed orari dettati dalla normativa.

L'esercizio venatorio è consentito dalla terza domenica di settembre al trentuno di gennaio, da un'ora prima del sorgere del sole fino al tramonto,( orari poi meglio specificati sul Calendario Venatorio ); Fanno eccezione la caccia alla beccaccia, che inizia un’ora dopo, e quella di selezione agli ungulati che termina un'ora dopo il tramonto. La caccia, soprattutto per motivi di sicurezza, non può essere effettuata a distanza inferiore i cento metri da immobili, fabbricati o stabili adibiti ad abitazioni o a posti di lavoro e nelle zone distanti cinquanta metri da vie di comunicazione, ferrovie o strade carrozzabili, eccetto quelle poderali o interpoderali.

Nell'attraversamento di queste zone di divieto il cacciatore deve avere l'arma scarica, cioè senza colpi in canna e nel serbatoio. È inoltre vietato sparare, in direzione di detti immobili e vie di comunicazione, da una distanza minore di metri 150 con fucile da caccia ad anima liscia con munizione spezzata o da una distanza corrispondente a meno di una volta e mezzo la gittata massima in caso di uso di armi a canna rigata o a canna liscia caricate a palla, nonché in direzione di stabbi o stazzi ed altri recinti destinati al ricovero e all'alimentazione del bestiame nel periodo di utilizzazione.

Le situazioni critiche potranno essere segnalate dai cittadini e dai cacciatori ai numeri istituzionali delle Forze dell’Ordine : Carabinieri 112 – Polizia di Stato 113 – Carabinieri Forestali 115. Come anche agli Uffici territoriali delle Polizie Provinciali presenti in ogni Provincia Toscana. Le Guardie Giurate del WWF Italia, in occasione della giornata di apertura generale della caccia, saranno impegnate sul territorio Regionale a vigilare, con particolare attenzione, sulle norme di sicurezza sopra elencate a tutela dei cittadini e dei cacciatori stessi.


Questo articolo è stato letto volte.


chiesina


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Cronaca


prenota spazio


sabato, 21 settembre 2019, 13:57

Pioggia e temporali, scatta il codice arancione

Codice arancione dalle 12 alla mezzanotte di domani, domenica 22 settembre, su tutta la Toscana per piogge intense e temporali accompagnati da colpi di vento e grandinate


sabato, 21 settembre 2019, 12:43

Nuovi spogliatoi alla Palagina, investimento da 245 mila euro

L'ultimo intervento, in corso in questi giorni, è la realizzazione dell'ampliamento degli spogliatoi che permetterà alla struttura di ospitare in modo più accogliente i ragazzi e anche gli ospiti che partecipano ai vari tornei di calcio che vi sono organizzati e agli allenamenti di rifinitura che hanno in questi anni...


prenota spazio


sabato, 21 settembre 2019, 12:13

Serata del vivaismo 2019: fra i premiati il servizio fitosanitario regionale e Miro Mati

L’Associazione Vivaisti Italiani ha premiato anche i giovani Emiliano e Lorenzo Carlesi per dei sistemi di gestione delle irrigazioni tramite cellulare e Umberto Alunni, già direttore della Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia


sabato, 21 settembre 2019, 11:05

Lunardi e Vettori: “La 134° edizione della Fiera va in cantiere con un bilancio decisamente positivo”

“E’ un bilancio sicuramente positivo quello con cui si è chiusa la 134° Fiera di Casalguidi – affermano il sindaco di Serravalle, Piero Lunardi e l’assessore comunale alle fiere e mercati, Benedetta Vettori – Sono state, infatti, oltre 20mila le presenze in piazza e ai vari stand durante i sei...


prenota spazio


sabato, 21 settembre 2019, 09:55

Auto finisce contro un muro, conducente liberato dai vigili

Intorno alle 3 di stanotte una squadra dei vigili del fuoco di Montecatini è intervenuta per un incidente stradale in via Francesca Sud, in località Vergine dei Pini. L'auto, per cause in via d'accertamento, è finita contro un muro di recinzione, dove erano posizionate le utenze di acqua e luce.


venerdì, 20 settembre 2019, 13:58

Ruba in un bar mentre si trova agli arresti domiciliari: arrestato

Il soggetto, peruviano di 21 anni, si trovava detenuto agli arresti domiciliari presso una comunità terapeutica in provincia di Pistoia. I militari lo hanno sorpreso a Marlia, in possesso di 700 euro che aveva poco prima asportato dall'interno di un bar nel quale era entrato previa effrazione della porta di...


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio