prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

martedì, 20 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Cultura e Spettacoli

“Pistoia rail: dalla ferrovia Maria Antonia a Hitachi”: conferenza di Andrea Ottanelli alla biblioteca Forteguerriana

martedì, 13 febbraio 2018, 11:21

Giovedì 15 febbraio alle 16 in Sala Gatteschi, per il ciclo La Forteguerriana racconta Pistoia, Andrea Ottanelli parlerà sul tema “Pistoia rail: dalla ferrovia Maria Antonia a Hitachi”.

A seguire visita guidata al parco museo treni storici e al deposito restaurato dei locomotori elettrici.

Pistoia ha scritto alcune pagine importanti nella storia del sistema ferroviario italiano a partire dal 1851, quando la linea proveniente da Firenze arrivò a Pistoia e fu realizzata la stazione, passando per il completamento dei binari fino a Lucca e infine all’apertura della ferrovia Porrettana nel 1864. Oggi l’importanza della nostra città nel sistema ferroviario toscano è confermata dal raddoppio della linea Viareggio-Pistoia. Inoltre dal 1908 nello stabilimento San Giorgio, poi OMFP, Breda e oggi Hitachi, sono stati costruiti treni e metropolitane per l’Italia e altri paesi del mondo fino all’ETR 1000. Tutta la parte sud della città racconta questa storia: l’area ex Breda, lo stabilimento Hitachi e il complesso della stazione con il Deposito Rotabili Storici, testimonianza di archeologia industriale e della capacità di maestranze qualificate di restaurare, rimettere in funzione e conservare locomotive a vapore, locomotori elettrici e carrozze passeggeri. Per questo l’incontro terminerà con la visita al Deposito Rotabili Storici appena restaurato.

Andrea Ottanelli è laureato presso l’Università degli studi di Firenze con una tesi in storia contemporanea dal titolo “Le Officine Meccaniche San Giorgio: capitalismo e classe operaia a Pistoia. 1905-1924.

Insegnante per molti anni nelle scuole pistoiesi, collabora stabilmente con università, enti, associazioni ed amministrazioni locali per studi e ricerche su specifici aspetti della storia moderna e contemporanea pistoiese e in particolare sui temi dell’archeologia industriale e dei trasporti.

 


Questo articolo è stato letto volte.


esedra


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Cultura e Spettacoli


prenota spazio


lunedì, 19 novembre 2018, 17:04

Ti spiego io la Costituzione, 100 studenti protagonisti

La Costituzione spiegata dagli studenti. 100 ragazze e ragazzi degli istituti superiori della provincia di Pistoia con i loro insegnanti, saranno protagonisti,mercoledì 21 novembre nella Sala Terzani della biblioteca San Giorgio della tappa del progetto regionale Costituzione, la nostra carta d'identità 1948 - 2018


lunedì, 19 novembre 2018, 14:49

Artemisia Gentileschi in scena con Ipazia

L'appuntamento è per sabato 24 novembre, ore 21, presso lo spazio "Pianeta Melos", via dei macelli 11, Pistoia. Lo spettacolo è a ingresso libero


prenota spazio


lunedì, 19 novembre 2018, 13:10

Le molte anime di Petruška vanno in scena al Teatro Manzoni

Le molte anime di Petruška prendono vita sulla scena mercoledì 21 novembre (ore 21) al Teatro Manzoni di Pistoia, nella sezione “Altri Linguaggi” della Stagione 2018/2019, con la rilettura del capolavoro di Igor Stravinskij, ispirato alla marionetta del teatro popolare russo, ad opera del coreografo Virgilio Sieni


lunedì, 19 novembre 2018, 10:26

Concerto a Valdibure in ricordo di don Ferrero

Canterà il tenore pistoiese Luca Pacini, accompagnato dal pianista Eugenio Milazzo. Si esibiranno anche due debuttanti: il tenore Scannerini e il basso Paolo Tesi. L'iniziativa è dell'Associazione Amici di Don Ferrero Battani onlus. Eventuali donazioni saranno destinate alla Caritas


prenota spazio


sabato, 17 novembre 2018, 21:16

Il progetto originale dei R'M'B alla Fondazione Tronci

In Italia il rock progressivo nacque alla metà degli anni '60 con personaggi come Tony Pagliuca, Armando Gallo, Paolo Zavallone, Lalla Leone e dischi che hanno lasciato una traccia indelebile nella storia della musica nostrana. Oggi i progetti originali di questo tipo sono abbastanza rari e non sempre hanno una...


sabato, 17 novembre 2018, 09:36

Presentazione di "Esclusi - La globalizzazione neoliberista del colonialismo di insediamento" alla San Giorgio

Venerdì, 23 novembre alle 17, presso la biblioteca San Giorgio (saletta Centro di Documentazione di Pistoia), Centro di Documentazione di Pistoia e Comitato Pistoiese per la Palestina presentano “Esclusi -La globalizzazione neoliberista del colonialismo di insediamento” di Alfredo Tradardi, Diana Carminati, Enrico Bartolomei


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2