prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

lunedì, 15 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Cultura e Spettacoli

Gli erbari medievali protagonisti al Museo dell’Antico Palazzo dei Vescovi

mercoledì, 8 agosto 2018, 11:19

Giovedì 9 agosto alle ore 21.15, nell’ambito dell’iniziativa “Legati al filo”, nel Museo dell’Antico Palazzo dei Vescovi di Pistoia, avrà luogo secondo incontro  dal titolo "Gli erbari medievali raccontano il mondo incantato del giardino: virtù e simboli delle piante e dei fiori nell’Arazzo millefiori di Pistoia". L’iniziativa rientra nel ciclo di visite per adulti e bambini dal titolo Notti d’estate in giardino - a veglia intorno all’arazzo Millefiori di Pistoia, un paradiso fantastico nella Pistoia del XVI secolo.

Realizzato in Fiandra, a Enghien, intorno al 1530, l’Arazzo millefiori di Pistoia si caratterizza per la complessa organizzazionecompositiva. Su fondo blu notte si dipana un policromo mondofiorito - allusivo al Paradiso o al Giardino Celeste - dove si muovonoindisturbati coniglietti che entrano ed escono dalle loro tane,il mitico unicorno, due animali araldicamente affrontati, nonché unaserie di volatili resi con un fresco tono naturalistico.

L’insolita creatività compositiva, la scelta della gamma cromatica, lumeggiata dall’utilizzo di fili di seta grezza, la sapiente realizzazione tecnica, la straordinaria complessità simbolica degli elementi creati dai suoi intrecci sono le caratteristiche di questo raro panno. Questo splendido tessuto, esposto in passato in cattedrale durante i riti della Settimana Santa, deriva da questo sacro utilizzo la sua identificazione come “l’arazzo dell’Adorazione”.

L’arazzo apre un mondo di suggestioni che ci invita a riflettere sul valore simbolico di un’attività antichissima come la tessitura, rintracciabile come un filo rosso in miti e fiabe che ancora oggi, affascinando grandi e piccini, riescono a raccontare con parole semplici i grandi temi della vita della quale la tessitura è stata metafora per tanti secoli.

I fili dell’arazzo intessono storie di piante e animali, che scopriremo a veglia dinanzi a questo giardino incantato.

Le visite, condotte con un metodo coinvolgente, sono adatte al pubblico degli adulti e dei bambini.

Ingresso: 5 euro intero / 3 euro ridotto


Questo articolo è stato letto volte.


esedra


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Cultura e Spettacoli


prenota spazio


lunedì, 15 ottobre 2018, 12:19

Conferenza performativa di Luca Scarlini a Palazzo Fabroni

Mimo, danzatore, regista e pittore, Lindsay Kemp ha lasciato un segno indelebile nelle vicende dello spettacolo novecentesco, intrecciando la sua esistenza a una visione del teatro come provocazione e diventando un’icona della trasgressione, ma senza mai rinunciare a percorsi di espressione meno prevedibili


lunedì, 15 ottobre 2018, 11:44

Continua la quarta edizione di "Presente Italiano" tra animazioni e sentimenti

Al cinema Roma in programma il film di animazione “Gatta Cenerentola e “Dove non ho mai abitato” pellicola sentimentale firmata dal regista Paolo Franchi


prenota spazio


lunedì, 15 ottobre 2018, 10:05

Torna "A colpi di Pennarello", special guest Alessandro Sesti

Torna A colpi di Pennarello, la performance artistica dei cinque "Cavalieri della Magione del Tau",Elena De Nard, Riccardo Innocenti, Gabriele Muratori, Riccardo Pieruccini e Simone Togneri. Il quarto round è fissato per venerdì 19 ottobre, dalle ore 18.30 fino a mezzanotte, a La Magione del Tau in piazza Ricasoli, 7...


domenica, 14 ottobre 2018, 11:49

Presente Italiano: al via le proiezioni dei film in concorso

Al via domani, lunedì 15 ottobre presso il cinema Roma (via Laudesi, 6) le proiezioni dei film in concorso della quarta edizione di Presente Italiano, il festival organizzato da Associazione Promocinema, che anche quest'anno continua la sua ricognizione nei territori della piccola e media distribuzione


prenota spazio


sabato, 13 ottobre 2018, 19:14

Vanzina, il cinema anticipa i tempi, cosa che la politica non sa più fare

Lo sceneggiatore e produttore a Pistoia per l'omaggio al quarto Presente Italiano "La commedia italiana ha dettato i tempi del cinema e in qualche caso li ha anticipati"


sabato, 13 ottobre 2018, 12:37

A “Presente Italiano” una serata dedicata al cortometraggio sperimentale

In programma alle 19.15 al Centro culturale Il Funaro la consegna del Premio Opera Prima a “Macbeth: Neo Film Opera” del regista Daniele Campea, alla presenza dell’autore e alle 21.30 la proiezione di “Blu” dei registi Massimo D’Anolfi e Martina Parenti, ospiti della serata


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2