prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

giovedì, 21 giugno 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Economia

Presentata la Variante Generale al PTC

martedì, 13 marzo 2018, 16:02

Presentata stamani  la Variante Generale al Piano Territoriale di Coordinamento (PTC) della Provincia di Pistoia. La presentazione di oggi, rivolta agli enti locali, agli ordini professionali e non meno alla collettivà pistoiese, precede l'adozione del PTC che sarà all'ordine del giorno nel prossimo Consiglio Provinciale.

L'Amministrazione di piazza San Leone con la Variante Generale al PTCP taglia un traguardo importante diventando probabilmente la prima Provincia in Italia -dopo la  riforma imposta dalla Legge Del Rio- ad intervenire con questo strumento di pianificazione e di sviluppo strategici.

L'aggiornamento del PTCP vigente, imposto dall'approvazione da parte della Regione del nuovo Piano d'Indirizzo Territoriale (PIT), è stato un lavoro che è andato oltre l'adeguamento normativo e che si è posto un preciso obiettivo: lo sviluppo del territorio attraverso varie direttrici di intervento che riguardano i Comuni e che coinvolgono tematismi decisivi come il termalismo e le aree vocate al vivaismo.

Il Dirigente Ferretti ha sottolineato che è un risultato ambizioso per i contenuti e anche per la squadra in campo, evidenziando a questo proposito che si tratta di un obiettivo raggiunto sebbene “la pianificazione territoriale dopo la riforma delle province non abbia personale esclusivamente dedicato”.

Da vantare parallelamente al probabile primato raggiunto in Italia dalla Provincia di Pistoia con la presentazione di oggi anche la singolarità della esperienza. Una esperienza fortemente caratterizzata dalla collegialità e dalla integrazione. Il lavoro di squadra condotto dall'Ufficio di Piano ha sotteso ed accompagnato tutte le fasi dell'azione svolta, l'operazione portata a termine ha infatti visto la partecipazione attiva e fattiva di tutti i tecnici degli uffici dei Comuni della Provincia con il risultato di un progetto è condiviso e non calato dall'alto.

Quello che si vuole garantire con la Variante Generale al PTC è un lavoro a servizio del territorio sia in termini economici che di crescita generale attraverso varie direttrici, oltre alle aree vocate al vivaismo, le norme per i bacini idrotermali, la programmazione idrogeomorfologica, la mobilità lenta e la creazione di un sistema del verde di area vasta.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Presidente Vanni che in merito alla Variante Generale al PTC ha sottolineato che “non vuole essere la revisione dovuta per legge, ma che vuol essere strategico e collimante per i Comuni, per i quali deve agire da aiuto sotto il profilo economico”.

La Variante Generale al PTC è un contributo che la Provincia assicura al territorio in qualità di Ente di coordinamento di area vasta.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Economia


prenota spazio


mercoledì, 13 giugno 2018, 13:07

In Toscana ricchi e poveri sempre più lontani: maglie nere a Massa-Carrara, Pistoia e Lucca

Le maglie nere vanno alle province Massa-Carrara (+14,8 per cento), Pistoia (+11,5 per cento) e Lucca (9,5 per cento), dove la distanza di chi non riesce ad arrivare a fine mese e la neoborghesia è cresciuta a dismisura


martedì, 12 giugno 2018, 11:46

Confcommercio, seminario formativo su nuovo Ccnl per ristorazione italiana e i pubblici esercizi

Le novità per pubblici esercizi, ristorazione collettiva e commerciale e turismo al centro di un seminario formativo che si terrà mercoledì 13 giugno alle 14.30 presso la sede Confcommercio di Pistoia - Viale Adua, 128 - dedicato ai consulenti del lavoro di Pistoia e alle aziende di somministrazione del territorio


prenota spazio


martedì, 12 giugno 2018, 11:38

Visita al Villaggio Contadino di Coldiretti

Da Pistoia a Torino, verso la prima Capitale del Regno di Italia, che è stata scelta per far conoscere il contributo dell'agricoltura alla storia e allo sviluppo del Paese con il Villaggio contadino della Coldiretti, che sarà inaugurato alle 9 di venerdì 15 giugno per restare aperto tutto il weekend


venerdì, 8 giugno 2018, 16:01

Al via workshop formativi per il personale delle Rsa del territorio

Prosegue il Progetto AcropoliV (Assistenza alla CROnicità nella POLIpatologia in Valdinievole) con il coinvolgimento delle Rsa del territorio in workshop formativi per migliorare le competenze di tutto il personale


prenota spazio


mercoledì, 6 giugno 2018, 12:37

Confindustria Toscana Nord: "Congratulazioni a Casini e Carrara, nuovi cavalieri del lavoro"

Soddisfazione in Confindustria Toscana Nord per la notizia del conferimento dell'onorificenza di cavaliere del lavoro a due soci: Carla Casini, presidente di Alma Spa azienda tessile specializzata nella produzione di moquette "agugliata" con sede a Capalle e il pistoiese Massimo Carrara, amministratore unico di Cartiere Carrara spa, con sede a...


martedì, 5 giugno 2018, 12:28

Corso professionale per Manager di Vivaio

L'Accademia Italiana del Giardino di MATI 1909 e l'agenzia Formativa Fondazione Et-Labora, in collaborazione con la Scuola Agraria dell'Università degli Studi di Firenze e l'Istituto professionale Agrario Barone de Franceschi, organizzano un Corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) riconosciuto e finanziato dalla Regione Toscana


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio