prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

lunedì, 22 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Economia

Ictus: una rete territoriale di otto ospedali per combatterlo

giovedì, 17 maggio 2018, 15:07

Una rete diffusa e collaborativa per combattere l'ictus è stata realizzata nell'Azienda USL Toscana centro. Otto ospedali (Prato, San Giovanni di Dio, Pescia, Pistoia, Empoli, Santa Maria Annunziata, Mugello e Santa Maria Nuova) sono collegati da una struttura organizzativa denominata Stroke System, di cui fanno parte un responsabile organizzativo e un responsabile scientifico per un totale di 16 medici.

In ogni presidio è, inoltre, presente uno Stroke Team formato da 2 medici esperti in ictus (neurologo o internista), 2 del pronto soccorso, 2 del 118, 2 radiologi, 2 tecnici radiologi e 2 infermieri. In totale altri 12 professionisti che in ogni presidio devono gestire i percorsi assistenziali e promuovere la formazione continua degli operatori sanitari.

Reparti specializzati, équipe multiprofessionali, letti a carattere sub intensivo per il monitoraggio delle funzioni vitali attivi 24 ore su 24 e, soprattutto, interventi efficaci che avvengono entro le prime 4 ore dall'insorgenza dei primi sintomi: già nei pronto soccorsi è, infatti, effettuata la terapia trombolitica e i necessari accertamenti diagnostici.

"Così siamo riusciti a garantire ai nostri pazienti cure tempestive e con grande soddisfazione per i nostri professionisti ad ottenere ottimi dati a livello nazionale per quanto riguarda la mortalità a 30 giorni che è intorno al 9,6% e quella ad un anno si attesta al 15,6%" - spiega il dottor Pasquale Palumbo, direttore dell'area aziendale malattie cerebrovascolari e degenerative e coordinatore dello Stroke System aziendale.

La AUSL Toscana centro, a livello regionale, gestisce il più alto numero di ricoveri per ictus che sono mediamente 2mila e 500 all'anno; solo al Santo Stefano di Prato, sempre in un anno, sono circa 500 preceduto da Careggi (519) e seguito dall'Azienda Ospedaliera Senese (376).

Tutti i centri ictus dell'Azienda USL Tc sono autorizzati alla trombolisi endovenosa e collaborano tra loro non solo sul piano operativo ma anche su quello organizzativo per migliorare l'efficacia e l'efficienza.

Nel 2017 le trombolisi endovenose sono state 277.

Dal novembre dello scorso anno le équipe multiprofessionali di area medica, dirette dal dottor Giancarlo Landini, si sono integrate a quelle della chirurgia vascolare, dirette dal dottor Stefano Michelagnoli, realizzando un ulteriore percorso di urgenza per trattare i pazienti che arrivano in pronto soccorso con le carotidi "chiuse".

"E' un ulteriore punto di forza nei nostri percorsi assistenziali che vede una concreta integrazione tra neurologi, internisti e chirurghi per garantire l'intervento operatorio, in alcuni casi selezionati, anche entro 24 massimo 48 ore dal ricovero – aggiunge Palumbo – al momento svolto negli ospedali di Torregalli a Firenze, Pistoia, Prato ed Empoli".

Il nuovo percorso assistenziale, che vede impegnati anche il Dipartimento di Diagnostica per Immagini, il Dipartimento di Emergenza Urgenza ed il Dipartimento delle Professioni Infermieristiche e Tecniche, è inserito nelle reti di emergenza e urgenza di area vasta, per la cura tempestiva delle patologie tempo dipendenti, appunto come l'ictus e le stenosi carotidee, ed è integrato l'AOU di Careggi in un'ottica di collaborazione interdisciplinare, interprofessionale ed interaziendale.




Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Economia


prenota spazio


domenica, 21 ottobre 2018, 10:54

Soluzioni 4.0 per le imprese: come nascono, come si applicano

Il 23 ottobre presso la sede di Confindustria Toscana Nord a Pistoia ingegneri e imprenditori raccontano le proprie esperienze nell'ambito di progetti innovativi per le imprese


mercoledì, 17 ottobre 2018, 11:15

Florovivaismo, Mati (Confagricoltura): “Bene il bonus verde anche per il 2019”

Francesco Mati, presidente sezione prodotto florovivaistico di Confagricoltura Toscana e Nazionale, saluta la decisione del Governo di rinnovare il bonus verde inaugurato lo scorso anno, anche per il 2019


prenota spazio


giovedì, 11 ottobre 2018, 09:54

Toscana Fashion, successo della sesta edizione

Bilancio positivo per la sesta edizione della fiera campionaria del settore calzature di Pistoia – organizzata dall’Associazione Toscana Fashion in collaborazione con Confcommercio Pistoia e Prato e con il patrocinio di Federazione Moda Italia – che ha registrato numeri importanti


mercoledì, 10 ottobre 2018, 22:24

Grasso (Pd): "Vi racconto la vera storia di AnsaldoBreda, oggi Hitachi"

"Un detto popolare dice che tra dire e fare c'è di mezzo il mare. Questo è quello che i lavoratori di Hitachi Pistoia hanno constatato in questi ultimi anni riguardo al problema societario di Ansaldobreda Hitachi, e allo smantellamento del tetto in eternit".


prenota spazio


mercoledì, 10 ottobre 2018, 12:27

Trenitalia, cresce l'organico del trasporto regionale: assunti 17 giovani capitreno

Cresce l'organico di Trenitalia Regionale in Toscana. Assunti nei giorni scorsi a Firenze 17 giovani diplomati della regione per il ruolo di capotreno sui treni regionali


martedì, 9 ottobre 2018, 14:45

Tanta Pistoia al villaggio Coldiretti: sculture di piante alte quattro metri e tre sigilli per i prodotti della montagna

Protagoniste le produzioni agricole che sono state viste, apprezzate e assaggiate nel contesto del Circo Massimo: ottantamila metri quadrati di mercati, cibo di strada contadino ed esposizioni ad hoc dove è stato possibile acquistare direttamente dagli agricoltori le eccellenze del made in Italy


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio