prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

martedì, 26 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Economia

Tanta Pistoia al villaggio Coldiretti: sculture di piante alte quattro metri e tre sigilli per i prodotti della montagna

martedì, 9 ottobre 2018, 14:45

Sculture di piante a dare il benvenuto, vino, olio e 3 Sigilli della Biodiversità. Tanta Pistoia al Circo Massimo, al Villaggio Coldiretti di Roma che ha accolto nel fine settimana appena trascorso, e nonostante la pioggia, oltre un milione di visitatori. Protagoniste le produzioni agricole che sono state viste, apprezzate e assaggiate nel contesto del Circo Massimo: ottantamila metri quadrati di mercati, cibo di strada contadino ed esposizioni ad hoc dove è stato possibile acquistare direttamente dagli agricoltori le eccellenze del made in Italy, ma anche gustare piatti di altissima qualità con i menù preparati dagli agrichef di Campagna Amica con le ricette della tradizione degli agriturismi a prezzi popolari, per dare a tutti la possibilità di vivere un giorno da gourmet.

Ad accogliere i visitatori l'arte vivaistica pistoiese con 'Il Giardino della Mente', 4 installazioni alte 4 metri, posizionate ai 4 ingressi del Circo Massimo, a forma di testa di grandi dimensioni, dalla quale emergono piante. Il Giardino della Mente, pensato dall'artista Michele Fabbricatore per conto di Giorgio Tesi Group, green partner del Villaggio, che dopo aver debuttato in Piazza della Sala a Pistoia, è stata apprezzata da centinaia di migliaia di visitatori del Villaggio Contadino. Una presenza imponente per riflettere sul rapporto tra uomo e natura e sull'importanza di coltivare il proprio giardino interiore, anche attraverso una maggiore sensibilità verso l'ambiente che ci circonda. Accanto al Giardino della Mente, anche laboratori didattici a cui hanno partecipato centinai di bambini, condotti da Cosimo degli Alberi, il personaggio creato sempre da Fabbricatore, per creare/ricreare il legame necessario fra natura e storia, città e cittadini, monumenti da visitare e dettagli su cui fantasticare.

Concetti in linea con il senso del Villaggio Coldiretti, che punta a portare dentro le città lo spirito e i prodotti della campagna: a emblema dell'interdipendenza che c'è tra il rurale e l'urbano.

All'enoteca del Villaggio Coldiretti in rappresentanza delle Doc della provincia di Pistoia il Vin Santo Chianti della Società agricola di Marini Giuseppe di Pistoia, il Bianco della Valdinievole dell'Azienda Agrituristica Fadanelli di Lamporecchio e l'Effimero, il Chianti del Montalbano dell'azienda agricola Sommavilla di Gabriele Rosselli di Lamporecchio.

Presente con il proprio banco Campagna Amica l'agriturismo di Croci di Mauro Campioni, che partendo dalle proprio olive produce nel frantoio aziendale di Massa e Cozzile, olio extravergine tradizionale, biologico, denocciolato e aromatizzato.

Centinaia i pistoiesi della rete Coldiretti Pistoia hanno visitato il Villaggio, soci, cittadini e scolaresche. Gli allievi degli Istituti Comprensivi Anna Frank di Pistoia ed Enrico Fermi di Casalguidi hanno potuto apprezzare l'imponenza del Villaggio inserito nel contesto storico del Circo Massimo, con mucche, asini, capre, cinta senese, pecore nelle stalle, laboratori didattici e degustazione di prodotti tipici, oltre a pranzare con il miglior cibo italiano. Tante le pietanze offerte dal villaggio, dal pesce fritto, alla pasta, dall'hamburger al riso, dall'agrigelato alla frutta fresca.

E poi tre 'Sigilli' della biodiversità targati Montagna Pistoiese: pecorino a latte crudo, cinta senese e patata del Melo, contenuti nel volume che accoglie 311 prodotti e razze animali raccolti nel corso di un censimento, curato dall'Osservatorio sulla biodiversità istituito dal comitato scientifico di Campagna Amica.

I "Sigilli" di Campagna Amica sono i prodotti della biodiversità agricola italiana che nel corso dei decenni sono stati strappati all'estinzione o indissolubilmente legati a territori specifici ai quali si aggiunge la lista delle razze animali che gli imprenditori agricoli di Campagna Amica allevano con passione. Nel corso di questo primo studio sono risultati 369 gli 'agricoltori custodi'. Tra questi i produttori pistoiesi della Società Bioagrituristica i Taufi di Cutigliano, dell'Agriturismo La Buca di Pagliai Luana di Cutigliano, della Società agricola Savigni di Sambuca Pistoiese e dell'Azienda Agricola Le Roncacce di Cutigliano.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Economia


prenota spazio


lunedì, 25 marzo 2019, 14:56

Turismo, nel 2018 la Toscana sfonda i 48 milioni di presenze: +3,8 per cento rispetto al 2017

Abbattuto il muro dei 48 milioni di presenze in Toscana nel 2018, +3,8 per cento rispetto al 2017. L'Ufficio regionale di statistica ha elaborato i primi dati complessivi sulle presenze turistiche in Toscana per l'anno 2018, dati che confermano un nuovo record di presenze con un incremento, rispetto al 2017,...


venerdì, 22 marzo 2019, 15:37

Turismo, i dati del 2018 a Pistoia: cresce la presenza degli stranieri con cinesi, tedeschi, francesi e inglesi

Quasi 2 milioni e mezzo di presenze su tutto il territorio provinciale con una crescita di turisti provenienti dalla Turchia. Sabella: "I dati confermano, sostanzialmente, arrivi e presenze. E' importante la crescita dei turisti stranieri, un trend presente in tutta la regione Toscana"


prenota spazio


mercoledì, 20 marzo 2019, 15:09

"Muoversi in Toscana", ecco la app rinnovata: più intuitiva, multimodale e con il controllo in tempo reale delle criticità

La app 'Muoversi in Toscana' si aggiorna. Rispetto alle versioni precedenti, sono state aggiunte ulteriori importanti funzioni, come il controllo in tempo reale dei ritardi, l'integrazione in un'unica piattaforma di tutte le comunicazioni ufficiali riguardanti la viabilità e la possibilità di accedere ai principali canali social dell'ecosistema digitale di "Muoversi...


mercoledì, 20 marzo 2019, 15:07

Al via i "Cantieri di narrazione identitaria": coinvolti oltre 150 studenti nella progettazione della promozione turistica del territorio

A metà maggio i ragazzi degli istituti Pacini e Pacinotti dovranno presentare le loro proposte creative a una commissione che ne valuterà la realizzazione


prenota spazio


mercoledì, 20 marzo 2019, 10:25

Confcommercio si prepara alle elezioni amministrative

Rinnovo delle delegazioni territoriali e confronto con i candidati a sindaco, le principali azioni in vista dell’appuntamento che coinvolgerà 10 comuni


martedì, 19 marzo 2019, 13:59

Patto per la salute tra regione e sindacati: 9 milioni per il comparto sanità

L'accordo relativo al personale del comparto del Servizio sanitario toscano è stato siglato tra regione e sindacati regionali della Funzione pubblica Cgil, Cisl e Uil, con l'obiettivo di individuare una serie di priorità nelle attività dell'ultima fase della legislatura regionale, per garantire ai cittadini toscani il mantenimento dei livelli di...


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio