prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

sabato, 23 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Economia

Cenone del 31 dicembre: crescono le prenotazioni last minute nei ristoranti di Pistoia

venerdì, 28 dicembre 2018, 11:03

31 dicembre tutto esaurito nei ristoranti di Pistoia.

È partita la corsa alle prenotazioni last minute per i tanti che fino a Natale non hanno voluto pensare a come passare l’ultima serata del 2018. Ed è proprio in questi giorni che i più scelgono, come ogni anno, il gusto e la tradizione di una cena fra amici in uno dei ristoranti di fiducia del territorio.

A dirlo sono i dati rilevati da un’indagine svolta da Fipe Pistoia - il sindacato del pubblico esercizi di Confcommercio - fra le attività di somministrazione della città.

La tendenza è quella di una tenuta delle prenotazioni rispetto allo scorso anno, quando già in molti avevano registrato il sold out per il cenone del 31: un momento che per tanti si conferma essere l’occasione per stare in compagnia e rilassarsi dopo le Festività.

Anche chi è legato alla tradizione e ha passato il Natale in casa, sceglie di uscire e di dedicarsi un momento per sè, sempre attento a scegliere un menù legati ai gusti e ai sapori del territorio.

La maggior parte degli chef sceglie infatti di attenersi alla tradizione personalizzando i menù con qualche tocco innovativo, sempre utilizzando prodotti locali.

E se alcuni pistoiesi prenotano da tempo il proprio tavolo nel loro ristorante preferito, tanti si stanno muovendo proprio in questi giorni alla ricerca di un tavolo fra le attività della città.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Economia


prenota spazio


venerdì, 22 marzo 2019, 15:37

Turismo, i dati del 2018 a Pistoia: cresce la presenza degli stranieri con cinesi, tedeschi, francesi e inglesi

Quasi 2 milioni e mezzo di presenze su tutto il territorio provinciale con una crescita di turisti provenienti dalla Turchia. Sabella: "I dati confermano, sostanzialmente, arrivi e presenze. E' importante la crescita dei turisti stranieri, un trend presente in tutta la regione Toscana"


mercoledì, 20 marzo 2019, 15:09

"Muoversi in Toscana", ecco la app rinnovata: più intuitiva, multimodale e con il controllo in tempo reale delle criticità

La app 'Muoversi in Toscana' si aggiorna. Rispetto alle versioni precedenti, sono state aggiunte ulteriori importanti funzioni, come il controllo in tempo reale dei ritardi, l'integrazione in un'unica piattaforma di tutte le comunicazioni ufficiali riguardanti la viabilità e la possibilità di accedere ai principali canali social dell'ecosistema digitale di "Muoversi...


prenota spazio


mercoledì, 20 marzo 2019, 15:07

Al via i "Cantieri di narrazione identitaria": coinvolti oltre 150 studenti nella progettazione della promozione turistica del territorio

A metà maggio i ragazzi degli istituti Pacini e Pacinotti dovranno presentare le loro proposte creative a una commissione che ne valuterà la realizzazione


mercoledì, 20 marzo 2019, 10:25

Confcommercio si prepara alle elezioni amministrative

Rinnovo delle delegazioni territoriali e confronto con i candidati a sindaco, le principali azioni in vista dell’appuntamento che coinvolgerà 10 comuni


prenota spazio


martedì, 19 marzo 2019, 13:59

Patto per la salute tra regione e sindacati: 9 milioni per il comparto sanità

L'accordo relativo al personale del comparto del Servizio sanitario toscano è stato siglato tra regione e sindacati regionali della Funzione pubblica Cgil, Cisl e Uil, con l'obiettivo di individuare una serie di priorità nelle attività dell'ultima fase della legislatura regionale, per garantire ai cittadini toscani il mantenimento dei livelli di...


lunedì, 18 marzo 2019, 17:31

Donare il non consumato nel settore alimentare in cambio di una riduzione della tari, la proposta di Confesercenti alle imprese del territorio

Uno degli obiettivi principali delle iniziative di Confesercenti sul territorio è quello di ridurre la pressione fiscale alle imprese. S’impone un cambiamento radicale, perché i margini di utile delle imprese – almeno quelle che hanno resistito alla crisi - sono sempre più ridotti


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio