prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

mercoledì, 16 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Economia

Dal governo 10 milioni per lavori di manutenzione sulle strade provinciali pistoiesi

venerdì, 21 dicembre 2018, 16:11

di lorenzo vannucci

La notizia era nell'aria ma, stamani, se ne è avuto l'ufficialità. Il ministero competente ha avallato un finanziamento di dieci milioni di euro per il rifacimento di alcuni tratti di strade provinciali che da tempo devono essere sottoposte a lavori di manutenzione. Il piano di spesa prevede una distribuzione della stessa nell'arco temporale 2019-2023. Ogni anno quindi saranno spesi due milioni, per i prossimi cinque anni.

L'origine dei fondi garantiti alla provincia di pistoia, perché la competenza delle strade che saranno soggette ad interventi è provinciale, nasce da un decreto governativo della fine del fabbraio 2018, quando il Governo era presieduto da Paolo Gentiloni. Successivamente il nuovo esecutivo di Giuseppe Conte ha provveduto a dare qualche limatura ad un piano che, nella sostanza, è stato mantenuto. Da qui due richieste governative: l'approvazione del bilancio provinciale e l'invio al ministero delle schede tecniche.

La provincia di Pistoia è riuscita a fare entrambe le cose nei tempi stabiliti. Il bilancio infatti è stato approvato lo scorso 7 dicembre, bilancio dal quale è stato possibile ricavare una cifra per lo spalamento della neve di cui parleremo tra poco. Riguardo gli interventi sul manto stradale “saranno eseguiti assai rapidamente” garantiscono i tecnici della provincia che osservano come “se gli interventi previsti per il 2019 non dovessero essere realizzati entro il 2019 il Governo potrebbe revocare i fondi concessi”.

Vediamo adesso quali saranno le opere che verranno portate a termine nei prossimi anni. Per il 2019  sono previsti lavori di pavimentazione stradale ed il rifacimento della segnaletica presso la tangenziale est (costo 463 mila euro), adeguamento delle opere di protezione lungo le strade provinciali Quarrata Ponte alla Trave, Montalbano e sui sovrabbassi sempre della tangenziale est (361 mila 789 euro). Sono previste anche manutenzioni alla pavimentazione e il ripristino del reticolo idraulico lungo le strade provinciali trenta, quattro e quindici (per una spesa di  661 mila euro) e 200 mila euro destinati a completare gli interventi resisi necessari a seguito di fenomeni franoso che hanno riguardato la Pistoia-Riola.

Nel 2020 arriveranno gli adeguamenti delle opere di protezione lungo la Quarrata-Ponte alle Tavole, il Montalbano e la Tangenziale est, la manutenzione straordinaria della pavimentazione ed il rifacimento del reticolo idraulico lungo la Colligiana, la Buggianese la traversa Valdinievole, la Lizzanese, la Pistoia-Riola, la Pian delle Casse-Treppio e la Mammianese-Montalese. Si prevede anche interventi della pavimentazione lungo la Maremmana, la Montalese e il tratto Cantagrillo-Vergine dei Pini. Il costo complessivo è di 2 milioni 078 mila 789,02 euro.

Per l'anno successivo, il 2021, son previste opere di manutenzione stradale sia per la pavimentazione, sia per la segnaletica sia per il sistema idraulico lungo la montalese, lungo il tratto Montale-Ponte alla Trave, lungo il Montalbano, il tratto Pistoia-Femminamorta, la strada provinciale di Cerbaia, del Porrione e del Terzo, Mammianese, Romana e delle cartiere. Sono previsti interventi di manutenzione della pavimentazione e del reticolo idraulico presso la Pistoia-Riola, la Lizzanese e la Mammianese-Marlianese. Costo complessivo 2 milioni 078 mila 789,02 euro.

La spesa resta uguale anche per i due anni successivi. I finanziamenti infatti sono stati suddivisi in parti uguali per i cinque anni per ragioni di contabilità. E su questo il presidente della provincia, Rinaldo Vanni, è stato chiaro: “La suddivisione non è dovuta al fatto che noi si ritengano prioritari determinati interventi piuttosto che altri. Siamo comunque soddisfatti perché i fondi ottenuti dimostrano che il lavoro di squadra dei nostri tecnici è stato eccellente e che le provincie possono tornare ad avere una rilevanza centrale nell'ottica dei rapporti tra Stato centrale ed enti locali”.Vanni si è poi soffermato, come accennato in precedenza, sul fatto che, in data 7 dicembre, l'ente da lui presieduto ha dato il via libera al bilancio 2018, riuscendo a destinare “86 mila euro per la pulizia delle strade in caso di nevicata”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Economia


prenota spazio


lunedì, 14 gennaio 2019, 12:36

Cescot, corso per operatori sala-bar

Cescot Pistoia srl organizza un corso di qualifica operatori sala-bar, per inserirsi velocemente nel mondo del lavoro, dal titolo "Bacco Bar, ricevimento, crescita e formazione Addetto all'approvvigionamento della cucina, conservazione e trattamento delle materie prime e alla preparazione e distribuzione di pietanze e bevande"


lunedì, 14 gennaio 2019, 12:33

Corso gratuito per diventare cameriere esperto in vino e abbinamenti culinari

Sono riaperte le iscrizioni al corso gratuito per “Cameriere esperto in vino e abbinamenti culinari” UC1712 Preparazione e somministrazione di bevande e snack, rivolto a disoccupati, occupati e inattivi (iscritti ai centri per l’impiego della Regione Toscana)


prenota spazio


giovedì, 10 gennaio 2019, 10:38

Mercato antiquario a Pistoia

Nuovo appuntamento con il mercato dell'antiquariato, sabato 12 e domenica 13 gennaio dalle 9 alle 19 nello spazio della Cattedrale di via Pertini 396, nelle aree ex Breda a Pistoia


mercoledì, 9 gennaio 2019, 10:05

Turismo, corso per professionista nella promozione della filiera agroalimentare

Nuove opportunità formative per chi vuole diventare professionista nella promozione della filiera agroalimentare: una nuova figura professionale che permetterà di conciliare tecniche di promozione del territorio con competenze specifiche nei settori agroalimentare ed enogastronomico


prenota spazio


lunedì, 7 gennaio 2019, 10:39

Confesercenti: “Fatturazione elettronica, cosa cambia per le piccole imprese”

La fatturazione elettronica rappresenta un radicale cambiamento delle abitudini aziendali in merito alle relazioni con clienti e fornitori. Confesercenti Pistoia non nasconde le proprie preoccupazioni


venerdì, 4 gennaio 2019, 10:16

Vendite sotto le attese per Natale, ma da domani via ai saldi

Domani partono ufficialmente i saldi invernali 2018/2019. Per la Fismo (la categoria del settore moda aderente a Confesercenti) ci sarà una “ampia scelta e ribassi marcati, sarà caccia all’affare”


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio