prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

lunedì, 27 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Economia

Al via i saldi invernali: grande attesa per il 5 gennaio

mercoledì, 2 gennaio 2019, 13:04

Grande fermento per i saldi invernali in partenza il 5 gennaio a Pistoia e in tutta la Toscana.

Un appuntamento, quello delle vendite di fine stagione che come ogni anno, rappresenta un momento per i consumatori per beneficiare di prezzi ribassati per l’acquisto dei propri capi preferiti.

Secondo le stime dell’Ufficio Studi di Confcommercio Imprese per l’Italia, ogni famiglia spenderà in media 325 euro con un budget di 140 euro a persona per l’acquisto di abbigliamento, calzature e accessori. La spesa appare leggermente inferiore rispetto a quella del 2018, ma in linea con il momento.

Buone le aspettative degli imprenditori pistoiesi che, a seguito di un autunno piuttosto deludente, hanno registrato ottime percentuali di vendita per tutto il mese di Dicembre grazie anche agli acquisti natalizi.

A dirlo è la ricerca svolta dal Sindacato Federmoda di Pistoia in tutto il territorio provinciale dove i consumatori potranno trovare un’ampia scelta di prodotti con percentuali di sconto a partire dal 30 per cento.

Saranno i capi più invernali rimasti invenduti a causa delle alte temperature autunnali e generalmente più costosi come cappotti, piumini e maglioni quelli più richiesti, mentre per le calzature la scelta dei consumatori pistoiesi si orienterà su stivali e scarpe sportive.

“Le vendite di fine stagione sono un appuntamento fisso molto atteso e apprezzato dai clienti che possono trovare un’ampia scelta di prodotti a prezzi molto convenienti – afferma Enrico Ciardi, Presidente del Sindacato Federmoda Pistoia – Visto l’andamento positivo delle vendite natalizie del mese di Dicembre, c’è grande fiducia per la riuscita di questi saldi invernali”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Economia


prenota spazio


sabato, 25 maggio 2019, 10:38

Diminuisce il numero di recensioni fatte su booking.com dai clienti degli alberghi di Montecatini

Aumento delle prenotazioni dirette o nuovi canali in ascesa? Assohotel chiede agli albergatori di monitorare la situazione per gestirla al meglio


venerdì, 24 maggio 2019, 16:13

È Patrizia Baldi il nuovo direttore della Società della Salute della Valdinievole

Medico specializzato in igiene e medicina preventiva con indirizzo sanità pubblica, una grande passione per il lavoro, una decennale esperienza nell’organizzazione di servizi e progetti rivolti ad anziani e disabili proprio all’interno della SdS, una carriera fatta di incarichi di responsabilità nelle zone - distretto delle Asl della regione Toscana


prenota spazio


giovedì, 23 maggio 2019, 10:36

Nasce “ConfAcademy”: il commercio ai tempi dei social network

Nasce ConfAcademy, un nuovo progetto di Confesercenti Pistoia per dare voce alle imprese e andare incontro alle necessità del mondo delle pmi. ConfAcademy è l’accademia con cui Confesercenti programmerà una serie di seminari rivolti alle attività commerciali del territorio della provincia pistoiese


mercoledì, 22 maggio 2019, 13:10

Cisl sul territorio: tre tappe nel pistoiese

"Va ribaltata la piramide" dichiara senza mezzi termini Alessandra Biagini (nella foto), segretaria Cisl Toscana Nord Pistoia


prenota spazio


martedì, 21 maggio 2019, 14:34

Giornata della biodiversità: tre i sigilli pistoiesi

In Italia sono scomparse dalla tavola tre varietà di frutta su quattro nell'ultimo secolo, ma la perdita di biodiversità riguarda l'intero sistema agricolo e di allevamento con il rischio di estinzione che si estende dalle piante coltivate agli animali allevati.


martedì, 21 maggio 2019, 13:44

Un bilancio in salute per la Banca di Pescia e Cascina

55 milioni di euro erogati complessivamente nel 2018, di cui quasi 36 milioni a favore di famiglie o persone fisiche, e poco meno di 20 milioni al sostegno di attività economiche


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio