prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

martedì, 18 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Economia

Fatturazione elettronica in vigore, uffici Coldiretti operativi

mercoledì, 2 gennaio 2019, 13:23

Avvio soft, ma occorre attivarsi. È l'invito di Coldiretti Pistoia alle aziende agricole che ancora non avessero il proprio indirizzo telematico da cui inviare e ricevere fatture elettroniche. "Chi non l'avesse provveduto, può immediatamente rivolgersi ai nostri uffici Pistoia, Quarrata, San Marcello-Piteglio, Pescia e Monsummano Terme –spiega l'associazione agricola". Con il nuovo anno, infatti, scatta per i titolari di partita Iva l'obbligo della fatturazione elettronica. Ad annunciarlo è la Coldiretti in occasione dell'entrata in vigore della nuova normativa che prevede l'addio alla vecchia fattura cartacea che viene integralmente sostituita da quella in formato elettronico. Quest'ultima viene prodotta in formato digitale e inviata al cliente attraverso il Sistema di interscambio (Sdi) il quale emette a sua volta la "ricevuta di recapito", che rappresenta la garanzia che il documento è stato ricevuto. I dati obbligatori da riportare nella fattura elettronica – ricorda Coldiretti - restano gli stessi delle fatture cartacee. L'unica informazione aggiuntiva è la necessità di avere l'indirizzo telematico del cliente al quale inviare la fattura.

La novità interessa anche le aziende agricole e per aiutarle ad adeguarsi il personale della Coldiretti è operativo nei vari uffici in provincia di Pistoia: oltre al capoluogo a Quarrata, San Marcello-Piteglio, Pescia e Monsummano Terme.

Sul portale del socio Coldiretti https://socio.coldiretti.it è disponibile il servizio di "Fatturazione digitale Digit" per la gestione digitalizzata delle fatture integrata con l'intero ciclo attivo della contabilità d'impresa facilitata da un programma avanzato, che consente di monitorare prodotti, listini e clienti direttamente da pc e tablet: un pacchetto attivabile a richiesta. Ma l'emissione della fattura elettronica può anche essere svolta attraverso gli uffici di Impresa Verde Coldiretti che erogheranno il servizio con la conservazione delle fatture stesse. Nei primi sei mesi di applicazione – aggiunge Coldiretti - la normativa ha previsto un avvio soft con le fatture elettroniche che dovranno essere predisposte entro la scadenza della liquidazione periodica dell'Iva (che sia mensile o trimestrale). Nei sei mesi successivi la fattura potrà essere emessa e trasmessa allo Sdi entro dieci giorni dall'operazione. Anche le sanzioni saranno ridotte al minimo nel primo periodo di applicazione. Dall'obbligo – conclude la Coldiretti - sono parzialmente esonerati i piccoli produttori agricoli che erano esonerati per legge dall'emissione di fatture anche prima dell'introduzione dell'obbligo di fatturazione elettronica.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Economia


prenota spazio


venerdì, 14 giugno 2019, 15:24

Meccanica, l'appuntamento di ITMA e le iniziative per la formazione

Il meccanotessile pratese scalda i motori per l'appuntamento fieristico più atteso e importante per il settore: ITMA, che si tiene ogni quattro anni, si aprirà a Barcellona giovedì 20 giugno per chiudersi mercoledì 26


giovedì, 13 giugno 2019, 11:36

A Pistoia si rinnova l'appuntamento della comunità degli economisti industriali

Si è tenuto per il terzo anno consecutivo a Pistoia, chiamando a raccolta e a confronto il mondo della ricerca nel campo dell’economia industriale, il seminario residenziale del Centro Studi Confindustria “Le trasformazioni del sistema industriale”


prenota spazio


martedì, 11 giugno 2019, 11:59

Bilancio SdS, un incremento di quattro milioni

E' la crescita del valore della produzione della Società della Salute Pistoiese al 31 dicembre 2018 rispetto al 2017. I motivi principali: più servizi conferiti dai comuni e aumento dei finanziamenti dal Fondo sociale europeo


martedì, 11 giugno 2019, 11:05

Residenze sanitarie per anziani: “Sereni Orizzonti” cerca urgentemente operatori

AAA cercasi con urgenza direttori di struttura, personale amministrativo, medici geriatri, infermieri, fisioterapisti, operatori sociosanitari, assistenti sociali, psicologi, educatori, podologi, cuochi e personale ausiliario da impiegare subito nelle strutture del gruppo “Sereni Orizzonti”


prenota spazio


lunedì, 10 giugno 2019, 21:22

Copit riparte con il Deposito di Lamporecchio ripristinato dopo l’incendio di febbraio

A distanza di soli quattro mesi dal grave incendio che nella notte tra il 2 ed il 3 febbraio 2019 ha colpito il deposito autobus di Lamporecchio, distruggendo otto autobus e parte dello stabile, Copit ha già ricomposto la struttura ed annuncia oggi il ritorno alle sue complete funzionalità


lunedì, 10 giugno 2019, 10:38

Tour operator da tutto il mondo per conoscere il territorio

Grazie a una collaborazione con Confesercenti Emilia Romagna, Toscana Turismo & Congressi nei giorni scorsi ha ospitato nella nostra provincia 9 tour operator provenienti da tutto il mondo (Belgio, Cina, Corea del Sud, Francia, Stati Uniti, Olanda, Russia e Slovacchia)


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio