prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

lunedì, 27 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Economia

Tari in aumento, Confcommercio: "Serve una revisione del servizio per tutelare imprese e famiglie"

martedì, 12 marzo 2019, 15:59

Tari in aumento a Pistoia: per Confcommercio serve una revisione del servizio che non vada a gravare totalmente su imprese e famiglie.

L’Associazione rilancia l’allarme su uno dei temi caldi per le attività del territorio che, questa volta, riguarda tutto il comune di Pistoia.

"Le bollette peseranno del 15 per cento in più rispetto al 2018 e poco potranno fare le agevolazioni previste o confermate dall’Amministrazione contro l’inevitabile ricaduta che gli aumenti avranno sul tessuto economico locale - si legge nella nota di Confcommercio - .

In questo contesto, ciò che più di tutto è inammissibile è che siano proprio gli utenti ad essere interamente penalizzati dai difetti del servizio di raccolta e smaltimento.

Carenze che riguardano tutto il ciclo di gestione, a partire dall’insufficienza di impianti in Toscana in grado di smaltire i rifiuti prodotti e che sono figlie di mancati investimenti e non adeguata programmazione. Da qui deriva la necessità di trasportare i rifiuti in strutture esterne con il conseguente aumento del costo di oltre il 50% sulla parte dell’indifferenziata.

Per non parlare poi delle elevate insolvenze che ogni anno incidono sulla definizione della tariffa, innescando anno dopo anno un meccanismo di aumenti a discapito di tutti quei soggetti che si fanno carico dei propri oneri.

C’è inoltre da dire che a Pistoia l’indifferenziata è in aumento: un segno, questo, che evidenzia la mancata diffusione di azioni che diano la possibilità a famiglie e imprese – ad esclusione del centro storico – di svolgere la raccolta differenziata in modo preciso e corretto e di agevolare quindi lo smaltimento.

Mentre in alcune realtà vicine i costi del servizio vengono abbassati grazie ad un’efficiente organizzazione – prosegue Confcommercio nella sua nota – Pistoia presenta criticità sempre più evidenti.

È evidente come una tassazione elevata e un servizio non all’altezza delle esigenze siano vincolanti per il territorio e per la sua economia, ponendo già in partenza dei freni alla sua ripresa e al suo sviluppo.

Serve una revisione completa del sistema – conclude Confcommercio – sia per quanto riguarda la raccolta e lo smaltimento, sia per le modalità di definizione delle tariffe, nell’ottica di diminuire la forbice sempre più ampia fra costi pagati dagli utenti e qualità del servizio erogato".

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Economia


prenota spazio


sabato, 25 maggio 2019, 10:38

Diminuisce il numero di recensioni fatte su booking.com dai clienti degli alberghi di Montecatini

Aumento delle prenotazioni dirette o nuovi canali in ascesa? Assohotel chiede agli albergatori di monitorare la situazione per gestirla al meglio


venerdì, 24 maggio 2019, 16:13

È Patrizia Baldi il nuovo direttore della Società della Salute della Valdinievole

Medico specializzato in igiene e medicina preventiva con indirizzo sanità pubblica, una grande passione per il lavoro, una decennale esperienza nell’organizzazione di servizi e progetti rivolti ad anziani e disabili proprio all’interno della SdS, una carriera fatta di incarichi di responsabilità nelle zone - distretto delle Asl della regione Toscana


prenota spazio


giovedì, 23 maggio 2019, 10:36

Nasce “ConfAcademy”: il commercio ai tempi dei social network

Nasce ConfAcademy, un nuovo progetto di Confesercenti Pistoia per dare voce alle imprese e andare incontro alle necessità del mondo delle pmi. ConfAcademy è l’accademia con cui Confesercenti programmerà una serie di seminari rivolti alle attività commerciali del territorio della provincia pistoiese


mercoledì, 22 maggio 2019, 13:10

Cisl sul territorio: tre tappe nel pistoiese

"Va ribaltata la piramide" dichiara senza mezzi termini Alessandra Biagini (nella foto), segretaria Cisl Toscana Nord Pistoia


prenota spazio


martedì, 21 maggio 2019, 14:34

Giornata della biodiversità: tre i sigilli pistoiesi

In Italia sono scomparse dalla tavola tre varietà di frutta su quattro nell'ultimo secolo, ma la perdita di biodiversità riguarda l'intero sistema agricolo e di allevamento con il rischio di estinzione che si estende dalle piante coltivate agli animali allevati.


martedì, 21 maggio 2019, 13:44

Un bilancio in salute per la Banca di Pescia e Cascina

55 milioni di euro erogati complessivamente nel 2018, di cui quasi 36 milioni a favore di famiglie o persone fisiche, e poco meno di 20 milioni al sostegno di attività economiche


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio