prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

mercoledì, 16 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Enogastronomia : San Gennaro

Gli auguri di Natale dagli studenti di scuola Made a Palazzo Boccella

mercoledì, 19 dicembre 2018, 21:23

Si sono scambiati gli auguri con una sontuosa cena di Natale gli studenti della quarta edizione di Scuola MADE, il corso post diploma in Management dell’Accoglienza e Discipline Enogastronomiche di Fondazione Campus in collaborazione con Fondazione Palazzo Boccella. 

Uno speciale menù delle Feste, cucinato e servito dagli studenti sotto la supervisione dello Chef Paolo Urzino e del coach del corso Icilio Disperati, ha riunito a Palazzo Boccella genitori e amici dei ragazzi assieme alla Direttrice della Scuola, la Professoressa Enrica Lemmi, e al presidente di Fondazione Palazzo Boccella, Romano Citti. 

Ogni portata, dall’antipasto al dolce, ha riscosso il plauso degli ospiti, che hanno apprezzato l’eccellente preparazione e le abilità culinarie di ragazzi.

Per aprire le danze un antipasto al buffet con prosciutto bazzone e pane alle patate, farinata toscana e cous cous vegetariano, fritto leggero dell’orto di Palazzo Boccella – salvia, cardone, mela – e, per finire, la chicca dello chef, una pralina di crema fritta; il tutto accompagnato dalle bollicine del brut “Particolare” della Tenuta Buonamico.

La cena è proseguita a tavola con i primi - tortellini di cappone nel suo brodo e cannelloni ai tre arrosti con fonduta e scaglie di tartufo - e un carré di vitella imbottito di mele, castagne e salsiccia su purea di patate, annaffiati dai vini prodotti a pochi metri di distanza dalla Scuola, il Vermentino e il Rosso Collline Lucchesi della Fattoria di Fubbiano.

I dolci sono stati all’altezza del resto delle portate: cannoli con ricotta e panettone artigianale hanno accompagnato i vari brindisi di auguri e complimenti. 

Per gli studenti della Scuola la cena è stata un primo banco di prova - ampiamente superata - in vista delle impegnative sfide che presto porrà loro il mondo professionale. Passate le Feste Natalizie gli studenti torneranno infatti a Palazzo Boccella per completare gli studi e i laboratori di enogastronomia, accoglienza e sala, poi ad aprile partiranno per un’esperienza di stage in Italia o all’estero così da poter mettere in pratica quanto imparato in aula e in cucina.

La formula intensiva di Scuola MADE prevede sei mesi di lezioni frontali in aula - tenute da docenti universitari, professionisti ed esperti di enogastronomia e ospitalità, manager di aziende leader del settore -, laboratori pratici di gastronomia, banqueting e organizzazione di eventi, comunicazione e accoglienza e un’esperienza di stage curriculare in Italia o all’estero selezionato dal personale dell’ufficio Career Service di Fondazione Campus. La validità del percorso formativo viene confermata anche dai numeri di job placement a sei mesi dal completamento degli studi: l’82% degli studenti ha un contratto di lavoro.

 

Per maggiori informazioni sul percorso formativo visitare il sito www.scuolamade.it


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Enogastronomia


prenota spazio


martedì, 11 dicembre 2018, 14:52

Lo chef Franco Mazzei alla Prova del cuoco di Elisa Isoardi

Natale alle porte, si inizierà parlando di ananas con la ricetta della chef mantovana Clara Zani che preparerà una golosa torta all'ananas con crema di cioccolato


lunedì, 3 dicembre 2018, 09:39

Premiato a Firenze lo chef pistoiese Franco Mazzei

Un pistoiese ormai famoso e lanciato verso obbiettivi, traguardi e soddisfazioni sempre maggiori. Lo chef Franco Mazzei, ieri pomeriggio, a Firenze, all'interno della manifestazione "Food&wine in progress", che da sabato ha illuminato la Leopolda di enogastronomia toscana, è stato premiato con la consegna della targa della Comunicazione


prenota spazio


giovedì, 29 novembre 2018, 09:26

"La Toscana in bocca", una cena per sostenere la ricerca e le terapie oncologiche

Il tutto esaurito ieri sera alla Cena di Gala, organizzata all'ex convento Giaccherino, a Pistoia, per una serata dedicata alla cucina toscana utile ad una nobile causa


mercoledì, 28 novembre 2018, 19:57

1^ rassegna L'oro di Serravalle Pistoiese

1^ rassegna L'oro di Serravalle Pistoiese: venerdì 30 novembre alle 20, presso la sala Francini in piazza Gramsci a Casalguidi. Esposizione e degustazione dell'olio dei produttori del comune e premiazione dell'olio più apprezzato


prenota spazio


giovedì, 22 novembre 2018, 12:50

17 cuochi contadini hanno guadagnato i galloni da Agrichef

Entrano nell'albo nazionale agrichef Campagna Amica. Hanno preso parte al secondo corso per agrichef della Toscana tenutosi a Pistoia


venerdì, 16 novembre 2018, 15:48

28 novembre, la cena di gala firmata "La Toscana in Bocca"


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio