Anno X
Giovedì 2 Febbraio 2023
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da andrea pedri
Garfagnana
29 Novembre 2022

Visite: 807

Sembra ormai passata un’eternità dal tempo in cui dire “Marco Remaschi” e “Pd”, in Mediavalle, significavano la stessa cosa. L’attuale sindaco di Coreglia Antelminelli, nonché segretario regionale del suo nuovo partito, Azione di Carlo Calenda, non ha certo avuto parole al miele per i suoi ex compagni di segreteria, accusandoli, in merito alla politica coreglina, di essere un’opposizione inadeguata e impreparata.

Parole che sono suonate come una vera e propria provocazione per il Pd locale, che con un comunicato al vetriolo ha rispedito al mittente le accuse del primo cittadino, accusandolo a loro volta di incoerenza politica e trasformismo.

Il partito democratica arriva addirittura a dire che la maggioranza, a Coreglia, sta facendo “opposizione” alla minoranza: una situazione che certifica l’alta tensione in consiglio comunale, e che potrebbe portare nelle prossime settimane a dei nuovi botta e risposta.

Il sindaco Marco Remaschi continua a stupire. Dopo aver stracciato il patto elettorale con gli elettori, defenestrando gli esponenti del partito democratico per accogliere in giunta comunale come vice sindaco il candidato primo cittadino della lista avversa Giorgio Daniele, pare non aver niente di meglio da fare che attaccare in modo inusuale e feroce il partito democratico e le sue rappresentati in consiglio comunale. Non pretendiamo certamente di avere l’esperienza politico-trasformista del Sindaco – insinua con ironia il Pd locale – che per anni ha assunto incarichi grazie al Pd per poi esser pronto a “cavalcare” nuovi cavalli ritenuti più opportuni per la propria “carriera” personale. Allo stesso tempo, non riteniamo di aver bisogno di lezioni da parte del primo cittadino, che forse confonde troppo spesso il concetto di collaborazione con quello di asservimento, su come agire o come dimostrare di aver a cuore il nostro territorio. È curioso essere accusati di contraddittorietà da un sindaco che non si accorge di ciò che ha sotto gli occhi e che ha fatto dell’incoerenza il motto del suo intero mandato, ossia che buona parte dell’attuale giunta che lo accompagna in questo percorso è “eredita” della più volte vituperata amministrazione Amadei. Chissà cosa ne pensano i diretti interessati di questo inusuale atteggiamento? In campo istituzionale è una novità assoluta: il sindaco e la maggioranza che fanno opposizione alla minoranza. Non entriamo nel merito delle questioni che agitano il sindaco nonché segretario regionale di Azione, che riteniamo talmente strumentali da apparire ridicole. Vogliamo invece soffermarci sul perché di un tale attacco. Certamente, il risultato nelle ultime elezioni politiche che il candidato Remaschi ha ottenuto nel comune di Coreglia Antelminelli: su 2707 elettori che si sono recati alle urne solo 717 hanno votato il proprio sindaco. Un risultato deludente che probabilmente ha messo in allarme l’amministrazione rispetto al gradimento per l’operato del primo cittadino e della giunta. L’accordo-scandalo con la “ex opposizione” in consiglio comunale a quanto pare non ha dato i frutti sperati”.

Pin It
Tuttonatura
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Nelle ultime ore non s’è parlato d’altro: l’incendio che ha coinvolto i due bus a Loppia sarebbe potuto finire in…

In occasione della Giornata della Memoria, Unitre Barga e l’Istituto Storico Lucchese sezione di Barga invitano all'incontro di lunedì 30…

Spazio disponibilie

"Autolinee Toscane come intende intervenire, e con quali tempi, su un parco mezzi vecchio e non più idoneo? Non…

La tragedia sfiorata ieri a Barga con due bus di Autolinee andati in fiamme sulla salita di Fornaci ha allarmato…

Spazio disponibilie

“Fortunatamente non si è fatto male nessuno, ma l’incendio che ha interessato due autobus nei pressi di Barga, è…

Prosegue su gran parte della Toscana interna il codice giallo per neve per la giornata di oggi, lunedì 23, a cui…

Nuovi incarichi per medici di famiglia nella Valle del Serchio. Lo comunica l'Azienda USL Toscana nord ovest.

Ancora maltempo sulla Toscana, dove dal pomeriggio di oggi, domenica 22 gennaio, sono attese piogge in pianura e neve sulle…

Spazio disponibilie

"Riscuote da parte dei Pescaglini grande consenso la raccolta firme a sostegno della mozione sulla sicurezza del territorio fatta dal…

La sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un codice giallo per ghiaccio per tutta la giornata di domani,…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie