prenota spazio

Anno 1°

venerdì, 19 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

L'Evento

A Pistoia e Montecatini due sportelli di ascolto per uomini autori di violenza

mercoledì, 6 febbraio 2019, 15:06

di lorenzo vannucci

Sono stati attivati sul territorio pistoiese e della Valdinevole due sportelli che offrono ascolto ed assistenza a quegli uomini autori di violenza domestica. Il progetto, denominato 'CAM-biamenti maschili. Percorsi di cambiamento per uomini autori di violenza di genere” è realizzato dall'associazione “Centro ascolto uomini maltrattati Onlus” in collaborazione con la società della salute pistoiese e quella della Valdinievole e mira a prevenire la violenza di genere facendo intraprendere agli uomini autori di violenza un percorso di assunzione di responsabilità e cambiamento.

“Oggi è una giornata importante per il mio sentire – ha commentato la vicesindaco pistoiese, nonché assessore con delega al sociale, Anna Maria Celesti – in quanto le società della salute di Pistoia e della Valdinievole avevano già al loro interno strumenti con i quali trattare le esigenze delle donne maltrattate e dei minori, mancavano gli strumenti per l'uomo maltrattante”.

“Indipendentemente dal fatto che di fronte ad un reato debba esserci certamente la certezza della pena – ha proseguito Celesti – crediamo che il maltrattante non debba solamente essere preso in carico per ciò che riguarda gli aspetti penali e civili: occorre che vengano fatti interventi puntuali per tentare di evitare la reiterazione di determinati comportamenti e gesti che potrebbero portare ad atti estremi”.

Gli sportelli del servizio prevedono un primo accesso attraverso contatto telefonico al numero dell'associazione (339 8926550) che sarà attivo il martedì ed il mercoledì dalle 9.30 alle 12.30 ed il giovedì dalle 14 alle 17. Gli sportelli sono gratuiti e potranno accedervi uomini in carico ai servizi territoriali e uomini che spontaneamente intendono interrompere il proprio comportamento violento. L'associazione 'Centro ascolto uomini maltrattanti Onlus' ha già attivato il medesimo progetto nel 2018 in collaborazione con la casa circondariale di Pistoia, affinché ne possano usufruire, sempre su base volontaria, gli occupanti della stessa.

Per la società della salute della Valdinievole è intervenuta Patrizia Baldi, che ha ricordato come “Credo assolutamente indispensabile che un servizio come questo abbia, oltre ad un avamposto nelle grandi città, alcuni punti più periferici dove possa essere reperito: spesso infatti un'offerta del territorio non viene recepita dall'utenza per una mera questione di lontananza. Sono certa che sarà fatto un lavoro ottimale nei confronti di tutti coloro che si rivolgeranno al servizio in questione”.

La presidente dell'associazione realizzatrice del progetto, Alessandra Pauncz, ha invece sottolineato come “la certezza della pena è certamente una parte fondamentale perché si possa rispondere quando ci si trova di fronte ad un esempio di comportamento censurabile, tuttavia occorre osservare come troppo spesso non vengono sufficientemente utilizzati quegli strumenti pensati come deterrenti: si pensi che le ammonizioni annue comminate agli uomini nel passato recente sono sull'ordine delle 300, mentre gli allontanamenti tra i 400 e i 500. Questo a fronte di centinaia di migliaia di segnalazioni. Certamente può esser fatto di più”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in L'Evento


prenota spazio


giovedì, 18 aprile 2019, 00:14

Cos’è WikiRail? E’ una sorta di Wikipedia, ma tutto concentrato sulla ferrovia

E’ stato presentato l’accordo DITECFER - CIFI - WiKiRail con DITECFER, CIFI E Regione Toscana con i rispettivi rappresentanti: l’Assessore della Regione Toscana ai Trasporti Vincenzo Ceccarelli, il presidente Ditecfer Daniele Matteini, il Segretario Generale del CIFI, ing. Donato Carillo


giovedì, 11 aprile 2019, 13:11

Visite al Palazzo Comunale: domenica nuovo appuntamento

L'iniziativa, prevista a partire dalle 16, fa parte del calendario "Il museo e la città" . Alla scoperta delle sale monumentali, Museo Civico e i luoghi solitamente inaccessibili al pubblico come la scala a chiocciola. La visita è su prenotazione


prenota spazio


lunedì, 8 aprile 2019, 15:10

Record assoluto di presenze per la '30^ mostra antiche camelie della Lucchesia': 10 mila i visitatori

La '30^ Mostra Antiche Camelie della Lucchesia' conclusasi ieri ha fatto registrare il record assoluto di presenze dalla sua istituzione. E' risultata quindi vincente la formula dei fine settimana a tema che ha sicuramente contribuito ad attrarre un maggior numero di visitatori nel Borgo delle Camelie


lunedì, 8 aprile 2019, 13:30

Pasqua piena di eventi a Forte dei Marmi

Il Forte, come è affettuosamente chiamato, lungi dall'adagiarsi sugli allori della sola stagione estiva, propone ogni anno una lunga serie di eventi e manifestazioni sia durante la stagione natalizia che ai primi raggi del sole pasquale


prenota spazio


sabato, 6 aprile 2019, 21:16

Open day alla Casa di Gello

Porte aperte alla Casa di Gello domenica 7 aprile a partire dalle 15: per l'open day, organizzato in occasione della Giornata mondiale della consapevolezza sull'autismo, ci saranno anche i vigili del fuoco con Pompieropoli


venerdì, 5 aprile 2019, 15:59

'30^ mostra antiche camelie della lucchesia': ultimo fine settimana dedicato al tema della musica

Sarà dedicato al tema della musica il quarto ed ultimo fine settimana della 'XXX Mostra Antiche Camelie della Lucchesia' in programma nel Borgo delle Camelie, a S.Andrea e Pieve di Compito, sabato 6 e domenica 7 aprile dalle ore 10 alle ore 18


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2