prenota spazio

Anno 1°

venerdì, 19 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

L'Evento

Mercato Antiquario di Pistoia, 40° anniversario

martedì, 5 febbraio 2019, 09:05

Sabato 9 e domenica 10 febbraio si ripropone alla “Cattedrale” di via Pertini l'edizione di febbraio del Mercato Antiquario Città di Pistoia. Un appuntamento mensile nel quale si possono trovare rarità da collezionare, complementi d'arredo e mobili d'epoca, libri, memorabilia, curiosità e oggetti del proprio desiderio.

"E' tempo di Carnevale - spiega Amerigo Folchi a nome del Comitato Pro-Mercato Antiquario di Pistoia -; maschere,burle, giochi e finzioni sono le diavolerie che vivacizzano e caratterizzano questo periodo dell'anno. Da secoli è insita nell'uomo la voglia o la “necessità” di mascherarsi e quindi di abbandonare momentaneamente la propria identità per mostrarsi ed esprimersi in qualcosa di totalmente proibito o diverso dall'apparenza. “ Ogni uomo mente, dategli una maschera e vi dira' la verita' “ ( Oscar Wilde ) E qui entra in gioco il tema dell'essere o apparire, quello che appare è destinato ad essere visto. L'uomo è al centro di questa rappresentazione ed egli è il primo spettatore e nello stesso momento l'interprete principale. E' il personaggio che si sdoppia e che si dissocia dalla realtà. “La Maschera quale moltiplicazione dell'io” è tale tanto da essere contemporaneamente “ uno, nessuno, centomila “ per citare Pirandello. Il paradosso di Dylan Dog “ Sono il Mostro che si cela sotto la Maschera del Mostro”. L'assurdo paradossale dell'uomo, che per far si che non sia la sua maschera il centro dell'attenzione, la maschera stessa che sembrava proteggerlo e dargli sicurezza in realtà lo costringe ad esporsi di più.

Il significato di maschera deriva da “MASCA” fuliggine o Fantasma nero che può voler dire “Strega”, effettivamente le maschere più antiche in origine rappresentavano soprattutto esseri demoniaci, divinità infernali, lo stesso Arlecchino in origine era “ Il RE degli Inferi”

Esistono Maschere di pietra, terracotta, di legno, di stoffa, di cuoio, di cartapesta, di metalli. Le Maschere antiche e moderne sono collezionate in tutto il mondo. Si possono trovare di antiche e di rare nei mercati antiquari. Il collezionista la considera un oggetto d'arte che riflette le numerose culture dei popoli e non necessariamente viene impoverita del suo intrinseco significato. E' anche vero, però, che una Maschera assume il suo significato completo solo nel momento in cui viene indossata. Il suo valore espressivo si esplicita in un complesso intreccio di relazioni simboliche e valori culturali specifici di un singolo individuo o di un'intera società.

Alcuni musei con importanti collezioni di Maschere: Le Maschere Atellane museo campano di Capua, Museo delle Maschere Mediterranee di Nuoro, Museo della Maschera Amleto e Donato Sartori Abano Terme, Museo delle Maschere Teatrali Mentana (Roma), Museo della Maschera di Ubaga Pieve di Teco ( Imperia), Museo della Maschera di Rocca Grimalda (Alessandria), Il Parco dei Mostri di Bomarzo (Viterbo)".

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in L'Evento


prenota spazio


giovedì, 18 aprile 2019, 00:14

Cos’è WikiRail? E’ una sorta di Wikipedia, ma tutto concentrato sulla ferrovia

E’ stato presentato l’accordo DITECFER - CIFI - WiKiRail con DITECFER, CIFI E Regione Toscana con i rispettivi rappresentanti: l’Assessore della Regione Toscana ai Trasporti Vincenzo Ceccarelli, il presidente Ditecfer Daniele Matteini, il Segretario Generale del CIFI, ing. Donato Carillo


giovedì, 11 aprile 2019, 13:11

Visite al Palazzo Comunale: domenica nuovo appuntamento

L'iniziativa, prevista a partire dalle 16, fa parte del calendario "Il museo e la città" . Alla scoperta delle sale monumentali, Museo Civico e i luoghi solitamente inaccessibili al pubblico come la scala a chiocciola. La visita è su prenotazione


prenota spazio


lunedì, 8 aprile 2019, 15:10

Record assoluto di presenze per la '30^ mostra antiche camelie della Lucchesia': 10 mila i visitatori

La '30^ Mostra Antiche Camelie della Lucchesia' conclusasi ieri ha fatto registrare il record assoluto di presenze dalla sua istituzione. E' risultata quindi vincente la formula dei fine settimana a tema che ha sicuramente contribuito ad attrarre un maggior numero di visitatori nel Borgo delle Camelie


lunedì, 8 aprile 2019, 13:30

Pasqua piena di eventi a Forte dei Marmi

Il Forte, come è affettuosamente chiamato, lungi dall'adagiarsi sugli allori della sola stagione estiva, propone ogni anno una lunga serie di eventi e manifestazioni sia durante la stagione natalizia che ai primi raggi del sole pasquale


prenota spazio


sabato, 6 aprile 2019, 21:16

Open day alla Casa di Gello

Porte aperte alla Casa di Gello domenica 7 aprile a partire dalle 15: per l'open day, organizzato in occasione della Giornata mondiale della consapevolezza sull'autismo, ci saranno anche i vigili del fuoco con Pompieropoli


venerdì, 5 aprile 2019, 15:59

'30^ mostra antiche camelie della lucchesia': ultimo fine settimana dedicato al tema della musica

Sarà dedicato al tema della musica il quarto ed ultimo fine settimana della 'XXX Mostra Antiche Camelie della Lucchesia' in programma nel Borgo delle Camelie, a S.Andrea e Pieve di Compito, sabato 6 e domenica 7 aprile dalle ore 10 alle ore 18


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2