Spazio disponibilie
   Anno X
Giovedì 1 Dicembre 2022
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
L'evento
01 Ottobre 2022

Visite: 608

E’ in pensione da oggi (1° ottobre) Beatrice Milianti, per anni apprezzata responsabile della Salute mentale infanzia ed adolescenza di Lucca e Valle del Serchio e dal 2019 direttrice anche della struttura complessa Neuropsichiatria infantile nord (ambiti territoriali di Lucca, Versilia e Massa Carrara) dell’Azienda USL Toscana nord ovest.

La direzione aziendale la ringrazia per l’impegno profuso in questi anni in una funzione rilevante, lavorando con competenza, passione e umanità e coordinando lo sviluppo di un gruppo di lavoro competente, professionale e generoso.

Alla  dottoressa Milianti, che ha sempre dimostrato qualità umane e professionali non comuni, vanno anche la gratitudine e l’affettuoso saluto di tutte le colleghe e i colleghi.

Specializzata in Neuropsichiatria infantile ed in Medicina fisica e riabilitativa, nel 1988 è stata assistente medico neuropsichiatra infantile ricercatore alla  Fondazione “Stella Maris”, istituto di ricerca a carattere scientifico. Dal 1988 fino al 30 settembre 2022 ha svolto la sua esperienza lavorativa e professionale nei servizi di Neuropsichiatria infantile, poi unità funzionale Salute mentale infanzia ed adolescenza (UFSMIA), di Valle del Serchio e Lucca con vari incarichi di responsabilità. In particolare a partire dal 2017 è stata responsabile facente funzioni - e poi dal 2019 direttrice - dell’unità operativa complessa di Neuropsichiatria infantile dell’area nord dell’Azienda USL Toscana nord ovest, oltre a mantenere la responsabilità della Salute mentale infanzia ed adolescenza delle zone distretto Piana di Lucca e Valle del Serchio. Da evidenziare inoltre la sua attività di docenza e le molte pubblicazioni al suo attivo su questioni cliniche legate all’età evolutiva ed all’infanzia.

Dunque, per lei un lungo impegno nella sanità pubblica, soprattutto al servizio dei suoi piccoli pazienti e delle loro famiglie. 

Al dottoressa Milianti, insieme al ringraziamento per l'attività svolta, anche l’augurio di tanta serenità per gli anni a venire.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Marina Motroni, coordinatrice di Fratelli d’ Italia a Borgo a Mozzano, chiede al sindaco Patrizio Andreuccetti di attivarsi con il…

Domenica 27 novembre, alla Maratona di Firenze, c'era anche il Gruppo Marciatori Barga con due atleti: Andrea Mori (tempo 3.39.18)…

Spazio disponibilie

L'azienda USL Toscana nord ovest comunica che, a causa di un guasto ai cavi di alimentazione Enel per la Casa…

Il Partito Democratico di Coreglia, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne intende offrire un…

Spazio disponibilie

Una serie di iniziative organizzate, insieme ad enti, associazioni e forze dell’ordine, per sensibilizzare la cittadinanza contro la violenza di…

Anche i centri trasfusionali di Lucca, Castelnuovo Garfagnana e Barga hanno partecipato alle manifestazioni organizzate ieri (venerdì 25 novembre)…

Autolinee Toscane informa che COBAS Lavoro Privato e USB Lavoro Privato hanno indetto uno stato di agitazione aziendale…

Appena rientrati da un tour dove si sono esibiti in Finlandia, Svezia ed alcuni…

Spazio disponibilie

"Il finanziamento regionale per il ponte di San Donnino è davvero un’ottima notizia, voglio ringraziare la giunta toscana e…

Pioggia, temporali ma, soprattutto, vento e mareggiate caratterizzeranno in buona parte le prossime ore di oggi lunedì 21 novembre e…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie