prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

mercoledì, 26 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Monsummano

Gioielleria Mancini non pervenuta, il Cus Pisa passeggia al PalaCardelli

lunedì, 15 aprile 2019, 09:06

Gioielleria Mancini Shoemakers     48
Cus Pisa                                           74
(Parziali: 19-17; 25-40; 38-55)

Gioielleria Mancini Shoemakers Monsummano: Navicelli 6, Barneschi, Danesi 1, Vezzani 4, Luciano 7, Bellini 11, Mignanelli 5, Martelli, Testa 8, Calderaro 6. All.: Matteoni
Cus Pisa: Bulleri ne, Fiorindi 18, Mannucci 6, Flamini, Andrea Lazzeri 12, Chiarello ne, Sbrana 3, Siena 29, Mangoni, Alberto Lazzeri 4, Micciani 2. All.: Marzini

La Gioielleria impegnata nell’ultima gara della regular season contro il Cus Pisa. Partita ininfluente per i ragazzi di coach Matteoni mentre gli universitari sono alla ricerca dei punti per la qualificazione ai play-off.

Botta e risposta in apertura poi Monsummano piazza un parziale di 9-0 con i ⅘ del quintetto che hanno già sporcato lo score e coach Marzini chiama il minuto di sospensione dopo poco più di 2’30”. Il Cus rientra in campo agguerrita e piazza un parziale di 9-0 andando ad impattare e stavolta è coach Matteoni a chiamare la sospensione. Calderaro serve un grande assist per Luciano che non sbaglia ma ora il Cus è aggressivo e in un amen prima impatta e poi sorpassa (13-14). Ma Testa non ci sta e infila la bomba del controsorpasso. Monsummano allunga sul +5 ma Pisa accorcia fissando il risultato alla fine del primo quarto sul 19-17.

Dopo due minuti di nulla poi Andrea Lazzeri piazza la bomba, Calderaro risponde con la stessa moneta ma sale in cattedra Siena che piazza tre bombe in rapida successione intervallate da una bella entrata di Fiorindi che subisce anche fallo. Pisa piazza un parziale di 11-0 (22-32) e Monsummano si smarrisce. Testa cerca di scuotere i suoi ma i ciabattini incappano in una serata no al tiro. Siena continua a segnare da tre e Monsummano sprofonda a -16. Danesi dalla lunetta fissa il risultato sul 25-40. Un quarto letteralmente regalato dai ciabattini con appena 6 punti segnati.

Luciano inaugura il terzo quarto poi Navicelli e i viaggi in lunetta di Mignanelli e Bellini riportano lo svantaggio sotto la doppia cifra per un 7-0 di parziale. Andrea Lazzeri interrompe il buon momento dei Ciabattini ma Bellini è Luciano siglano il -7 (35-42) ma, nel momento che sembra più favorevole ai termali, Fiorindi piazza la bomba e subito dopo Siena riporta a +12 il Cus, Monsummano torna a sparacchiare e Pisa torna a +16. Il quarto si chiude sul 38-55.

Dopo oltre 2’ è Testa a piazzare la bomba ma Pisa risponde con un Fiorindi scatenato Bellini è l’ultimo ad alzare bandiera bianca ma è veramente una serata storta al tiro per tutti i tiratori ciabattini. Pisa vola a +25 e la partita non ha più nulla da dire. Risultato finale 48-74.

Percentuali da minibasket al tiro, veramente una serata da dimenticare per la Gioielleria Mancini che ha sfoderato forse la peggior prestazione della stagione.

“Non facciamo drammi - mastica amaro coach Matteoni - può capitare che le percentuali siano basse, ma la differenza di motivazioni non deve mai essere un fattore. Approfittiamo della pausa e dell'ultima giornata per preparare al meglio quest'ultima fase. Sotto col lavoro”.




Questo articolo è stato letto volte.


Lucar


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Monsummano


prenota spazio


mercoledì, 26 giugno 2019, 09:13

Casapound: cena solidale per raccolta alimentare

Sabato 29 dalle ore 20 presso l'impianto sportivo "Giuliano Pierini" di Monsummano si terrà una cena solidale a sostegno della raccolta alimentare che ogni mese offre un aiuto concreto ad oltre 30 famiglie italiane in tutta la Valdinievole


lunedì, 24 giugno 2019, 10:48

Il giorno della cicogna: oltre 200 partecipanti a Monsummano Terme

Nonostante le temperature estive, oltre 200 persone hanno partecipato alla terza giornata della manifestazione “Il giorno della cicogna” che si è tenuta domenica 23 giugno a Monsummano Terme


prenota spazio


martedì, 18 giugno 2019, 18:01

Otto anni fa aveva truffato un anziano: arrestato 37enne con precedenti

Dovrà espiare la pena residua di otto mesi inflittagli dal Tribunale di Prato, per una truffa perpetrata otto anni fa ai danni di un anziano della provincia di Catanzaro, mediante la quale A.G., con precedenti 37enne del luogo, era riuscito ad incassare quasi tremila euro dal conto corrente postale della...


martedì, 18 giugno 2019, 17:01

Il giorno della cicogna a Monsummano Terme

Domenica 23 giugno visita al nido presso il punto di osservazione in via del Fossetto, con animazione a tema per i bambini


prenota spazio


martedì, 18 giugno 2019, 11:19

Camminata con Leonardo a Mintevettolini e Monsummano

Domenica un itinerario tra le colline di Montevettolini e il patrimonio artistico del territorio


martedì, 11 giugno 2019, 11:53

Un argento ed un bronzo per il Nuoto Valdinievole ai campionati italiani giovanili oceanici di Salvamento di Riccione

Dai campionati italiani giovanili oceanici di Salvamento, svolti a Riccione, arrivano 1 argento ed un bronzo per l'Asd Nuoto Valdinievole


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2