prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

mercoledì, 17 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Monsummano

Rapina un laboratorio di analisi, arrestato 42enne

mercoledì, 10 aprile 2019, 09:59

I carabinieri della stazione di Monsummano Terme, al termine di un’attività d’indagine “lampo”, hanno arrestato l’autore di una rapina ad un laboratorio di analisi della cittadina termale.

Attorno alle 13 di ieri, un individuo con il volto coperto da un passamontagna e armato di coltello ha fatto irruzione nei locali del laboratorio “Biomedica” di via Cairoli facendosi consegnare mille euro in contanti dall’impiegata presente, una 33enne del luogo. Afferrate le banconote il rapinatore si è rapidamente dileguato. Unica traccia utile per i militari della locale stazione immediatamente intervenuti, la testimonianza di un cliente del laboratorio che avrebbe visto il rapinatore salire su un’utilitaria grigia.  

L’abitato di Monsummano è stato quindi battuto in lungo e in largo e in via Tre fontane è stata ritrovata una Nissan grigia sulla quale si sono subito indirizzati gli accertamenti degli inquirenti. Di lì a poco la svolta: il proprietario dell’auto ritrovata ne aveva appena denunciato il furto a Montecatini alla compagnia di via Tripoli ed è stato subito rintracciato poco dopo mentre si stava allontanando a piedi dal comando.

Messo alle strette ha confessato la rapina e l’escamotage della denuncia per sviare i sospetti dalla sua persona. A.S, 42enne cameriere pregiudicato, residente a Monsummano, aveva architettato un piano abbastanza complesso che ha messo in atto però senza successo. Dopo la rapina ha abbandonato la propria auto nel luogo dove è stata ritrovata e a piedi ha raggiunto Monsummano alto dove ha nascosto nell’intercapedine di un vecchio muro di cinta i mille euro rapinati. Ha quindi chiamato un taxi e si è fatto accompagnare alla stazione carabinieri di Montecatini dove ha sporto inutilmente denuncia di furto dell’auto sperando di farla franca.

Tutte le circostanze riferite dal rapinatore 42enne sono state confermate dal tassista subito sentito dagli inquirenti. Il denaro rapinato è stato recuperato in attesa della restituzione ai legittimi proprietari e l’uomo è stato sottoposto ai domiciliari. Gli inquirenti stanno proseguendo le indagini su un’altra rapina subita dallo stesso laboratorio di analisi il 12 marzo nel tardo pomeriggio, che aveva fruttato 600 euro al solitario rapinatore, avvenuta con modalità del tutto analoghe a quella di ieri.


Questo articolo è stato letto volte.


Lucar


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Monsummano


prenota spazio


domenica, 14 luglio 2019, 18:33

Gli Shoemakers chiudono il mercato col botto: Niccolò Tesi a Monsummano!

La dirigenza Shoemakers piazza il colpo finale e che colpo! Dopo una trattativa serrata arriva in maglia Shoemakers Niccolò Tesi, il forte cecchino pistoiese che aggiunge un forte potenziale offensivo ai blu-amaranto


sabato, 13 luglio 2019, 09:46

Nuova stoccata Shoemakers, Alessandro Giusti in blu-amaranto

Il mercato monsummanese non è stato mai così vivace come quest’anno e la dirigenza ciabattina continua a pescare dalle categorie superiori. Arriva infatti da Montale Alessandro Giusti, il nuovo lungo della formazione monsummanese che lo scorso anno ha disputato il campionato di C Gold con la formazione biancoceleste


prenota spazio


giovedì, 11 luglio 2019, 15:55

Acque Spa azienda cardio-protetta: installati 24 defibrillatori che saranno a disposizione anche dei cittadini e del territorio

Attivato un dispositivo al PuntoAcque di Monsummano Terme. Obiettivo: ridurre il più possibile i tempi per il trattamento e il recupero, se colpiti da arresto cardiaco


mercoledì, 10 luglio 2019, 10:05

Manuel Ciervo approda agli Shoemakers

Mercato vivace in casa Shoemakers che, dopo l’ingresso di Giorgio Soriani, firma il secondo under a disposizione di Coach Matteoni, Manuel Ciervo. Manuel Ciervo, classe 1998, cm. 183, guardia, altro monsummanese doc del roster Shoemakers, cresce cestisticamente nella Pallacanestro Monsummano poi Montecatiniterme Basketball


prenota spazio


martedì, 9 luglio 2019, 11:57

Asd Nuoto Valdinievole, quattro atleti Master presenti ai campionati Italiani di Riccione

Quattro atleti dell'Asd Nuoto Valdinievole si sono egregiamente comportati ai campionati italiani Master disputati a Riccione (25-30 giugno)


domenica, 7 luglio 2019, 19:14

Primo colpo di mercato in casa Shoemakers

Giorgio Soriani, lo scorso anno a Fossano in C Gold, vestirà la casacca blu-amaranto Primo colpo in casa Shoemakers ed è un colpo ad effetto


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2