prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

lunedì, 15 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Montagna Pistoiese

Sulla montagna pistoiese si inaugura l'azienda agricola 'La Foresta del Teso'

mercoledì, 8 agosto 2018, 13:29

Festa 'Di more, lamponi, mirtilli e... stelle cadenti'. Appuntamento con il gusto dei frutti di bosco, le piante monumentali e la 'voglia di fare' di tre imprenditori agricoli della montagna pistoiese. Il 10 agosto, a partire dal pomeriggio (e fino a tardi, per guardare le stelle cadenti della notte di San Lorenzo), si inaugura 'La Foresta del Teso', in località Maresca a San Marcello Pistoiese. L'azienda agricola, inserita nel meraviglioso contesto della Foresta del Teso, nasce dal recupero produttivo di un bene pubblico di proprietà della Regione, affidato tramite bando ad imprenditori agricoli locali che stanno valorizzando un vivaio forestale dopo 10 anni di inutilizzo. Mesi di lavori per recuperare i terrazzamenti, mettere a dimora le piante di frutti di bosco e avviare la ristrutturazione di un fabbricato per renderlo fruibile al pubblico come rifugio utilizzabile dagli escursionisti, come zona ristoro con degustazione di prodotti della montagna.

La festa 'Di more, lamponi, mirtilli e... stelle cadenti' rientra nell'ambito del progetto targato Coldiretti Pistoia, col contributo della Camera di Commercio di Pistoia, 'La tradizione agroalimentare pistoiese: di qualità e... senza glutine'. "La festa è il giusto suggello ad un'attività che mette insieme cultura del cibo, cura del territorio e turismo -spiega Simone Ciampoli, direttore di Coldiretti Pistoia-. I frutti di bosco sono una delle eccellenze agroalimentari pistoiesi, una tradizione che si rinnova, grazie alla capacità degli imprenditori agricoli che puntano sul prodotto di qualità, che porta con sé il miglioramento della tenuta idrogeologica del territorio. Imprenditori che, nell'alveo della cultura aziendale stimolata da Coldiretti, praticano l'agricoltura multifunzionale, con attività connesse utili alla redditività aziendale e molto apprezzate dai consumatori".

"Lo scopo della struttura è anche di promuovere il turismo e l'accesso alla foresta circostante con l'organizzazione di percorsi tematici -spiegaFabio Bizzarri, uno dei soci de La Foresta del Teso, imprenditore agricolo della rete Coldiretti-Campagna Amica-. L'attività principale è la coltivazione di frutti di bosco (lampone, mirtillo, mora), che si sviluppa su circa 10.500 mq, mentre una zona dell'azienda è stata dedicata a vivaio di piante forestali destinate al rimboschimento. Sono state avviate anche alcune arnie per l'impollinazione dei frutti e per la raccolta del miele". Insieme a Bizzari ci sono altri due soci: Francesco Biondi e Cristiano Cinotti.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Montagna Pistoiese


prenota spazio


sabato, 13 ottobre 2018, 09:48

Investimenti montagna pistoiese, Confesercenti scrive al sindaco Petrucci

Confesercenti Toscana e Confesercenti Pistoia inviano una lettera al sindaco di Abetone Cutigliano, Diego Petrucci, in merito allo sviluppo del comprensorio della montagna pistoiese


martedì, 9 ottobre 2018, 23:35

A Vellano la sagra delle frugiate

A Vellano, il paese degli scalpellini e capoluogo della montagna pesciatina, si lavora a gran ritmo per preparare la manifestazione più importante dell’anno, la Sagra delle Frugiate, che richiamerà visitatori provenienti da tutta Italia


prenota spazio


mercoledì, 3 ottobre 2018, 20:53

Tutto pronto per il convegno sulla Carpinese e sul Cinipede Galligeno

Sarà la cena/convegno dedicata alla castagna carpinese ed alla lotta biologica contro il cinipede galligeno ad inaugurare, venerdi 5 ottobre alle ore 20, il programma di iniziative della 51ma sagra delle frugiate di Vellano


mercoledì, 3 ottobre 2018, 09:26

Vivarelli (Pit): "Casetta dè Pulledrari, il rifugio sia affidato alle associazioni di Maresca"

Il Partito Indipendentista Toscano organizza per sabato 6 ottobre alle 10.30 un presidio nelle vicinanze della Casetta dè Pulledrari per chiedere che il rifugio, che andrà a bando entro pochi mesi, sia affidato alle associazioni di Maresca


prenota spazio


mercoledì, 3 ottobre 2018, 09:17

Finge di chiedere l'elemosina per spacciare: arrestato pusher nigeriano

L’uomo, A.E.I., 26enne richiedente asilo, senza fissa dimora e con alcuni precedenti di polizia a suo carico, è stato sottoposto a controllo mentre si tratteneva nei pressi di un esercizio commerciale della zona apparentemente per chiedere l’elemosina.


domenica, 30 settembre 2018, 11:15

Coltivano illegalmente canapa indiana, arrestati due fratelli

Due fratelli di Marliana, M.V., 30enne, con alcuni precedenti di polizia a suo carico, e D.V., 27enne, incensurato, sono stati sorpresi dai militari mentre accudivano quattro piante pronte per essere raccolte. La successiva perquisizione eseguita nell’abitazione dei due ha consentito di recuperare altre dieci piante custodite in un locale adibito...


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio